Troppo bella – Gianni Morandi

Album

È contenuto nei seguenti album:

1987 Amici miei

Testo Della Canzone

Troppo bella – Gianni Morandi di Gianni Morandi

(di Lucio Dalla)

E’ piu’ di un’ ora che siam qui

educatamente siamo qui

seduti a non dir niente

come se avessimo scherzato

e tutto quello che c’è stato

non fosse stato niente

nella tua faccia la saggezza

quella nervosa sicurezza

quando dicevi

ormai non c’è piu’ niente

ma io ti amavo sai

e tu?

Dai che mi amavi anche tu

forse di piu’

non volevo parlare

anzi non ti agitare

pero’ sai che sei bella

piu’ bella

adesso che ti guardo non lo so

ma mi sembri un po’ impacciata

oppure no

non eri mica timida

volevi sempre aver ragione tu

anche quando non parlavamo piu’

non ti ricordi i drammi come al cinema?

Pero’ ti amavo sai

anzi di piu’

io non ho smesso mai

forse anche tu

non voglio starci a pensare

continuiamo a parlare

perche’ sei troppo bella

troppo piu’ bella

cosi’ buttata li’ su quel divano

le mani chiuse e gli occhi che guardano lontano

sai che avevo pensato

se ti avessi incontrato non ti avrei neanche guardato

guardato

va bene adesso devo andare

è stato bello trovarti e poi parlare

no, non e’ successo niente

e’ che la vita è complicata, misteriosa, divertente

non si capisce niente

pero’ ti amavo sai

anzi di piu’

io non ho smesso mai

forse anche tu

non voglio starci a pensare

continuarti a parlare

pero’ sai che sei bella

sei bella

troppo bella.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here