White Desire – Venus in Disgrace Testo con traduzione in italiano

Una volta vivevo
Un tipo più profondo di lussuria
Un'esistenza in frantumi
ogni giorno una pillola amara
una giostra infinita
viaggio senz'anima del passato
Perso sotto le onde
finché non ho rotto la mia volontà
Il mio corpo in fiamme
come un cadavere in affitto
Fino al momento in cui mi sono abbandonato

Esco dalla divulgazione
pensiero implosione
Fluttuando senza tempo nella notte
E voglio senti

Continua su Testitradotti

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
White Desire – Venus in Disgrace

Once I used to live
A deeper kind of lust
A shattered existence,
each day a bitter pill
an endless carousel
soulless journey of the past
Lost beneath the waves
until I broke my will
My body up in flames
like a corpse on hire
Til the moment I've abandoned myself

I get out from disclosure
thought implosion
Floatin' timeless in the night
And I want to feel closer, really closer
To the essence of my own
Cause the violence that runs in my head
Is a kind of regret (may I loose it?)
And I'm wandering tryin' to realize
What I've so well disguised
Lost to a white desire

His hands were just upon my head
And He brought me out
Rising brightness of the Lord
Set me down in the middle of the valley
On a path full of bones and He led me
Around among them and behold
They were screaming silently at me
Asking for an answer
Through this breathing prophecy

I get out from disclosure
thought implosion
Floatin' timeless in the night
And I want to feel closer, really closer
To the essence of my own
Cause the violence that runs in my head
Is a kind of regret (am I dreaming?)
And I'm wandering tryin' to realize
What I've so well disguised
Lost to a white desire

Ecco una serie di risorse utili per Venus in Disgrace in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *