Un’estate al mare – Gigi Finizio

Album

È contenuto nei seguenti album:

2002 Solo nell’anima

 

Testo Della Canzone

Un’estate al mare –  Gigi Finizio

Un’estate al mare tutto il giorno insieme a lei
sotto l’ombrellone con il sole nel caffé
giochi improvvisati per averti un pò di più
e cantavo le canzoni di hit parade
primme vase arrubbate ‘na sera chine ‘e paura
se faceve matina e ‘stu core nunn’era mai stanc’
si sapeve c’a tu me lassave anema mia
te faceve capi’ che st’ammore nunn era bucia
stu sole è fridde senz’e te
sul ‘e canzone parlano ‘e te
cresce ‘a voglia ‘e te vede’
Quest’estate al mare nunn è niente senz’e te
cosa pagherei per sapere dove sei
poi due mani calde sul mio viso ..ma chi è
all’improvviso me gir’ e veche a te
mo’ te vase ‘sta vocca sunnata chin’e paura
e facimme matina e stu core te parle d’ammore
si sapeve ca tu me lassave anema mia
te faceve capi’ che st’ammore nunn era bucia
i’ more sule a ce pensa’
si sule parle ‘e me lassa’
si vuo’ st’ammore a vita mia sta ccaTesto trascritto da marosacor

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here