Tatta tara tata

Gigi D'Alessio

Introduzione

Indice

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Album

È contenuto nei seguenti album:
2001 Il cammino dell’età

Testo Della Canzone

Tatta tara tata di Gigi D’Alessio

Guarda cosa hai combinato
quello schiaffo è meritato
questa volta troppo tardi sei tornata
corri nella cameretta
senza cena per dispetto
mentre piangi parli con il tuo orsacchiotto

poi ti fermi c’è un programma lì in tv
indovina chi dei dieci vincerà
c’è un rumore spegni tutto
me era il gatto
sarà meglio andare a letto
per paura di papà

Non hai voglia di dormire
mentre giri il tuo cuscino
un messaggio arriva sul telefonino
com’è andata per favore
sono qui voglio sapere
se è successo qualche cosa chiama amore

come è dolce si preoccupa di te
guardi giù dalla finestra ma perchè
hai creduto per un’attimo davvero
che la luna questa sera
lo portava lì da te

oh oh oh oh oh oh
mamma forse lo sa’
oh oh oh oh oh oh
mamma cosa farà
la scena è sempre lì negli occhi tuoi
come tremavi fra le braccia sue
non sembra vero e pure un’ora fa
ha dato un gusto nuovo alla tua età
oh oh oh
mamma cosa dirà
oh oh oh oh oh oh
tatta tara ta ta

Leggi un libro per capire
se davvero è un grande amore
per sapere quando può volare il cuore
chissà cosa avrà pensato
dopo il bacio che t’ha dato
sarà vero quando ha detto m’è piaciuto

queste cose sono belle alla tua età
le ho vissute fino a poco tempo fa’
l’emozione viene fuori dalla pelle
te lo dice tuo fratello
che sta in camera di là

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here