Strip tease

Album

È contenuto nei seguenti album:

1977 Solo

Testo Della Canzone

Strip tease di Claudio Baglioni

(di: Claudio BaglioniAntonio CoggioTorquati)

Lei balla fino all’alba al Zigzagar
gioia dell’uomo solo
in viaggio di lavoro
L’alcolonnello e’ sempre
in prima fila
forse sara’ per via
di qualche diottria
e’ grasso e muore d’inattivita’.
Lei non si spoglia piu’
con fantasia
come faceva un tempo
quando ha cominciato
L’uomo di stato ha
gli occhiali scuri
e si e’ fumato gia’
mezza tabaccheria
confonde sempre Sofia
con Sofìa.
E piu’ in la’
un ometto mezza eta’
cerca invano compagnia
ha il vestito nuovo
colore cane che fugge.
Lo zio Sam
s’alza e fa dell’ironia
e Madama Epifania
sviene dall’ingenuita’.
Mostrarsi alle dentiere
e ai decolte’
non era esattamente
cio’ che lei sognava
L’intellettuale ha inaugurato
i baffi
e trova pure qui
il modo di dire che
il nudo e’ sempre un’arte
di per se.
Lei e’ gia’
alla fine del suo show
si riveste e se ne va
a incontrare il sole
che esce di casa assonnato.
Nella via
che fra un po’ si svegliera’
un ometto mezza eta’
cerca ancora compagnia.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

 
G Em D G Em G D                  Em           D   G

            Lei balla fino all'alba al Zigzagar gioia 

            D               E7  Em  F#m7

dell'uomo solo in viaggio di lavoro L'alcolonnello e' sempre

D7            G    Em              Bm F#7

in prima fila forse sara' per via di qualche diottria

G D                    Em         G Em D G Em G D

e' grasso e muore d'inattivita'.              Lei non 

               Em          D G                 D

si spoglia piu' con fantasia  come faceva un tempo quando ha 

E7    Em    F#m7          D7           G      Em

cominciato L'uomo di stato hagli occhiali scurie si 

              Bm F#7          G D                 Em

e' fumato gia' mezza tabaccheria confonde sempre Sofia con 

    A#  D            Em7    A7           F#m7    Bm

Sofìa. E   piu' in la' un ometto mezza eta' cerca invano

              Em      A7           Bm               D

compagniaha il vestito nuovo colore cane che fugge.  

       G           A7         F#m7  Bm7        Em7

Lo zio Sam s'alza e fa dell'ironia e Madama Epifania

              A7       A# B E                    F#m

sviene dall'ingenuita'.     Mostrarsi alle dentiere e ai 

     E  E7  A            E            F#m7   F#m

decolte' non era esattamente cio' che lei sogna

      G#m                E7         A   F#m7

va L'intellettuale ha inaugurato i baffie trova pure qui

C#m   G#7             A  E               F#m

il modo di dire che il nudo e' sempre un'arte di per se

   C E          F#m7   B7             G#m    C#m

  Lei e' gia' alla fine del suo show si riveste e 

        F#m7   B7               F#m               E

se ne va a incontrare il sole che esce di casa assonnato

             A               B7           G#m    C#m

    Nella via che fra un po' si svegliera' un ometto mezza 

    F#m7      B6         C  E B E A B E A B A E

eta' cerca ancora compagnia.                   
    

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here