Un paio d’ali

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Un paio d'ali di Renato Rascel

Ogni uomo ha le sue ali
ogni uomo è fatto per volar
per volar tra i suoi castelli in aria
in solitaria serenità
sono ali provvidenziali
intessute di sogni e di realtà
per spiccare il volo, lasciare il suolo
e ritrovarsi tutto solo a spasso per l’azzurrità

(ogni uomo ha le sue ali)
ed anch’io le sento già spuntar
sì però son ali giovincelle, spennacchiatelle anzichenò
(ma mi basta aver le ali
e pian, piano comincio a decollar)
forse già domani con le mie mani
spettinerò gli ippocastani
e siederò su un grattaciel

(ogni uomo ha le sue ali
per librarsi in volo fin lassù)
ruberò la coda a una cometa
ed un pianeta raggiungerò
(che bellezza aver le ali e guardare dall’alto chi sta giù)
e di’il vecchio mondo cogitabondo
diventa solo, in fondo, in fondo,
una pallina di ping pong,
una pallina di ping pong!

………………..

“sì però son ali sperimentali
ma sono buone per volare
e per riuscire ad arrivare
dove questo cuore vuole andar”

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here