Venga Il Tuo Regno – Dimartino Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=KFZ88EkhICY

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Venga Il Tuo Regno – Dimartino

I Generali hanno tutti un figlio alcolizzato
Che fino a tardi aspettano seduti al buio
I figli dei cantanti degli anni sessanta
Hanno almeno un albergo in centro
Con trenta cieli in ogni stanza
I laureati aspettano di lavorare
I lavoratori aspettano di morire
La meraviglia che avevo da bambino
La nascondo sotto al cuscino

Venga il tuo regno venga pure babbo natale
Vengano gli uomini neri pescati morti dal mare
Venga mio padre a prendermi a scuola
Venga Gesù con la sua pistola

I magistrati hanno almeno un figlio delinquente
Che prima o poi sotterrano nelle campagne
La polizia controlla che tutto va bene tra i ragazzi
Dell’oratorio
E i criminali dormono dentro gli armadi crescono
I figli solo per corrispondenza i kamikaze dicono
Alle loro nonne che per il pranzo non torneranno

Venga il tuo regno venga pure babbo natale
Vengano gli uomini neri pescati morti dal mare
Venga mio padre a prendermi a scuola
Venga Gesù con la sua pistola con la sua pistola
E ci sarà un nuovo temporale senti come canta il vento
E come cambiamo noi che abbiamo visto tutto o forse niente.

Ecco una serie di risorse utili per Dimartino in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Dimartino



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here