Un vero amico

Album

È contenuto nei seguenti album:
2002 Pinocchio

Testo Della Canzone

Un vero amico di Pooh

(BattagliaD’Orazio)

“… le cose non sono andate come le avevano sognate e adesso sono lì, buttati in una stalla ad aspettare mattina, due ciuchini mezzi azzoppati in attesa di essere buttati in mare. Lucignolo è pentito e sa di aver coinvolto Pinocchio in questa brutta avventura, ma in fondo se hanno sbagliato, hanno sbagliato insieme e quando si è amici veramente, si dividono anche le sfortune e Pinocchio sa che Lucignolo è un vero amico…”

Con un amico
non servono regole e neanche bugie,
non c’è bisogno di chiedere scusa
se mai qualche cosa non va,
un vero amico ti resta vicino nel bene e nel male
e non gli serve parlare per dirti che pensa di te.
Se c’è un amico
c’è sempre speranza di un’altra occasione
un treno perso è soltanto una buona ragione
per prenderne un altro.
Se ti succede che soffri in silenzio ti sta ad ascoltare
e sa restare,aspettando il sereno, a bagnarsi con te.

Le feste passano, gli amici no,
comunque vada, sai che non ti scorderò,
possiamo crederci, amico mio,
proviamo a farcela una volta in più.

Un vero amico
è una vera fortuna se è come sei tu,
che non ti preoccupi mai di sembrarmi diverso
da quello che sei.
Tu m’hai insegnato a sbagliare e sbagliando
ho imparato a campare
desiderando ogni giorno più forte la mia libertà.

Le feste passano, gli amici no,
comunque vada, sai che non ti scorderò,
possiamo crederci, amico mio,
proviamo a farcela…
Le feste passano, gli amici no,
e se il destino poi, cambiasse idea
restiamo amici noi, comunque sia

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Csus4 F9 F F6

        F
CON UN AMICO

                               C
NON SERVONO REGOLE E NEANCHE BUGIE,

         F
NON C'E' BISOGNO DI CHIEDERE SCUSA

               F6
SE MAI QUALCHE COSA NON VA,

Gm
UN VERO AMICO TI RESTA VICINO 

NEL BENE E NEL MALE

E NON GLI SERVE PARLARE PER DIRTI 

CHE PENSA DI TE.

F
SE C'E' UN AMICO

C'E' SEMPRE SPERANZA 

DI UN'ALTRA OCCASIONE,

C
UN TRENO PERSO 

                F
E' SOLTANTO UNA BUONA RAGIONE 

                 A#
PER PRENDERNE UN ALTRO.

         Gm
SE TI SUCCEDE CHE SOFFRI IN SILENZIO 

               D#6
TI STA AD ASCOLTARE

       A#
E SA RESTARE, ASPETTANDO IL SERENO, 

           C
A BAGNARSI CON TE.

         F                  F9
LE FESTE PASSANO, GLI AMICI NO,

           F
COMUNQUE VADA, SAI CHE NON TI

      A#9
SCORDERO',

         A#m
POSSIAMO CREDERCI, AMICO MIO,

F          A#6                  Am
PROVIAMO A FARCELA UNA VOLTA IN PIU'.

         G
UN VERO AMICO

E' UNA VERA FORTUNA SE E' COME SEI TU,

CHE NON TI PREOCCUPI MAI 

DI SEMBRARMI DIVERSO

   G6
DA QUELLO CHE SEI.

Am
TU M'HAI INSEGNATO A SBAGLIARE 

F
E SBAGLIANDO HO IMPARATO A CAMPARE

Am
DESIDERANDO OGNI GIORNO PIU' FORTE 

LA MIA LIBERTA'.

G                 G6
LE FESTE PASSANO, GLI AMICI NO,

G9                     G6
COMUNQUE VADA, SAI CHE NON TI SCORDERO'

Cm                 G
POSSIAMO CREDERCI, AMICO MIO,

PROVIAMO A FARCELA...

                  G6
LE FESTE PASSANO, GLI AMICI NO.

Cm                   G
E SE IL DESTINO POI, CAMBIASSE IDEA

                    G9       G
RESTIAMO AMICI NOI, COMUNQUE SIA.

G6 G G9 GM7 D6 G G6 G

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here