Un cucchiaino di zucchero nel thè

Album

È contenuto nei seguenti album:

1986 Si, buana (Cd 2)

Testo Della Canzone

Un cucchiaino di zucchero nel thè di Mina

di:
(Ricky GiancoGianfranco Manfredi)

Io non ci credo
agli altri, sì
lasciali credere
loro vogliono così
chi siamo noi
per rovinare il gioco
di chi dal mondo
ha avuto molto poco.
Lascia che credano
ai Santi e ai peccatori
e che decidano
chi è dentro e chi sta fuori
la gente ha sempre
una gran voglia di nemici
come le piante
hanno bisogno di radici
perchè un nemico
nella vita sai cos’è
un cucchiaino di zucchero nel the.

Senza i sapori
dell’avventura
sabato sera
è una noiosa fregatura
si resta lì,
reggendosi la testa.
Lascia che credano
agli angeli e all’inferno
e se la prendano
con i ladri e col governo
la gente ha voglia
di gridare e fare a botte
come le stelle
hanno bisogno della notte
perchè un nemico
nella vita sai cos’è
un cucchiaino di zucchero nel the

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here