Treno 8017 SWELTO Feat Murubutu – Testo della canzone

Treno 8017 – SWELTO Feat Murubutu Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte” trovi Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Treno 8017 – SWELTO Feat Murubutu

Seh, seh, seh, ehi
Forse aveva un anno in meno quando prese il treno
Che annodava l'aria persa fra le due città
Sopra all'erba, in mezzo ai lampi si sdraiava il cielo
Sulle gambe della Terra come la Pietà

Parte in tempo, sguardi dal di dentro
Un sole a quarzi taglia in quarti lo scompartimento
Lui la vide in mezzo agli altri
Piegò il cuore in quattro parti in quarto parti
Poi lo mise via in silenzio nelle tasche bianche in feltro
Ehi, con l'affanno, un cuore di magnete
Lui la vidе che leggeva е perse gravità
Sotto il cielo del vagone, un libro per la seta
Galleggiava fra parole e nomi di Dumas
Resta sveglio, lui sta attento
Lei che intreccia i loro occhi in questa Frecciargento
Nella corsa suona i polsi e muove mille vite anonime
Gonfia i corpi delle notti come delle fisarmoniche
Lei sorrise controluce quando scese sera
Ora prende un altro treno e non sa dove va
In viaggio l'una verso l'altro
Lume verso l'alba
Luna che si incunea, scruta nubi dentro l'aria

Ehi, dimmi dove, dove vai
Ehi, come sole fra i binari
Ehi, muovi suoni e assoli
Fuori tuoni e vento
Noi coi cuori a tempo, eh
E, no, uno sbaglio non ha più valore
Come un biglietto timbrato due volte
Anima e sole, stessa direzione
Ogni ricordo scenderà alla sua stazione

Fuori tuoni e vento
Con i cuori a tempo
Fuori tuoni e vento
Con i cuori a tempo
Fuori tuoni e vento

Con il cuore a tempo dentro questa carrozza
Come Luigi Tenco, 100 anni in un giorno
E poi d'un tratto come quando il tragitto singhiozza
Lei lo immagina in un campo in sella a un unicorno
Con una mano ferma sopra il bracciolo
Mise il libro nella borsa per distrarsi con lui
Un dettaglio che ora sembra un'apostrofo rosa
Tra due cuori nella corsa del vagone feng shui
Non c'è ragione per cui non tutto va sempre come dovrebbe
Nubi che come il carbone del Treno 8017
Presero parte a un silente accordo dall'altopiano
Addormentando coscienze su quel binario
Ed ogni visione che ebbe su quel letto rovente d'acciaio
Era lo specchio di un sogno latente lontano
Come se fosse necessario colmare quel vuoto
Prima di volare insieme verso l'ignoto

Ehi, dimmi dove, dove vai
Ehi, come sole fra i binari
Ehi, muovi suoni e assoli
Fuori tuoni e vento
Noi coi cuori a tempo, eh
E, no, uno sbaglio non ha più valore
Come un biglietto timbrato due volte
Anima e sole, stessa direzione
Ogni ricordo scenderà alla sua stazione

Noi coi cuori a tempo
Noi coi cuori a tempo


Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte” trovi Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

Ecco una serie di risorse utili per SWELTO e Murubutu  in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di SWELTO

Tutti i TESTI delle canzoni di Murubutu

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here