Stagno – Subsonica Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=GdwdzpBVOhc

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Stagno – Subsonica

Resto fermo e nascosto
Nell’apnea di un fondale.

Nella cuora del tempo
Che continua a scadere
Sulla pelle ammaccata
Il mio regalo per te.

Non vedo più nessun male che mi possa ferire
Almeno per stanotte non c’è nessun dolore.

Lo stagno pronto a specchiarmi
E’ un abisso per me
Che ricambia lo sguardo
Che mi parla di te.

Non vedo più nessun male che mi possa ferire
Almeno per stanotte non c’è nessun dolore.

Almeno per stanotte non c’è nessun dolore.
Almeno per stanotte non c’è nessun dolore.

Non vedo più nessun male che mi possa ferire
Almeno per stanotte non c’è nessun dolore

Ecco una serie di risorse utili per Subsonica in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Subsonica



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here