Suspiranno

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Suspiranno di Canzoni Napoletane

(Ernesto MuroloNardella)
Roberto MuroloSergio Bruni
* Peppino Di Capri2008 Peppino Di Capri 50°

Na fenestella ‘e foglie rampicante…
na puntigliosa cu nu musso astrinto…
E nu suspiro mio cha vasa ‘nfronte:
arape ‘a vocca e ce se ‘mpizza dinto…
Na fenestella ‘e foglie rampicante.

Suspiro mio,
vièneme a dí che fa:
Penza ‘e fá pace
o penza ‘e mme lassá?
T’aspetto a fianco
ê rrose, addó’ saje tu,
e addó’ diceva:
“Io nun te lasso cchiù!”
“Io nun te lasso cchiù!”

E tècchete ‘e rimpetto ‘a luna sponta
dicenno: “Bonasera a tuttuquante…
jate a ll’appuntamento ca i’ só’ pronta,
femmene belle e giuvinotte amante…”
E tècchete ‘e rimpetto ‘a luna sponta…

Suspiro mio,

Na fenestella ‘e foglie rampicate,
na lácrema caduta ‘e pentimento,
e na vucchella e doje manelle pronte,
ca tornano a chiammá ll’antico amante…
Na fenestella ‘e foglie rampicante…

Torna ‘o suspiro
e dice: “Viene ‘a ccá,
ca vò’ fá pace
e nun te vò’ lassá…
Chella ch’ha ditto
a fianco ê rrose thè:
“E’ overo! E’ overo…
Io moro senza ‘e te,
Io moro senza ‘e te!…”

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here