Yuppies

Album

È contenuto nei seguenti album:

1988 Non tutti gli uomini
1993 Vivo
2001 Viaggio di ritorno

Testo Della Canzone

Yuppies di Luca Barbarossa

Hanno la macchina col telefono
ed un orologio d’oro
la brillantina nei capelli
e parlano di lavoro
la notte puoi trovarli
in discoteca sorridenti
con la bottiglia nel secchiello
e delle donne appariscenti
sono i figli di quest’italia
quest’italia un po’ americana
sempre meno contadini
sempre piu’ figli di puttana
loro vivono alla grande
tra cortina e le maldive
mangerebbero spaghetti
fanno piu’ scena le ostriche vive
hanno la segreteria
e per favore lasciate un messaggio
ho bisogno di compagnia
quando ritorno da questo viaggio
sono i figli di quest’italia
quest’italia che sta crescendo
sempre meno contadini
sempre piu’ fondi d’investimento
giovani rampanti intraprendenti
fanno passi da giganti
nei debutti in societa’
sempre pronti ad ogni avvenimento
ho un appartamento in centro
tanto poi paga papa’
e di politica non ne parlano
evitano il discorso
loro votano solamente
chi gli fa vincere un concorso
si occupano di moda
e di pubbliche relazioni
tutti giri di parole
sono i nuovi vitelloni
sono i figli di quest’italia
quest’italia che promette
che di giorno sembra per bene
e di notte fa le marchette
sono i figli di quest’italia
quest’italia cosi’ vincente
che nella testa c’ha l’europa
e nel sedere il medio oriente
giovani rampanti intraprendenti
fanno passi da giganti
nei debutti in societa’
sempre pronti ad ogni avvenimento
ho un appartamento in centro
a pranzo vado da mamma’
hanno la macchina col telefono
le iniziali sul taschino
e quando sono di buon umore
l’orologio sul polsino
opportunisti come i gatti
sempre a caccia di sorprese
sono yuppies oppure (yappis)
per chi mastica l’inglese
sono i figli di quest’italia
quest’italia che va di corsa
toglie i soldi dal materasso
e li sputtana tutti in borsa
sono i figli di quest’italia
quest’italia antifascista
se cerchi casa non c’e’ problema
basta conoscere un socialista
sono i figli di quest’italia
quest’italia un po’ paesana
simm’ tutti figli ‘e mamma
e della canzone napoleta

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
E A E A E A E A

B
HANNO LA MACCHINA COL TELEFONO 

ED UN OROLOGIO D'ORO 

          E
LA BRILLANTINA NEI CAPELLI 

E PARLANO DI LAVORO 

   B
LA NOTTE PUOI TROVARLI 

IN DISCOTECA SORRIDENTI 

          E
CON LA BOTTIGLIA NEL SECCHIELLO 

        A
E DELLE DONNE APPARISCENTI 

       E
SONO I FIGLI DI QUEST'ITALIA 

QUEST'ITALIA UN PO' AMERICANA 

SEMPRE MENO CONTADINI 

                            A E A
SEMPRE PIU' FIGLI DI PUTTANA    


E
LORO VIVONO ALLA GRANDE 

       E9
TRA CORTINA E LE MALDIVE 

     E
MANGEREBBERO SPAGHETTI 

           E9
FANNO PIU' SCENA LE OSTRICHE VIVE 

      E
HANNO LA SEGRETERIA 

        E9
E PER FAVORE LASCIATE UN MESSAGGIO 

     E
HO BISOGNO DI COMPAGNIA 

         E9
QUANDO RITORNO DA QUESTO VIAGGIO 

       E
SONO I FIGLI DI QUEST'ITALIA 

QUEST'ITALIA CHE STA CRESCENDO 

SEMPRE MENO CONTADINI 

SEMPRE PIU' FONDI D'INVESTIMENTO 

C#                        F#
GIOVANI RAMPANTI INTRAPRENDENTI 

                    C#
FANNO PASSI DA GIGANTI 

                       F#
NEI DEBUTTI IN SOCIETA'

B                           E
SEMPRE PRONTI AD OGNI AVVENIMENTO 

                      B
HO UN APPARTAMENTO IN CENTRO 

                    E A F# B
TANTO POI PAGA PAPA'       


F#
E DI POLITICA NON NE PARLANO 

EVITANO IL DISCORSO 

LORO VOTANO SOLAMENTE 

CHI GLI FA VINCERE UN CONCORSO 

SI OCCUPANO DI MODA 

F#9                   F#
E DI PUBBLICHE RELAZIONI 

                  F#9
TUTTI GIRI DI PAROLE 

                    F#
SONO I NUOVI VITELLONI 

SONO I FIGLI DI QUEST'ITALIA 

F#9                    F#
QUEST'ITALIA CHE PROMETTE 

                           F#9
CHE DI GIORNO SEMBRA PER BENE 

                        F#
E DI NOTTE FA LE MARCHETTE 

SONO I FIGLI DI QUEST'ITALIA 

F#9                      F#
QUEST'ITALIA COSI' VINCENTE 

CHE NELLA TESTA C'HA L'EUROPA 

F#9                        F#  Em F D#m D#
E NEL SEDERE IL MEDIO ORIENTE           


           Cm
GIOVANI RAMPANTI INTRAPRENDENTI 

      D#
FANNO PASSI DA GIGANTI 

      Cm
NEI DEBUTTI IN SOCIETA' 

C#            A#m
SEMPRE PRONTI AD OGNI AVVENIMENTO 

      C#
HO UN APPARTAMENTO IN CENTRO 

A PRANZO VADO DA MAMMA' 

         F#
HANNO LA MACCHINA COL TELEFONO 

LE INIZIALI SUL TASCHINO 

E QUANDO SONO DI BUON UMORE 

     C#
L'OROLOGIO SUL POLSINO 

       F#
OPPORTUNISTI COME I GATTI 

         F#9
SEMPRE A CACCIA DI SORPRESE 

     F#
SONO YUPPIES OPPURE (YAPPIS) 

        F#9
PER CHI MASTICA L'INGLESE 

     F#
SONO I FIGLI DI QUEST'ITALIA 

QUEST'ITALIA CHE VA DI CORSA 

TOGLIE I SOLDI DAL MATERASSO 

E LI SPUTTANA TUTTI IN BORSA 

SONO I FIGLI DI QUEST'ITALIA 

QUEST'ITALIA ANTIFASCISTA 

SE CERCHI CASA NON C'E' PROBLEMA 

BASTA CONOSCERE UN SOCIALISTA 

SONO I FIGLI DI QUEST'ITALIA 

QUEST'ITALIA UN PO' PAESANA 

SIMM' TUTTI FIGLI 'E MAMMA 

                          B
E DELLA CANZONE NAPOLETANA

F# B F# B F# B F# B F# B

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here