mariarosaria

#Baciami – Thomas Grazioso

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

#Baciami – Thomas Grazioso

 
Senti nell’aria cosa c’è
è il profumo di un’estate
che tardava ad arrivare
ed ora che il sole se la ride
tu te la prendi con i miei abbracci calorosi
che non ti fanno respirare
dici, ma io senza i tuoi baci non so stare vado in crisi
Baciami
all’ombra di
quest’anno ho di fresco che
ho creato per gustarmi ogni minuto di te
in quest’estate che già non sopporto più
baciami non perdere, altro tempo in chiacchiere
già la notte non si dorme più abbracciati, oh mamma mia
ma dammi almeno un bacio e anche all’ombra mi squaglierò.
Ed ora che la cena è pronta
ho apparecchiato in giardino
così non hai caldo
il vento rifresca la tua pelle
ma non capisco perché adesso ti stai lamentando
oh no, c’è una zanzara
ed ha un contratto di esclusiva fino a settembre
sembra proprio tu le piaccia a a
sei così bella che le attiri tutti addosso a te.
Baciami
all’ombra di
quest’anno ho di fresco che
ho creato per gustarmi ogni minuto di te
in quest’estate che già non sopporto più
baciami non perdere, altro tempo in chiacchiere
già la notte non si dorme più abbracciati, oh mamma mia
ma dammi almeno un bacio e anche all’ombra mi squaglierò.
Baciami
all’ombra di
quest’anno ho di fresco che
ho creato per gustarmi ogni minuto di te
in quest’estate che già non sopporto più
baciami non perdere, altro tempo in chiacchiere
altrimenti quando arriverà novembre io finirò
come hai passato l’estate
passa l’inverno non ci sarò.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

'O core 'e 'na femmena Gigi D'Alessio ft. Anna Tatangelo

Album

È contenuto nei seguenti album:

2015 Malaterra – Gigi D’Alessio

 

Testo Della Canzone

‘O core ‘e ‘na femmena Gigi D’Alessio ft. Anna Tatangelo

(Testo e musica D’Alessio)

 

(GIGI D’ALESSIO)
Siente
Si parlamme nun amma alluccà,
ponne credere ca ce stamme a ce appiccecà. Jamme
Sti penziere tu le
‘a cancellà
E ‘a ragione se trova sempe si ‘a vuò truvà.
Nun perdimmo nata serata sulo a parlà.

Nun ‘o vire ca io me sò ‘nnammurato già.

(ANNA TATANGELO)
Ah.Io te voglio vasà
Senza manco penzà, ca putisse pazzià
Cu ‘o core e na femmena. Sì, famme primme
‘mpazzì e pò ‘a doppe murì, comme more na femmena
Tu sì ‘o ddoce inte all’acqua ‘e mare
Cu sti mane me faie tuccà, tutt”e nuvole dinte ‘o cielo senza vulà.
(GIGI D’ALESSIO)
Ah… Quanno stongo cu ttè,
io me sento nu Rrè pecchè tu sì pe’ mmè ‘a cchiù bella d”e femmene

(ANNA TATANGELO)
Cu nu vase famme stà zitta
(GIGI D’ALESSIO)
Miette ‘o cielo comme cuperte
(D’ALESSIO&TATANGELO)
E facimme nu lietto ‘e stelle pe’ mme e pe’ ttè.

(GIGI D’ALESSIO)
Viene
Scinne ‘e scale te voglio purtà ce stà nu fiore
e na fenestella ‘e tant’anne fà.
Ca ce vene chi è ‘nnammurato

