Noi non possiamo cambiare

Album

È contenuto nei seguenti album:
2006 Diario di bordo (Sanremo 2006)

Testo Della Canzone

Noi non possiamo cambiare di Festival di Sanremo 2006

(di Maurizio Morante)
Ivana Spagna

Sarà che siamo nati prigionieri
di un’anima che fugge la realtà
imperdonabilmente peccatori
di troppa ingenuità.
Sarà che noi crediamo alle parole
e per ferirci basta una bugia
noi che prendiamo pezzi di dolore
per farne una poesia
noi siamo fuori dal mondo
come un male profondo che non passerà.
Siamo noi che cerchiamo l’amore
in un cuore deserto dove l’amore non nascerà mai
e magari spendiamo la vita a far crescere un fiore
per qualcuno che forse nemmeno si accorge di noi
ma non possiamo cambiare
se nel nostro bisogno d’amare ragione non c’è
e facciamo le cose più strane senza un vero perché
come questa canzone che canto
che canto per te.
In fondo siamo matti da legare
perduti nelle nostre fantasie
con l’anima allenata a sopportare
mille malinconie
noi siamo fuori dal mondo
e come un male profondo che non passerà.
Siamo noi che cerchiamo l’amore
su una lama tagliente come lo sguardo di ghiaccio che hai tu
questo cuore ridotto a uno straccio ma non sento dolore
più lo spingi sul fondo più è pronto a morire di più
ma non possiamo cambiare
se nel nostro bisogno d’amare ragione non c’è
e facciamo le cose più strane senza un vero perché
come questa canzone che canto
che canto per te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
D Esus4 Bm B G#m7 D6 Bm Bm

E
SARA' CHE SIAMO

  Bm    Bm7
NATI PRIGIONIERI

E7
DI UN'ANIMA CHE

   G     Bm
FUGGE LA REALTA'

Em             F#m7
IMPERDONABILMENTE

                           Em
PECCATORI DI TROPPA INGENUITA'

      A
SARA' CHE NOI

      Bm      Bm7
CREDIAMO ALLE PAROLE

Bm6
E PER FERIRCI

   G      Bm
BASTA UNA BUGIA

        Em9
NOI CHE PRENDIAMO

   F#m7
PEZZI DI DOLORE

                 Em7
PER FARNE UNA POESIA

                       D9
NOI SIAMO FUORI DAL MONDO

                      Gm6
E' COME UN MALE PROFONDO

CHE NON PASSERA'

D         Am6
SIAMO NOI CHE

               Em
CERCHIAMO L'AMORE

Em9 Em       G9
    IN UN CUORE DESERTO

Em7       A7
DOVE L'AMORE

             D9
NON NASCERA' MAI

D D9    Bm6
  E MAGARI

                                       GM7
SPENDIAMO LA VITA A FAR CRESCERE UN FIORE

Em        G9
PER QUALCUNO CHE

           A7
FORSE NEMMENO

              D9
SI ACCORGE DI NOI

   C6        Am7   Em
MA NON POSSIAMO CAMBIARE

Em9 Em        G9
    SE NEL NOSTRO

    Em7      A7
BISOGNO D'AMARE

            D9
RAGIONE NON C'E'

D D9      Bm6
  E FACCIAMO LE

COSE PIU' STRANE

         E9      Em9
SENZA UN VERO PERCHE'

         Gm6
COME QUESTA CANZONE

       A7               D
CHE CANTO CHE CANTO PER TE

E7 Bm E
      IN FONDO SIAMO

   Bm    Bm7
MATTI DA LEGARE

Bm6
PERDUTI NELLE

   G      Bm7   Em
NOSTRE FANTASIE CON

   Em9        F#m7
L'ANIMA ALLENATA

                A6        Em7
A SOPPORTARE MILLE MALINCONIE

                       D9
NOI SIAMO FUORI DAL MONDO

                      Gm6
E' COME UN MALE PROFONDO

CHE NON PASSERA'

D         Am6
SIAMO NOI CHE

             Em
CERCHIAMO L'AMORE

Em9 Em       G9
    SU UNA LAMA

       Em7
TAGLIENTE COME LO

     A7
SGUARDO DI

                 D9
GHIACCIO CHE HAI TU

          Bm6
QUESTO CUORE RIDOTTO A UNO STRACCIO

MA NON SENTE DOLO

GM7 Em          G9
    PIU' LO SPINGI

                      A7
SUL FONDO PIU' E' PRONTO

            D9
A MORIRE DI PIU'

   Am7             Em
MA NON POSSIAMO CAMBIARE

Em7       G9
SE NEL NOSTRO

    G
BISOGNO D'AMARE

     F#m    D9
RAGIONE NON C'E'

D       Bm6
E FACCIAMO LE COSE PIU' STRANE

                 Em9
SENZA UN VERO PERCHE'

         Gm6
COME QUESTA CANZONE

                             D D6 D Bm6 G Em D
CHE CANTO CHE CANTO PER TE                   

***



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here