Paradiso – Stefano Santoro Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Paradiso – Stefano Santoro

Su via partiamo io e te,
ho paura di perdermi qui,
tra le nuvole e noi sopra questa città, 
dietro il muro laggiù...
Solo in pochi sapevano che 
si poteva cadere da qui
la tempesta che sai sembra forte però 
non ci prende quassù...

Vola al chiaro di luna
verso l'alba che sta laggiù 
questo è il nostro momento, 
non cadere se puoi...
Fuori da questa notte, 
nelle luci che brillano 
nostri gli occhi nel mondo 
vedono un paradiso.

A terra le nostre ombre, 
ma non riesco a vederle da qui,
sopra gli alberi Dio sembra a tiro per noi
e da giù ci salutano...
Vola al chiaro di luna
verso l'alba che sta laggiù 
questo è il nostro momento, 
non cadere se puoi...
Fuori da questa notte, 
nelle luci che brillano 
nostri gli occhi nel mondo 
vedono il paradiso.

Ecco una serie di risorse utili per Stefano Santoro in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *