Momenti – Syria

Album

È contenuto nei seguenti album:
2008 Un’altra me

Testo Della Canzone

Momenti – Syria di Syria

Ti penso tornando a casa
in questo giorno che non sa di niente
anche la pioggia sembra finta
come al cinema, quasi quasi ti tradireri
momenti momenti
troppo rumore per pensare
troppo silenzio per avere voglia di cantare
di cantare

E viene voglia di lasciarsi andare
non comprare più il giornale
e questa nuova indifferenza
che le stelle e tutti i sogni miei porta via

Ti penso e parlo da sola
guardo la gente, i suoi travestimenti
echi di autostrade larghe
e spiagge libere se potessi io me ne andrei
troppo rumore per pensare
troppo silenzio per avere voglia di cantare
di cantare

E viene voglia di lasciarsi andare
non comprare più il giornale
e questa nuova indifferenza
che le stelle e tutti i sogni miei porta via

Come pesci nella rete chiusi dentro vecchi muri
dove non passa la speranza che la noia e la malinconia
porta via
troppo rumore per pensare
troppo silenzio per avere voglia di cantare
di cantare

Ti penso e sono a casa
così si arrende a volte il marinaio
voglia di carezze calde e un pò di musica
vedi amore sono ancora qui

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here