E se vò spusà.
Ca se sonne cu ll’uocchie apierte
Nun te scetà

(TATANGELO)
Ah. Io te voglio vasà
Senza manco penzà, ca putisse pazzià
cu ‘o core e na femmena. Sì, famme primme ‘mpazzì
e pò ‘a doppe murì, comme more na femmena
Tu sì
‘O ddoce inte all’acqua ‘e mare, cu sti mane me faie tuccà.
Tutt”e nuvole dinte ‘o cielo senza vulà
Ah … Ah … Ah …
(D’ALESSIO)
Ah… Ah… Ah
(TATANGELO)
Tu me pigli, m’astrigne,
me sciuoglie ‘e capille, io me faccio spuglià
(D’ALESSIO)
S’è fermato cu nuie pure ‘a luna
Pecchè sta nuttata nun addà passà.
(TATANGELO)
Ah.Io te voglio vasà
Senza manco penzà, ca putisse pazzià
Cu ‘o core e na femmena! Sì, famme
Primme ‘mpazzì e pò ‘a doppe murì
Comme more na femmena! Cu nu vase
Famme stà zitta! (GIGI D’ALESSIO)
Miette ‘o cielo comme cuperte
(D’ALESSIO&TATANGELO)
E facimme
Nu lietto ‘e stelle pe’ ‘mme e pe’ ‘ttè
(TATANGELO)
Cu nu vase famme stà zitta
(D’ALESSIO)
Miette ‘o cielo comme cuperte
(D’ALESSIO&TATANGELO)
E facimme
Nu lietto ‘e stelle pe’ ‘mmè e pe’ ‘ttè

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

'O sarracino 2015 – Gigi D'Alessio

Album

È contenuto nei seguenti album:

2015 Malaterra – Gigi D’Alessio

 

 

 

Testo Della Canzone

‘O sarracino 2015 – Gigi D’Alessio ft. Michael Thompson

(Testo Nisa/Musica Carosone)

 
‘O SARRACINO
‘O SARRACINO

BELLU GUAGLIONE!
‘O SARRACINO
‘O SARRACINO

TUTTE ‘E FEMMENE FA SUSPIRA’
E’ BELLO ‘E FACCIA
E’ BELLO ‘E CORE

SAPE FA’ AMMORE!
E’ MALANDRINO
E’ TENTATORE

SI ‘O GUARDATE VE FA ‘NNAMMURA’

TENE ‘E CAPILLE RICCE RICCE

LL’UOCCHIE ‘E BRIGANTE E ‘O
SOLE ‘NFACCIA
OGNE FIGLIOLA S’APPICCIA

SI ‘O VEDE ‘E PASSA’
NA SIGARETTA ‘MMOCCA
NA MANO DINT’ ‘A SACCA

E SE NE VA SMARGIASSO
PE’ TUTTA ‘A CITTA’
‘O SARRACINO

‘O SARRACINO
BELLU GUAGLIONE!
‘O SARRACINO

‘O SARRACINO
TUTTE ‘E FEMMENE FA SUSPIRA’
E’ BELLO ‘E FACCIA

E’ BELLO ‘E CORE
SAPE FA’ AMMORE!
E’ MALANDRINO

E’ TENTATORE
SI ‘O GUARDATE VE FA ‘NNAMMURA’
E NA BIONDA S’AVVELENA

E NA BRUNA SE NE MORE
E’ VELENO O CALAMITA
CHISTO ‘E FEMMENE CHE LLE FA’

OHE’!…

‘O SARRACINO

‘O SARRACINO
BELLU GUAGLIONE!
‘O SARRACINO

‘O SARRACINO
TUTTE ‘E FEMMENE FA ‘NNAMMURA’
MA NA ROSSA LL’ATA SERA

CU NU VASO E CU NA SCUSA
T’HA ARRUBBATO ANEMA E CORE
SARRACINO, NON SI’ CCHIU’ TU!

‘O SARRACINO
‘O SARRACINO
BELLU GUAGLIONE!

‘O SARRACINO
‘O SARRACINO
TUTTE ‘E FEMMENE FA ‘NNAMMURA’

