Quelli erano giorni

Album

È contenuto nei seguenti album:

Gigliola Cinquetti

Testo Della Canzone

Quelli erano giorni di Canzoni popolari

(Daiano – Ruskin)
DalidaCaterina CaselliGigliola CinquettiOrietta BertiSandie Shaw

* Gigliola Cinquetti1969 Il treno dell’amore
* Orietta Berti1979 Pastelli1996 Per questo grande ed infinito amore1998 Le più belle canzoni1998 Io, tu e le rose e altri successi2000 Io, tu e le rose e altri successi2002 Io, tu e le rose e altri successi2008 Io, tu e le rose

C’era una volta
una stanza
un buon vento
mi porto’ laggiu’
e se la memoria
non m’inganna
all’angolo
ti presentasti tu
quelli eran giorni si
erano giorni e tu
al mondo non
puoi chiedere di piu’
noi ballavamo ma
anche senza musica
nel nostro cuore
c’era molto piu’
la la la la la la…..
vivevamo
in una bolla d’aria
che volava sopra la citta’
la gente ci segnava
con il dito
dicendo guarda la felicita’
quelli eran giorni si
erano giorni e tu
al mondo non
puoi chiedere di piu’
e ripensandoci
mi viene un nodo qui
e se io canto
questo non vuol dir
la la la la la la
poi si sa col tempo
anche le rose
un mattino non fiorisco piu’
e cosi andarono le cose
il buon vento non soffio’
mai piu’
quelli eran giorni si
erano giorni e tu
al mondo non
puoi chiedere di piu’
noi ballavamo ma
anche senza musica
nel nostro cuore
c’era molto piu’
quelli eran giorni si
erano giorni e tu
al mondo non
puoi chiedere di piu’
noi ballavamo ma
anche senza musica
nel nostro cuore
c’era molto piu’
oggi
son tornata in quella strada
un buon ricordo
mi ha portata la
stavi
in mezzo a
un gruppo di persone
e raccontavi:
cari amici miei
quelli eran giorni si
erano giorni e tu
al mondo non
puoi chiedere di piu’
noi ballavamo ma
anche senza musica
nel nostro cuore
c’era molto piu’
quelli eran giorni si
erano giorni e tu
al mondo non
puoi chiedere di piu’
noi ballavamo ma
anche senza musica
nel nostro cuore
c’era molto piu’

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
F#m Bm C# F#m

C'ERA UNA VOLTA UNA STANZA

   F#
UN BUON VENTO MI PORTO' LAGGIU'

Bm  Bm7
E SE   LA MEMORIA

           F#m
NON M'INGANNA

  G#
ALL'ANGOLO TI PRESENTASTI TU

C#7                F#m
QUELLI ERAN GIORNI SI

             Bm
ERANO GIORNI E TU

             E
AL MONDO NON PUOI CHIEDERE DI PIU'

A             Bm
NOI BALLAVAMO MA

            F#m
ANCHE SENZA MUSICA

                 C#
NEL NOSTRO CUORE C'ERA MOLTO PIU'

F#m
LA LA LA LA LA LA.....

Bm C# F#m
      VIVEVAMO

IN UNA BOLLA D'ARIA

    F#
CHE VOLAVA SOPRA LA CITTA'

Bm Bm7
LA GENTE CI SEGNAVA CON IL DITO

F#m  G#
DICENDO GUARDA LA FELICITA'

C#7             F#m
QUELLI ERAN GIORNI SI

          Bm
ERANO GIORNI E TU

             E
AL MONDO NON PUOI CHIEDERE DI PIU'

A         Bm
E RIPENSANDOCI

            F#m
MI VIENE UN NODO QUI

           C#7
E SE IO CANTO

QUESTO NON VUOL DIR

F#m
LA LA LA LA LA LA

Bm C# F#m
      POI SI SA COL TEMPO

              F#
ANCHE LE ROSE UN MATTINO NON FIORISCO PIU'

Bm
E COSI ANDARONO LE COSE

F#m   G#
IL BUO   N VENTO NON SOFFIO' MAI PIU'

C#7 C#              C#m
    QUELLI ERAN GIORNI SI

          Bm
ERANO GIORNI E TU

             E
AL MONDO NON PUOI CHIEDERE DI PIU'

A             Bm
NOI BALLAVAMO MA ANCHE SENZA MUSICA

F#m              C#
NEL NOSTRO CUORE C'ERA MOLTO PIU'

F#m
QUELLI ERAN GIORNI SI

             Bm
ERANO GIORNI E TU 

             E
AL MONDO NON PUOI CHIEDERE DI PIU'

A9            Bm
NOI BALLAVAMO MA ANCHE SENZA MUSICA

F#m              C#
NEL NOSTRO CUORE C'ERA MOLTO PIU'

F#m D F#m Gm
          OGGI

    Gm7
SON TORNATA IN QUELLA STRADA

                   F7
UN BUON RICORDO MI HA PORTATA LA

Gm             Gm7
STAVI IN MEZZO A UN GRUPPO DI PERSONE

Gm9
E RACCONTAVI:

D
CARI AMICI MIEI 

    Gm9
QUELLI ERAN GIORNI SI

Cm
ERANO GIORNI E TU AL MONDO NON

     A#
PUOI CHIEDERE DI PIU'

Cm               Cm9
NOI BALLAVAMO MA ANCHE SENZA MUSICA

D
NEL NOSTRO CUORE

  GmM7
C'ERA MOLTO PIU'

    Gm9
QUELLI ERAN GIORNI SI

D#

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here