Napoleone – Giorgio Poi Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=v1loqKfH3XY

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Napoleone – Giorgio Poi

Quanto dura una novità
Se dura il tempo di una scintilla
Appena brilla se ne va
E chi è rimasto a guardare il vuoto
Lo sa, lo sa
Ma se ti va di stare al gioco
Senza perdere mai
Con il cappello del capitano
Sei in un mare di guai, un mare di guai
Con la mano accarezzi il muro
E lui ti graffia la pelle
Se t’avvicini all’interruttore
Che manda a letto le stelle
Tutte le stelle, no

Ma tu sei pazzo Napoleone
Se vuoi andare dormire
Quando la notte ti chiama per nome
Per portarti a ballare, portarti a ballare
C’è chi la vita la prende a morsi
E chi la lascia squagliare
Chi se la beve a piccoli sorsi
E chi non può aspettare
Non può aspettare, no
Uh uh, no

Vengo a cercarti nelle savane
Ma sei in montagna a casa dei tuoi
Con gli occhiali a specchio sui ghiacciai
E stai tranquilla che non si vede
Che hai gli occhi pieni, pieni di neve
Amore mio la pagherai cara
Ma in comode rate
Se sogni battito del tuo cuore
Ti ci fermi a pensare, ti fermi a pensare
Con una mano afferri le chiavi
Con l’altra dici: “Non esco”
Fuori c’è un buio di lavagna
E una luna di gesso
Che brilla lo stesso

Ma tu sei pazzo Napoleone
Se vuoi andare dormire
Quando la notte ti chiama per nome
Per portarti a ballare, portarti a ballare
C’è chi la vita la prende a morsi
E chi la lascia squagliare
Chi se la beve a piccoli sorsi
E chi non può aspettare
Non può aspettare, no

Ecco una serie di risorse utili per Giorgio Poi in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Giorgio Poi



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here