Ottima

Album

È contenuto nei seguenti album:
2005 Caduto

Testo Della Canzone

Ottima di Alessandro Grazian

Non voglio restare una vita a sudare disteso su campi di niente
ho scavato nel sole per dare un colore ed un senso alle mie ombre
ho bisogno di essere il più redivivo di tutti quelli che conosco
e mischiare la gioia con quello che non oso più

il futuro è passato davanti agli errori spremuti e velati
confondendo ottimismi con rigidi dogmi e ventri beati
si potrebbe anche dire che sono viziato da troppe vicende
ma il mio senso lo voglio inventare lontano da qua

no, non voglio sprecare la vita a dosare miraggi passioni dispetti
inquinando parole con sciabole amare ed amori perduti per vette
che non posso raggiungere neanche se vivo recluso in un cesto
imparando a smarrire i talenti dell’ingenuità

mi potevo raccogliere sul marciapiedi di un era di pace
sotto l’arcobaleno nel giorno sereno di una cicatrice
quasi fossi la buccia di un sole caduta sui miei sentimenti
ora spruzzo la vita sul viso della volontà

ottima

non voglio restare una vita a sudare disteso su campi di niente
ho scavato nel sole per dare un colore ed un senso alle mie ombre
ho bisogno di essere il più redivivo di tutti quelli che conosco
e mischiare la gioia con quello che non oso più

no!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here