Per davvero – Valerio Mazzei Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Per davvero – Valerio Mazzei


Non sei la prima ma vorrei che fossi l'ultima
che sappia prendermi come fossi unica
io che ho paura di crescere in fretta
tu che hai la cura di tenermi testa ed ho provato a non fumare sigarette ma non ci riesco finchè ho te nella mia testa
tu che hai paura di non essere perfetta io che ho la cura di tenere i piedi a terra
dipingerei il cielo dei colori che tu preferisci con i miei
io che ti amo come i rischi che correrei
per stare insieme più tranquilli, un po' più tranquilli

Dipingerei il cielo dei colori che tu preferisci con i miei
io che ti amo come i rischi che correrei
per stare insieme più tranquilli, un po' più tranquilli
e certe volte sono triste alle volte meno e quando bevo non ti penso ma non è vero
per come è andata non ci credi, non ci credo
e un po' mi odio per davvero, per davvero

Essere grandi non è facile per niente
e tu sai quante volte non lo do a vedere
non c'è più fiducia dentro gli occhi della gente
ho il timore di finire come loro e non sapere
quante cose lascio indietro
storie a cui non credo
non so comportarmi dentro un mondo che non vedo
ma non me ne frega un cazzo
a costo di esser pazzo
ti porterei in un posto fatto solo per noi due

Dipingerei il cielo dei colori che tu preferisci con i miei
io che ti amo come i rischi che correrei
per stare insieme più tranquilli, un po' più tranquilli
e certe volte sono triste alle volte meno e quando bevo non ti penso ma non è vero
per come è andata non ci credi, non ci credo
e un po' mi odio per davvero, per davvero

Ti scriverò, di notte più sincero quello che dirò
ma quando passi da me e un motivo non c'è
mi chiedi se è possibile che tornerò

Dipingerei il cielo dei colori che tu preferisci con i miei
io che ti amo come i rischi che correrei
per stare insieme più tranquilli, un po' più tranquilli
e certe volte sono triste alle volte meno e quando bevo non ti penso ma non è vero
per come è andata non ci credi, non ci credo
e un po' mi odio per davvero, per davvero

Ecco una serie di risorse utili per Valerio Mazzei in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *