Se le cose stanno così – Sergio Endrigo

Album

È contenuto nei seguenti album:
1963 Endrigo

Testo Della Canzone

Se le cose stanno così – Sergio Endrigo

 

(Fersen – Bacalov)

Ricordo queste parole
che mi hai detto
in un giorno d’ottobre
dimenticato dal sole.

Se le cose stanno così…
Parole come veleno.
Cominciava a cadere la pioggia,
fra noi è caduto il silenzio.

Se le cose stanno così…
E non hai voluto finire.
L’ottobre si era fatto più freddo,
fra noi più niente da dire.

 

 
[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

 
A#m D#m F A#m D#m F G   


A#m
SE LE COSE STANNO COSI'

D#m C#6     Fm
    RICORDO QUESTE PAROLE

F         A#m
CHE MI HANNO DETTO UN GIORNO D'OTTOBRE

D#m G#       Fm7
    DIMENTICATO DAL SOLE



A#m F A#m D#m F A#m D#m F


A#m
SE LE COSE STANNO COSI'

D#m G#7    Fm7
    PAROLE COME VELENO

Fm F7         A#m
   COMINCIAVA A CADERE LA PIOGGIA

D#m G#             Fm7
    FRA NOI E' CADUTO IL SILENZIO


A#m F# Bm Em F# Bm Em F# 


Bm
SE LE CO STANNO COSI'

Em7 Em G9          F#m
       E NON HAI VOLUTO FINIRE

F#        Bm
L'OTTOBRE SI ERA FATTO PIU' FREDDO

Em A       F#m7
   FRA NOI PIU' NIENTE DA DIRE.



Bm F# Bm Em F# BmM7 Bm Em F# Bm Em F# BmM7 Bm Em F# Bm

***



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here