Quello che sento – Cattivi Pensieri

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Quello che sento – Cattivi Pensieri di Festival di Sanremo 1997

(di Cinzia Farolfi, Davide De Marinis, Davide Bosio, Niccolò Fragile)
Cattivi Pensieri

Te ne vai ci rimango male
Che ne sai è un altra delusione in più
Non sento niente solo fumo e tanta gente
Elementare, ho voglia di volare via
Via e correre nel sole sola
Via ti prego voglio decollare
Via vorrei restare non andare
Via e ancora via
è una storia d’amore che nasce e che muore e va
Dall’oro al cemento
E mi prendo per mano e mi dico ti amo e poi
è quello che sento
Te ne vai non mi hai capita mai
Senza te sono farfalla o bruco
Dal cassetto ho tolto il tuo maglione
Altezza cuore che strano ho fatto un buco
Ma via e correre nel sole sola
Via ti prego voglio decollare
Via vorrei restare non andare
Via e ancora via
è una storia d’amore che nasce e che muore e va
Dall’oro al cemento
E mi prendo per mano e mi dico ti amo e poi
è quello che sento
E continuo a pensare che potresti tornare ma poi
Non rimane che un sogno
è una grande emozione che nasce e che muore e va
Come quello che sento
è una storia d’amore che nasce e che muore e va
Dall’oro al cemento
E mi prendo per mano e mi dico ti amo e poi
è quello che sento
Chiudo gli occhi e volo via
Chiudo gli occhi e volo via.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
E B E9 E9 C#m7  F#m7 B9 G#m7 C#m7  F#m7 B9 B6
          

E6
TE NE VAI

   A9
CI RIMANGO MALE

B9
CHE NE SAI

   B6
E' UN'ALTRA DELUSIONE IN PIU'

E6
NON SENTO NIENTE

     A9
SOLO FUMO E TANTA GENTE

B9
ELEMENTARE

   B6
HO VOGLIA DI VOLARE VIA.

B9
VIA

  C#m
E CORRERE NEL SOLE SOLA

B9
VIA

   C#m7
TI PREGO VOGLIO DECOLLARE

   B9
VIA

   C#m
VORREI RESTARE E NON ANDARE

B9
VIA

         B
E ANCORA VIA...

              E
E' UNA STORIA D'AMORE

            B
CHE NASCE E CHE MUORE

E VA

C#m              B
DALL'ORO AL CEMENTO

            E
E MI PRENDO PER MANO

          B
E MI DICO TI AMO E POI

C#m              B
E' QUELLO CHE SENTO...

  E  B   C#m
ORCHESTRA

E9
TE NE VAI

    A9
NON MI HAI CAPITA MAI

B9
SENZA TE

  B6
SONO FARFALLA O BRUCO

E6
DAL CASSETTO

   A9
HO TOLTO IL TUO MAGLIONE

B9
ALTEZZA CUORE

    B6
CHE STRANO HO FATTO UN BUCO.

VIA

  E6
E CORRERE NEL SOLE SOLA

B9
VIA

   E6
TI PREGO VOGLIO DECOLLARE

   B6
VIA

   E6
VORREI RESTARE E NON ANDARE

B9
VIA

         G#m7
E ANCORA VIA...

              E
E' UNA STORIA D'AMORE

            B
CHE NASCE E CHE MUORE

E VA

C#m              B
DALL'ORO AL CEMENTO

            E
E MI PRENDO PER MANO

          B
E MI DICO TI AMO

E POI

C#m              B
E' QUELLO CHE SENTO...

           E
E CONTINUO A PENSARE

         B
CHE POTRESTI TORNARE

MA POI

C#m                    B
NON RIMANE CHE UN SOGNO

              E
E' UNA GRANDE EMOZIONE

            B
CHE NASCE E CHE MUORE

       C#m              B
E VA COME QUELLO CHE SENTO

  F# C#6   D#m7 C#  F# C#6
OR   CHE        STRA   

D#m7 C#            F#
     E' UNA STORIA D'AMORE

            C#6
CHE NASCE E CHE MUORE

E VA

D#m7             F#9
DALL'ORO AL CEMENTO

            F#
E MI PRENDO PER MANO E

        C#6
MI DICO TI AMO

E POI

D#m7             F#9  F#
E' QUELLO CHE SENTO   

    C#6
CHIUDO GLI OCCHI

          D#m7
E VOLO VIA

C#
CHIUDO GLI OCCHI

       F#  C#
E VOLO VIA.

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here