Vinni Natali

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Vinni Natali di Canzoni Calabresi

( Parole: G. Alampi – Musica: A. Latella )

Vinni Natali e simu tutti ccani,
parenti amici e puru paisani,
si canta e si balla in allegria
e nuddu si lamenta o chi pinia.

Scindiru d’a muntagna i zampognari,
dicendu chi nasciu lu Redenturi,
vannu girandu cu’ li calandreddi
sunandu la nuvena di Natali.

I sonaturi vannu casa pi’ casa,
e mangiunu turruni e suppizzata,
nt’a strata li figghioli stannu jocandu,
c’un pugnu di nuciddi vannu girandu.

A megghiu festa è chidda d’u Natali,
chi ndi sti jorna riunisci a tutti.
Amici e nemici ed emigranti
E lu Bambinu juta a tutti quanti.

‘Nt’all’aria nc’è profumu di castagni,
e nd’ogni casa nci su’ tavulati,
cu’ vinu bonu e puru fica sicchi
cu si caddia o focu e cu joca ‘e carti.

Allegramenti la campana sona,
su’ pronti li crispeddi e li pitrali,
davanti a lu presepiu nc’è cu canta
li canzuneddi antichi di Natali.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here