Squadristi, ricordate il gran macello

Testo Della Canzone

Squadristi, ricordate il gran macello di Canzoni Fiorentine

Canzoni della Toscana 1921
Dante Priore
Santi Bigi “il Bruco”

Squadristi, ricordate il gran macello
che facesti a Foiano della Chiana:
col duce andasti fuori di cervello
e massacrasti tanta carne umana!
Se lo ricorda tutto quel castello
se lo ricorda tutta la Toscana:
li condannasti a quella forca orrenda
e chi ha dato le botte le riprenda!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here