Vierno

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Vierno di Canzoni Napoletane

(di: AcamporaDe Gregorio)

Peppino Di Capri
Mario Trevi
Sergio Bruni
Fred Bongusto
Luciano Caldore
* Fausto Leali1987 Io amo e gli altri successi
* Sal da Vinci2005 Anime napoletane

E’ vierno: chiove, chiove ‘a na semmana…
e st’acqua assaje cchiù triste mme mantene…
Che friddo, quanno è ‘a sera, ca mme vène…
cu st’aria ‘e neve, mo ca manche tu.
‘Sta freva, ca manch’essa mm’abbandona,
‘sta freva, ‘a cuollo, nun se leva cchiù!

Vierno!
che friddo ‘int’a stu core…
e sola tu,
ca lle puó’ dá calore,
te staje luntana e nun te faje vedé’!
Te staje luntana e nun te cure ‘e me!

Ca mamma appiccia ‘o ffuoco tutte ssere
dint’a ‘sta cammarella fredda e amara?!
“Ma che ll’appicce a fá, vecchia mia cara,
s’io nun mme scarfo manco ‘mbracci’a te!?”
Povera vecchia mia…mme fa paura:
è n’ombra ca se move attuorno a me!…

Vierno!
che friddo ‘int’a stu core…
e sola tu,
ca lle puó’ dá calore,
te staje luntana e nun te faje vedé’!
Te staje luntana e nun te cure ‘e me!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here