Stringimi le mani

Album

È contenuto nei seguenti album:

2007 Grazie a tutti (CD 3)

Testo Della Canzone

Stringimi le mani di Gianni Morandi

( di Pacifico)

dentro era buio
neanche uno spiffero un taglio di luce
una lampada spenta oscillava da sola in cantina
e le gambe bellissime e forti tremavano
e niente sembrava più come prima
pensa se fosse possibile alzarsi e volare lontano da qui
pensa se fosse così..
stringimi le mani fuori batte il vento
vieni alla finestra che stanotte cambia il tempo
stringi le mie mani non aver paura
lascia indietro il fondo dove l’acqua è fredda e scura
e ti apriirò il mio cuore come una casa al mare
se tu vorrai restare

dentro era buio e la solitudine prende alla schiena
e ti inzuppa alle ossa una fredda foschia
e gli occhi i tuoi occhi amarissimi asciutti pregavano
lasciami solo un minuto vai via
pensa potessimo nascere ancora pensa se fosse così
l’aria è freschissima fuori di qui
stringimi le mani
fuori passa il vento
vivi ogni minuto come fosse tutto il tempo
stringi le mie mani non aver paura
per poter volare basta un soffio d’aria pura
spalancherò il mio cuore che sia amicizia o amore
ti potrai abbandonare….
stringo le tue mani tra le mie
ti aspetto nel mio cuore
che adesso fuori piove
e si può respirare…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
D G Bm G D Em Bm Em7

D
DENTRO ERA BUIO

NEANCHE UNO SPIFFERO

G9
UN TAGLIO DI LUCE

    D6
UNA LAMPADA SPENTA

                        G9
OSCILLAVA DA SOLA IN CANTINA

     D
E LE GAMBE BELLISSIME E FORTI

  Em7
REMAVANO

      D6
E NIENTE SEMBRAVA PIU'

     G9
COME PRIMA

   Em7
PENSA SE FOSSE POSSIBILE

            D6
ALZARSI E VOLARE

LONTANO DA QUI

A6
PENSA SE FOSSE COSI'

A9             G9
STRINGIMI LE MANI

               D
FUORI BATTE IL VENTO

             DM7
VIENI ALLA FINESTRA

                          D6
CHE STANOTTE CAMBIA IL TEMPO

                 G9
STRINGI LE MIE MANI

           D
NON AVER PAURA

                   Bm
LASCIA INDIETRO IL FONDO

                            D
DOVE L'ACQUA E' FREDDA E SCURA

                       Em
E TI APRIRO' IL MIO CUORE

                   Bm
COME UNA CASA AL MARE

             Em
SE TU VORRAI RESTARE

G D Em Bm G D
            DENTRO ERA BUIO

E LA SOLITUDINE

Am9
PRENDE ALLA SCHIENA

       D6
E TI INZUPPA ALLE OSSA

             G9
UNA FREDDA FOSCHIA

      D
E GLI OCCHI I TUOI OCCHI

AMARISSIMI ASCIUTTI

Em7
PREGAVANO

  D
LASCIAMI SOLO UN MINUTO

    G9
VAI VIA

   Em7
PENSA POTESSIMO NASCERE ANCORA

D6
PENSA SE FOSSE COSI'

   A6
L'ARIA E' FRESCHISSIMA FUORI DI QUI

A9             G9
STRINGIMI LE MANI

               D
FUORI PASSA IL VENTO

            DM7
VIVI OGNI MINUTO

                       D6
COME FOSSE TUTTO IL TEMPO

                 G9
STRINGI LE MIE MANI

           D
NON AVER PAURA

            Bm
PER POTER VOLARE

                         D
BASTA UN SOFFIO D'ARIA PURA

                       Em
SPALANCHERO' IL MIO CUORE

                      Bm
CHE SIA AMICIZIA O AMORE

                 G     A D6 G9 D DM7
TI POTRAI ABBANDONARE            

D6               G9
STRINGO LE TUE MANI

       D
TRA LE MIE

                   Em
TI ASPETTO NEL MIO CUORE

                    Bm
CHE ADESSO FUORI PIOVE

               Em7   A7 D6 G6 Em7 Em9 Em
E SI PUO' RESPIRARE                   

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here