‘O ccafè!

Poeti

Poeti Napoletani

Poeti Romani

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

'O ccafè! di Galdieri

Rocco Galdieri

Quanno saglie st’addore, s’è capito,
ch’è trasuta ‘a pruvvista pe’ ‘nu mese …
Pecchè quanno ccafè s’è abbrustulito
e spanne ‘o fummo … è segno c
o marito,
quann’è ‘o mumento, nun abbada a spese.
E’ segno co marito è n’ommo ‘e chillo
ca port
a croce ‘a quanno s’è accasato
ca dinta casa nun dà maie nu strillo
e ca penza ‘a guagliona, ‘o piccerillo …
Mo’ ce vo’ chesto, mo ce vo’ chell’ato …
E chesto è ‘o llardo, e chesta è ‘a nzogna ‘mpane,
e cheste so’ ‘e butteglie ‘e pummarole,
e cheste so’ ‘e buatte ‘e mulignane …
– S’avessera cagnà sti pperziane … –
E tutt’è fatto … Appena ‘nfoca ‘o sole …
Casa cuntenta!… Addò sta ‘a grazzia ‘e Ddio,
‘a capo a piere ‘e ll’anno, ‘int
a dispenza.
Addò ‘nu muorzo sta pogne gulio …
Senza fa: – Chesto è ‘o ttuio … chest’auto è ‘o mmio! –
quanno ‘o marito spenne e nun ce penza.
Quann
o marito, ch’è faticatore,
s’abbusca tutto chello ca lle pare,
cunforme trase ‘mpuorto ‘nu vapore.
E ammarcia comme fosse ‘nu signore
e ghietta pezza … pecchè è ricco ‘o mare.
Casa cuntenta! Addò ‘ncopp
a fenesta
addora ‘a menta mo’ co tiempo nn’è …
E ‘ncopp
o stesso marmo, affianco ‘a testa,
dinta sperlonga ‘na manella, lesta,
tremma pe’ mmiezo a ll’acene ‘e cafè …
Tremma … e fa segno abbascio … int
o curtile,
comme dicesse … “Saglie a ‘e ttre … dimane” …
Comm’infatte, dimane, do Brasile
trase ‘mpuorto ‘nu legno mercantile …
E chesto è ‘o llardo … E chesta è ‘a nzogna ‘mpane!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here