Vento d’inverno

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Vento d'inverno di Antonio Carcuro

Antonio Carcuro

E’ arrivato improvviso il vento
in giro è tutto un gran fermento

la nebbia subito se l’è squagliata
fuggendo via tutta spaventata

ogni albero invece festoso oscilla
pur tutto spoglio risplende e brilla

alle foglie scoppia la voglia di giocare
un allegro girotondo si mettono a fare

a frotte si rincorrono qua e là per le strade
attraversando il paese in tutte le contrade

poi il vento prima che finisca il giorno
raccoglie le foglie vicino a sé intorno

ad una ad una amorevolmente le saluta
per ultima quella dal ramo non ancor caduta

rispunterete verdi – dice – sugli alberi in primavera
vedrete che ancora una volta il miracolo si avvera!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here