Non ci spezziamo

Album

È contenuto nei seguenti album:

1993 Nord sud ovest est

Testo Della Canzone

Non ci spezziamo di 883

(Max PezzaliMauro RepettoMarco GuarnerioPier Paolo Peroni)

Nonostante i professori
la matematica che ci sbatteva fuori
esami a settembre
estate fottuta
lezioni su lezioni
senza averla mai capita
e noi e noi e noi scena muta
a cancellare un’equazione mai riuscita
sporchi di gesso alla lavagna
con quella faccia
di chi sembra che s’impegna

E nonostante i falsi amici
quelli che forse sono peggio dei nemici
quelli con cui per anni hai diviso
tutta la vita anche l’inferno e il paradiso
ma che un bel giorno quando hai bisogno
ti chiudono la porta
e te la sbattono sul grugno
e tu incassi colpo su colpo
ed ogni volta tu
sei morto e poi risorto

Anche se certe sere
quando sei solo in camera tua
non ce la fai a dormire
poi te ne freghi sia quel che sia

non ci spezziamo non ci pieghiamo
noi continuiamo ad esser scemi così
non ci spezziamo non ci pieghiamo
noi nonostante tutto siam sempre qui

Nonostante le donne serie
quelle per dire che ci vai persino in ferie
quelle per cui fai qualsiasi cosa
quelle con cui tutto sembra rosa
che poi un bel giorno ti senti dire
“Lo sai con te non posso più stare
perché ho bisogno di uno più stabile”
e poi le becchi in giro
con un soprammobile

E nonostante i sapientoni
quelli che se ci parli son buoni
tutte le volte a dirti “Hai sbagliato”
tutte le volte a dirti “Hai toppato”
“Già lo sapevo, lo immaginavo
te lo dicevo non mi sbagliavo”
e tu che incassi colpo su colpo
ed ogni volta tu
sei morto e poi risorto.

Anche se certe sere
quando sei solo in camera tua
non ce la fai a dormire
poi te ne freghi sia quel che sia
non ci spezziamo non ci pieghiamo
noi continuiamo ad esser scemi così
non ci spezziamo non ci pieghiamo
noi nonostante tutto siam sempre qui

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
INTRO:RE LA RE LA RE LA SOL LA RE X2

STROFE:

RE           LA      RE
NONOSTANTE I PROFESSORI
RE                       LA      RE
LA MATEMATICA CHE CI SBATTEVA FUORI
RE                            LA
ESAMI A SETTEMBRE ESTATE FOTTUTA
  SOL                          LA
LEZIONI SU LEZIONI SENZ'AVERLA MAI CAPITA

PONTE:

LA             SIm  SOL
ANCHE SE CERTE SE   RE
LA                 SOL    RE
QUANDO SEI SOLO IN CAMERA TUA
LA                 SIm SOL
NON CE LA FAI A DORMI  RE
LA               SOL
POI TE NE FREGHI SIA QUEL CHE SIA

INCISO:

RE         LA  RE
NON CI SPEZZIAMO
RE        LA  RE   
NON CI PIEGHIAMO
RE           LA
NOI CONTINUIAMO 
LA       SOL      LA
AD ESSER SCEMI COSì

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here