Stagione di vento

Introduzione

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Album

È contenuto nei seguenti album:

1980 …Stop
1981 Pooh ’78 – ’81
1985 Anthology

Testo Della Canzone

Stagione di vento di Pooh

(FacchinettiNegrini)

tempo per un caffe’
piove addosso che maggio e’?
in viaggio per la citta’
paesaggio di faccia al bar.

e’ peggio per chi sta solo
ho il vantaggio che aspetto lei.

e rido per fatti miei
sono spiccioli di poesia.
passano i passi miei
su biglietti buttati via.

la mia mente e’ un congegno a tempo
se io sogno mi svegliera’.

finalmente sta per tornarmi lei
pagherei la cena al mondo
ma la gente sta negli ombrelli e va
si confonde col tramonto.

e’ stagione di vento
e adesso direi che e’ tempo di lei
ma se passa il momento
persona che va un’altra verra’:
e’ questione di tempo.
sbocciano qua e la’
conigliette di piano bar.
spuntano dai tassi’
eccitante aspettare qui.

la mia mente e’ un congegno a tempo
se io sogno mi svegliera’.

finalmente sto aspettando lei
con lo sguardo attento al mondo.
non mi chiudero’ non mi spegnero’
al ritardo di un momento.

e’ stagione di vento
e forse direi che e’ tempo di me
quando passa il momento
persona che va, un’altra verra’.
e’ questione di tempo.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here