Non cancellate il mio mondo

Album

È contenuto nei seguenti album:

2001 La Curva Dell’Angelo
2006 Renatissimo

Testo Della Canzone

Non cancellate il mio mondo di Renato Zero

dietro di te
io paziente e calmo
dietro di te
un viaggio assurdo e’
immenso tu
che a sfidarti non ci provo piu’
non hai ancora vinto e percio’ vivro’
diffido di te
sto gia’ imparando
tu pace non mi dai
non mi perdoni mai
un’altra volta nel mondo
coi limiti che sai
un posto pretendo nel mondo
sbandati i giorni miei
mi consumero’ fino in fondo
finche’ non cambierai
finche’ non capirai
che tu sei comunque sempre il mio mondo
non vedi che ti vado cercando
fatti trovare e ti accendo
non lo capisci che
che se perdessi te
dove mai troverei il mio posto in quale mondo
“instrumental”

capisco te
che ti chiudi nei silenzi tuoi
peggio per noi se poi
ti ammalerai
impazzisco all’idea
che stai morendo
rivoglio indietro il mio mondo
con tutti i vizi suoi
adesso me lo riprendo
decrepito se mai
signori io non lo vendo
lontano non andrei
non lo sopporterei
di staccarmi un solo istante dal mondo
non cancellate il mio mondo
mi resta solo
il mio mondo.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Sol                        Sol7        Do

Dietro di te, io paziente e calmo

Re                                Re7            Sol            Re

dietro di te, un viaggio assurdo  è

Mim                   Mim6    Sim                  Sim9             Sim

immenso tu, e a sfidarti non ci provo più.

       Do                             Do5            Sim7

Non hai ancora vinto e perciò vivrò

  Dom                           Re            Re9   Re

diffido di te, sto già imparando.

  Dom                                             Re7

Tu pace non mi dai, non mi perdoni mai

 

                        Sol                               Do

Un' altra volta nel Mondo, coi limiti che sai

     Re                       Sol                         Rem6

un posto pretendo nel Mondo, sbandati i giorni miei

                                Mim                             Do

mi consumerò fino in fondo, finchè non cambierai

  Sol          Lam7

finchè non capirai

            Dom                 Re7               Sol

che tu sei comunque e sempre il mio Mondo

 

Sol Do Re7           Re            Sol

      non vedi che ti vado cercando

   Rem6                        Mim                              Do

fatti trovare ti accendo, non lo capisci che

  Sol                 Lam7

che se perdessi  te

  Dom                           Re7                  Sol

dove mai troverei il mio posto, in quale Mondo

Sol Do Re7 Sol

 

Mim                  Mim6            Sim      Sim9  Sim

Capisco te, che ti chiudi nei silenzi tuoi

       Do               Do5                  Sim7

peggio per noi se poi ...ti ammalerai

            Dom                             Re7

impazzisco all' idea, che stai morendo.

                                Sol                         Do

Rivoglio indietro il mio Mondo, con tutti i vizi suoi

Re                    Sol                        Rem6

adesso me lo riprendo, decrepito semmai

                        Mim                              Do

signori io non lo vendo, lontano non andrei

      Sol             Lam7

non lo sopporterei

            Dom               Re7      Sol

di staccarmi un solo istante dal  Mondo

Do             Re7             Sol

Non cancellate il mio Mondo

Do        Re7                              Sol

            Mi resta solo..... il mio Mondo 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here