Sono io – Wrongonyou Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Sono io – Wrongonyou

Sono io quello contro il muro dentro la stanza
Sì che sono io, la gente ride io che sto fermo dietro la barba
Sono io e scusa se ti guardo come vedessi l’arcobaleno
Per la prima volta, tanto a te che importa
Se piango troppo o ho sempre fame
E che mi sento come un bonsai
Coi rami rotti sotto un temporale
Sono la metà di chi vorrei
E invece tu

Sei così tanto tu
Che non mi ricordo più di me, di me, di me
Così tanto tu
Che non mi ricordo più di me, di me, di me

Sono io quello che ci muore con la chitarra
Sì che sono io, non sai quante volte cambierei stato oppure faccia
Ma sono io
Con gli occhi spalancati come la gente agli arrivi
Dentro all’aeroporto, non me n’ero accorto
Che fumo troppo se ti vedo
È il mio compleanno e non lo sai
Ho un sasso in gola e non respiro
Ti ho cacciata e tu non vai, non te ne vai

RIT

E con le scarpe bagnate
Mi sono accorto che piove
Non saprei dirti il mio nome
Volevo dirti che
Con le scarpe bagnate
Ti canto questa canzone
Non saprei dirti il mio nome
Volevo dirti che

RIT

E con le scarpe bagnate
Anche di questa canzone
Non saprei dirti il mio nome
Volevo dirti che

Ecco una serie di risorse utili per Wrongonyou in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *