Quell’attimo in più

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Quell'attimo in più di Festival di Sanremo 1979

(di Mario Lavezzi, Oscar Avogadro e Daniele Pace)
Camaleonti

Ci rovina sempre la paura delle ombre o un addio
Condizionamenti sfiorano come serpenti il corpo mio
Qualcosa di più dammi qualcosa di più
Se-e mi-i vuoi non ricordarmi mai che esiste un poi
Come cocaina come sole o come brina tu sarai
Gioco delle parti non cercare di svegliarti o perderai
Quell’attimo in più vero quell’attimo in più
Se dev’essere amore che amore sia
Come vento e tempesta ci porti via
Anche solo un istante che accechi la mente è importante
Basta sia violento se vuoi sesso o sentimento scegli

Se dev’essere amore che amore sia
Come vento e tempesta ci porti via
Anche solo un istante che accechi la mente è importante
Basta sia violento se vuoi sesso o sentimento scegli tu

Se l’amore è un’arte di truccare le mie carte non mi va
Nella confusione scelgo sempre l’emozione che ti da
Quell’attimo in più vero quell’attimo in più
Se dev’essere amore che amore sia
Come vento e tempesta ci porti via
Anche solo un istante che accechi la mente è importante
Basta sia violento se vuoi sesso o sentimento scegli tu

Anche solo un istante che accechi la mente è importante
Basta sia violento se vuoi sesso o sentimento scegli.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here