Uno – Gen Verde

Testo Della Canzone

Uno – Gen Verde di Gen Verde

Vecchio mondo stanco e cadente,
sembra quasi che non ti si riconosca più:
mille e più di mille frammenti,
adesso ti guardo, non sei più tu.
Strade aperte verso orizzonti
del colore ritrovato della libertà,
mille e più di mille sentieri
che si avvicinano sempre di più:
davvero non sei più tu!
Vedo un mondo già uno, uno:
come i raggi di un sole,
le gocce di un mare,
così siamo ormai.
Non c’è bianco e più nero
ma un cuore soltanto nell’umanità:
come un’onda che avanza
è questa speranza, lo sai. (2v)
Fiumi di una stessa sorgente
verso un mare da ingrossare
che ci aspetta là,
pietre dei più vari colori
per il mosaico che qui vedo già:
così il domani sarà.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here