Sorgi risplendi

Testo Della Canzone

Sorgi risplendi di Liturgica e Sacra

1. Le tenebre coprono tutta la terra l’oscurità si stende sui popoli

ma su te si levo l’Eterno e la Sua gloria appare su dite.

OH SORGI E RISPLENDI, LA TUA LUCE E’ VENUTA
E LA GLORIA DEL SIGNORE SI È LEVATA.

OH SORGI E RISPLENDI, LA TUA LUCE E’ VENUTA
E LA GLORIA DEL SIGNORE È SU DI TE.

2. Le nazioni cammineranno alla tua luce e i re allo splendore dell’aurora
e ti chiameranno la “città del Signore” la Sion del Santo d’israele. Rit.

3. Alza gli occhi e guardati intorno s’adunano e vengon tutti a te.
E i tuoi figli giungono da lontano le tue figlie saran portate a te. Rit.

4. Allora guarderai e sarai raggiante, il tuo cuore si colmerà di gioia
il tesoro del mare si volgerà a te le ricchezze delle genti saran tue. Rit.
.
5. Il sole non tramonterà più la tua luna non calerà mai.
Il sole sarà la tua luce per sempre e i giorni del tuo duolo finiranno. Rit.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   

         Mi-	             Re                    Do                 	         Si7
1.	Le tenebre coprono tutta la terra l'oscurità si stende sui popoli

                Mi-	          Re                    Do       Si7	 Mi-
      ma su te si levo l'Eterno e la Sua gloria appare su dite.


Mi-    SoI	                                Re 
OH SORGI E RISPLENDI, LA TUA LUCE E’ VENUTA 
            Do	                                    Si7
E LA GLORIA DEL SIGNORE SI È LEVATA.
	
Mi-    SoI	                                Re
OH SORGI E RISPLENDI, LA TUA LUCE E’ VENUTA
            Do	             Si7	              Mi-
E LA GLORIA DEL SIGNORE È SU DI TE.



2.	Le nazioni cammineranno alla tua luce e i re allo splendore dell'aurora
      e ti chiameranno la "città del Signore" la Sion del Santo d'israele.	                       Rit.

3.	Alza gli occhi e guardati intorno s'adunano e vengon tutti a te.
E i tuoi figli giungono da lontano le tue figlie saran portate a te.	                       Rit.

4.	Allora guarderai e sarai raggiante, il tuo cuore si colmerà di gioia
       il tesoro del mare si volgerà a te le ricchezze delle genti saran tue.	                       Rit.
.
5.	Il sole non tramonterà più la tua luna non calerà mai.
      Il sole sarà la tua luce per sempre e i giorni del tuo duolo finiranno.                        Rit.


Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here