Mio padre è un re – Biagio Antonacci

Mio padre è un re – Biagio Antonacci canzone pubblicata per la prima volta nell’anno 2004

Convivendo Parte I Tutte le canzoni dell’album

Convivendo Parte I

Guarda la pagina artista di Biagio Antonacci o naviga nella categoria Biagio Antonacci

Testo della canzone: Mio padre è un re – Biagio Antonacci

In fondo al testo trovate il video della canzone

Mio padre è un re – Biagio Antonacci Testo:

Non ho un’età Mio padre è un Re Vivo in un grande castello lassù Ho un letto d’oro…due occhi blu Ma non so dirti che…nome ho Un giorno poi Dalla finestra Quella più alta e più stretta che ho Ho visto lei….lunghi capelli L’ho disegnata in me…così Lei mi guardò….lei mi chiamò Quanta paura poi…perchè?!…. Io da quassù…..dalla finestra l’aspetto e arriva col sole già giù Raccoglie i fiori….lo fa per me Corre nel prato ed io…..ed io quassù se mai amore conoscerò solo e di ruggine….vivrò Non avrò, non avrò, non avrò un giorno io non avrò….non avrò più paura Anche se io non posso parlare e giocare con lei… Perchè mio padre è un Re! Non avrò, non avrò, non avrò un giorno io non avrò non avrò più paura Anche se io non posso parlare e giocare con lei….perchè mio padre è un Re Ma io so…ma io so…ma io so che per lei prima o poi Scavalcherò le mura Io per lei…solo lei…è per lei che da adesso vivrò E non avrò paura…io non avrò paura Non avrò, non avrò, non avrò un giorno io non avrò…non avrò più paura Anche se io non posso parlare e giocare con lei…. Perchè mio padre è un Re Ma io so…ma io so…ma io so che per lei prima o poi Scavalcherò le mura Io per lei…solo lei….è per lei che da adesso vivrò E non avrò paura…e non avrò paura….

Video

Accordi

Intro : Sibm
Sibm
Non ho un'eta'
mio padre e' un re
vivo in un grande castello lassu'
           Sol#-
ho un letto d'oro... due occhi blu
          Re#-      La#       Re#-
ma non so dirti che... nome ho
Sibm
un giorno poi
dalla finestra
quella piu' alta e piu' stretta che ho
         Sol#-
ho visto lei... lunghi capelli
        Re#-        La#    Re#-
l'ho disegnata in me... cosi'
Sol#m
Lei mi guardo'... lei mi chiamo'
       Re#-     La#      Re#-
quanta paura poi... perche'?!
Sibm
Io da quassu'... dalla finestra
l'aspetto e arriva col sole gia' giu'
         Sol#-
raccoglie i fiori.. lo fa per me
         Re#-        La#            Re#-
corre nel prato ed io.... ed io quassu'
Sol#m
Se mai amore conoscero'
        Re#-     La#     Re#-
solo e di ruggine... vivro'
 Mi-
Non avro', non avro', non avro' un giorno io non avro', non avro' p
Si
iu' paura
anche se io non posso parlare e giocare con lei...
                 Mi-        La-  Mi-
perche' mio padre e' un re!      
 Mi-
Non avro', non avro', non avro' un giorno io non avro', non avro' p
Si
iu' paura
anche se io non posso parlare e giocare con lei...
                  Mi-        La-  Mi- Mi
perche' mio padre e' un re!           
 La-
Ma io so... ma io so... ma io so che per lei prima o poi
              Mi-
scavalchero' le mura
     Si
io per lei... solo lei... e' per lei che da adesso vivro'
              Mi-       La-      Mi-
e non avro' paura... io non avro' paura
Instrumental: Saxofone
 Mi-
Non avro', non avro', non avro' un giorno io non avro', non avro' p
Si
iu' paura
anche se io non posso parlare e giocare con lei...
                   Mi-        La-  Mi-
perche' mio padre e' un re!        
 La-
Ma io so... ma io so... ma io so che per lei prima o poi
               Mi-
scavalchero' le mura
   Si
io per lei... solo lei... e' per lei che da adesso vivro'
              Mi-   La-        Mi-     La-    Mi-
e non avro' paura... e non avro' paura           
    La-    Mi-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here