Ninna-nanne

Testo Della Canzone

Ninna-nanne di Canzoni Abruzzesi

Testo e musica di Cesare De Titta

Fa scì la lune e ‘ffa cuprì lu sole,
famm’addurmì, Madonne, stu fijole:
falle mette ‘nghe ‘llangele ‘ngammine
pe’ ‘lluorte de lu ciele e li ciardine.
Bella Madonne, po’ gna l’aresvije,
fajje ride dù stelle tra li cije.

Nu vèle d’ore se spanne,
è tutte fiure lu monne….
Ninna-nanne!
Pace e sonne!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here