Rotolando respirando

Album

È contenuto nei seguenti album:

1977 Rotolando respirando
1987 Goodbye dal vivo
2006 Noi con voi

Testo Della Canzone

Rotolando respirando di Pooh

(FacchinettiNegrini)

Il sole e’ prossimo ormai
il vento corre con me
Tanti piani sopra il mondo
lei sta bene dove sta
cosa c’entro io
con quella gente e con lei
L’autostrada scorre via
voglio andare a casa mia
cosa c’entro io
con quella donna non so
Rotolando verso il mondo
respirando l’aria e’ mia
gia’ in periferia
della mia grande citta’
Con il vestito aperto e
le labbra chiuse
io l’ho guardata e
vista per quel che e’
Quand’era notte
dentro quella stanza
di cose ne ho fatte
posso farne senza
Il sole e’ prossimo ormai
faccio la gara con lui
vento in faccia e
la strada parla con me
E il sole sfonda
l’orizzonte intero
e’ come una fionda
che colpiscr il cielo
E l’aria fischi
tra i capelli e il vuoto
nel sangue che picchia
dalla pelle al fiato
e il nuovo giorno e’ gia’ nato.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Rem
Il sole e prossimo ormai

il vento corre con me.
                    Rem7
Tanti piani sopra il mondo
Sib                 Lam7
lei sta bene dove sta
Solm                                      Rem
cosa c'entro io con quella gente e con lei.

STRUM : Rem Sib Do Sib La (  3 volte )

Rem               Rem7
L'autostrada scorre via
Sib                        Lam7
voglio andare a casa mia
Solm                                      Rem
cosa c'entro io con quella donna non so.
                    Rem7
Rotolando verso il mondo
Sib               Lam7
respirando l'aria è mia
Solm                                    Rem
già in periferia della mia grande città.
                         Rem7                     Sidim    Sib
Con il vestito aperto e le labbra chiuse
Re                         Rem7                        La
io l'ho guardata e vista per quel che è.
                    Rem   Rem7
Quand'era notte
                         Sib  La
dentro quella stanza
                         Rem  Rem7
di cose ne ho fatte
                       Sib La
posso farne senza.

STRUM : Rem Sib Do Sib La ( 3 volte )

Rem                             Rem/Do
Il sole e prossimo ormai
Sol/Si                      Sib7+
faccio la gara con lui
Solm                                      Rem
vento in faccia e la strada parla con me.
                Rem     Rem7
E il sole sfonda
                      Sib  La
l'orizzonte intero
                       Rem   Rem7
e come una fionda
                            Sib  La
che colpisce il cielo.
             Rem    Rem7
E l'aria fischia
                           Sib
tra i capelli e il vuoto
                             Rem      Rem7
nel sangue che picchia
                        Sib La
dalla pelle al fiato
Sib                                   La4 La7
e il nuovo giorno é già nato.

STRUM : Rem Sib Do Sib La ( 3 volte )

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here