Soffio di nero

Album

È contenuto nei seguenti album:
2008 Indossai

Testo Della Canzone

Soffio di nero di Alessandro Grazian

Un dolore spremuto da me
è quel seme che porto da te
e non riesco a consolarmi
di cadere e non averti

Queste luci mi portano via
senza chiedere la cortesia
dividendo i nostri sogni
confondendone i bisogni

Ma le pene le lasciavi tu
in un soffio di nero
su uno scaffale del cuore
che non vedo

Sulle spalle nude
sale la tua voce
percorrendo lentamente
dei binari desolanti

Ma le pene le lasciavi tu
in un soffio di nero
su uno scaffale del cuore
che non vedo

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here