Mosca – Frada Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Mosca – Frada


Yeah, e mi odi se ti amo il fine settimana
E scusa se non sono il tipo da portare a casa
Yeah, e mi odi se ti amo il fine settimana
E mi odi se ti amo

Scusa se non sono stato il tipo da portare a casa
Il tipo da università che piaceva a tua mamma
Perché sai che in fondo sono un figlio di puttana
Mi odi se ti amo il fine settimana
Scusa se non sono stato il tipo da portare a casa
Il tipo da università che piaceva a tua mamma
Perché sai che in fondo sono un figlio di puttana
Mi odi se ti amo il fine settimana

Resta ancora attorno a me perché mi gira un po' la testa
Costellazioni variano, giri come un pianeta
Non abbiamo più scelta, lanciamo una moneta
Avеssi detto basta, poi come sarebbе andata?

Avevo voglia di perdermi negli occhi puntati su di me
E bevo vodka, lo studio sembra Mosca sdraiato accanto a lei

Scusa se non sono stato il tipo da portare a casa
Il tipo da università che piaceva a tua mamma
Perché sai che in fondo sono un figlio di puttana
Mi odi se ti amo il fine settimana
Scusa se non sono stato il tipo da portare a casa
Il tipo da università che piaceva a tua mamma
Perché sai che in fondo sono un figlio di puttana
Mi odi se ti amo il fine settimana

Yeah, e mi odi se ti amo il fine settimana
Yeah-eh, e scusa se non sono il tipo da portare a casa

Sei la ragione per scappare da questo mondo infame
A breve scapperò perché la vita un po’ m'angoscia
Vorrei una tipa stronza, piangerò per cazzate
Verserò le lacrime nella migliore strofa

Avevo voglia di perdermi negli occhi puntati su di me
E bevo vodka, lo studio sembra Mosca sdraiato accanto a lei

Scusa se non sono stato il tipo da portare a casa
Il tipo da università che piaceva a tua mamma
Perché sai che in fondo sono un figlio di puttana
Mi odi se ti amo il fine settimana
Scusa se non sono stato il tipo da portare a casa
Il tipo da università che piaceva a tua mamma
Ma perché sai che in fondo sono un figlio di puttana
(Mi odi se ti amo il fine settimana)

Ecco una serie di risorse utili per Frada in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *