Negro – Marcella Bella

Album

È contenuto nei seguenti album:
1975 L’anima dei matti

Testo Della Canzone

Negro – Marcella Bella di Marcella Bella

(BigazziGianni Bella)

Grida se mi devi dire qualche cosa che mi uccide
fallo mentre ballo perché l’anima non vede
tra boschi di bambù non ti ho visto più
e ricordo solo un viso che cantava.

Negro
non puoi fermare un ballo negro
ero la tua donna e il tuo respiro
e pregai quando vidi lei
per avere i suoi capelli lisci quando
quando sei entrato nel mio mondo
negro mi sembravi l’angelo più biondo.

Negro
piove sull’isola su due animali liberi
che giocano e si accoppiano piove su di noi
negro non puoi fermare un ballo negro
negro anche la mia vita è un ballo negro
negro.

Uomo hai lasciato il cuore sul tappeto del bigliardo
Ma la sicurezza di campione tu la perdi
quanta paura hai della libertà
ed è proprio questo che ti ucciderà

Negro
non puoi fermare un ballo negro
tremi perché tu come me ti senti vero
negro.

Piove sull’isola su due animali liberi
che giocano e si accoppiano piove su di noi
Negro non puoi fermare un ballo negro
Negro anche il mio ballo è un ballo negro
Negro è lavorare è un ballo negro
Negro come un bambino quando grida goal
Negro.

Piove sull’isola. su due animali liberi
che giocano e si accoppiano piove su di noi
Negro non puoi fermare un ballo negro

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here