Scarpe rotte – Ivan Della Mea

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Scarpe rotte – Ivan Della Mea

O compagno se tu mi chiedi
“Cosa vedi?” io ti dirò:
vedo il mondo della paura
e se ho paura la vincerò:

Compagni stiamo uniti
cantiamo ancor più forte
“Scarpe rotte – scarpe rotte
bisogna andare – bisogna andare
dove sorge – il rosso sole
dell’avvenire!”

O compagno se tu mi chiedi
“Cosa senti?” io ti dirò:
sento ridere tutti i padroni
e per questo io canterò:

Compagni stiamo uniti…

O compagno se tu mi chiedi
“Cosa pensi?” io ti dirò:
penso a questi giorni fascisti
e per questo io canterò:

Compagni stiamo uniti…

O compagno se tu mi chiedi
“Cosa speri?” io ti dirò:
spero che noi si cresca insieme
e per questo io canterò:

Compagni stiamo uniti…

O compagno se tu mi chiedi
“Cosa vuoi?” io ti dirò:
voglio l’uomo senza paure
e per questo io canterò:

Compagni stiamo uniti…

O compagno se ancora chiedi
“Cosa vuoi?” io ti dirò:
voglio un mondo senza paure
un mondo rosso e io canterò:

Compagni stiamo uniti…

 


[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
La-
O compagno se tu mi chiedi
      Re-       Sol  La-
"Cosa vedi?" io ti dirò:

vedo il mondo della paura
          Re-    Sol  La-
e se ho paura la vincerò:

    Sol           La-
 Compagni stiamo uniti
    Sol             La-
 cantiamo ancor più forte
  Re-
 "Scarpe rotte - scarpe rotte
   La-
 bisogna andare - bisogna andare
 Sol
 dove sorge - il rosso sole
          La-
 dell'avvenire!"

O compagno se tu mi chiedi
"Cosa senti?" io ti dirò:
sento ridere tutti i padroni
e per questo io canterò:

 Compagni stiamo uniti...

O compagno se tu mi chiedi
"Cosa pensi?" io ti dirò:
penso a questi giorni fascisti
e per questo io canterò:

 Compagni stiamo uniti...

O compagno se tu mi chiedi
"Cosa speri?" io ti dirò:
spero che noi si cresca insieme
e per questo io canterò:

 Compagni stiamo uniti...

O compagno se tu mi chiedi
"Cosa vuoi?" io ti dirò:
voglio l'uomo senza paure
e per questo io canterò:

 Compagni stiamo uniti...

O compagno se ancora chiedi
"Cosa vuoi?" io ti dirò:
voglio un mondo senza paure
un mondo rosso e io canterò:

 Compagni stiamo uniti...



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here