SARRACINO, SARRACINO…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 


[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

Dm Gm
‘O SARRACINO
‘O SARRACINO

D7
BELLU GUAGLIONE!
‘O SARRACINO
‘O SARRACINO

Cm D#
TUTTE ‘E FEMMENE FA SUSPIRA’
Dm7 Gm
E’ BELLO ‘E FACCIA
E’ BELLO ‘E CORE

D7
SAPE FA’ AMMORE!
E’ MALANDRINO
E’ TENTATORE

Cm
SI ‘O GUARDATE VE FA ‘NNAMMURA’
Gm7

Gm
TENE ‘E CAPILLE RICCE RICCE

Cm
LL’UOCCHIE ‘E BRIGANTE E ‘O
SOLE ‘NFACCIA
Cm6 D
OGNE FIGLIOLA S’APPICCIA

Gm
SI ‘O VEDE ‘E PASSA’
Cm
NA SIGARETTA ‘MMOCCA
Gm
NA MANO DINT’ ‘A SACCA

G#
E SE NE VA SMARGIASSO
D7
PE’ TUTTA ‘A CITTA’
Gm
‘O SARRACINO

‘O SARRACINO
D7
BELLU GUAGLIONE!
‘O SARRACINO

‘O SARRACINO
Cm D#
TUTTE ‘E FEMMENE FA SUSPIRA’
Dm7 Gm
E’ BELLO ‘E FACCIA

E’ BELLO ‘E CORE
D7
SAPE FA’ AMMORE!
E’ MALANDRINO

E’ TENTATORE
Cm6
SI ‘O GUARDATE VE FA ‘NNAMMURA’
Cm
E NA BIONDA S’AVVELENA

G#
E NA BRUNA SE NE MORE
E’ VELENO O CALAMITA
G#7
CHISTO ‘E FEMMENE CHE LLE FA’

Dm
OHE’!…
Gm9

Gm D Fm6 C Cm D#6 Cm6

D7 Am
‘O SARRACINO

‘O SARRACINO
E7
BELLU GUAGLIONE!
‘O SARRACINO

‘O SARRACINO
Dm6 F
TUTTE ‘E FEMMENE FA ‘NNAMMURA’
Dm
MA NA ROSSA LL’ATA SERA

CU NU VASO E CU NA SCUSA
A#
T’HA ARRUBBATO ANEMA E CORE
A#7
SARRACINO, NON SI’ CCHIU’ TU!

C Am
‘O SARRACINO
‘O SARRACINO
E7
BELLU GUAGLIONE!

‘O SARRACINO
‘O SARRACINO
TUTTE ‘E FEMMENE FA ‘NNAMMURA’

F6 Dm7 Am
SARRACINO, SARRACINO…

 

Commenti

'O sole mio – Il Volo

Album

È contenuto nei seguenti album:

2010 Il Volo

Testo Della Canzone

‘O sole mio di Il Volo

Che bella cosa na jurnata’e’sole
N’aria serena doppo na tempesta
Pe’ll’aria fresca pare gia’ na festa
Che bella cosa na jurnata’e sole

Ma n’atu sole cchiu’ bello, oi ne’
‘O sole mio sta ‘nfronte a te
‘O sole o sole mio
Sta ‘nfronte a te sta ‘nfronte a te

Luceno’e llastre d’a fenesta toia
‘Na lavannara canta e se ne vanta
E pe’tramente torce, spanne e canta
Luceno’e llastre d’a fenesta toja

Ma n’atu sole cchiu’ bello, oi ne’
‘O sole mio sta ‘nfronte a te
‘O sole o sole mio
Sta ‘nfronte a te sta ‘nfronte a te

Quanno fa notte e’sole se ne scenne
Me vene quase’na malincunia
Soto a fenesta toi restarria
Quando fa notte e’o sole se ne scenne

Ma n’atu sole cchiu’ bello, oi ne’
‘O sole mio sta ‘nfronte a te
‘O sole o sole mio
Sta ‘nfronte a te sta ‘nfronte

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

130 volti – Metrò

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

130 volti – Metrò

 

hoooooo hoooooo hoooooo
hoooooo hoooooo hoooooo
ho traversato con gli occhi
teneri quasi distratti
perso in un posto qualunque guardare più avanti
ho immaginato le mani
fragili fino a tremare
sola difesa contrasto dalle ombre del male
per troppo amare si può anche stare male
fino a che punto però si può arrivare
per non cadere, non sapersi più alzare
130 volti sempre uguale
solo un nome saprà di un giornale
una vita che è da raccontare
130 volte sembra uguale
130 volte sempre uguale
come un nome sopra ad un giornale
una storia che è finita male
130 volte sembra uguale
ho recitato parole
stupide frasi a memoria
come se un uomo potesse cambiare la storia
ho pronunciato il tuo nome
solo lettere sopra un giornale
un ritaglio di fondo nascosto dall’inserto speciale
130 volte sempre uguale
solo un nome sopra ad’un giornale
una vita che è da raccontare
130 volte sembra uguale
130 volte sempre uguale con un nome sopra ad un giornale
una storia che è finita male
130 volte sembra uguale
per troppo amore si può anche stare male
fino a che punto pero si può arrivare
per non cadere e non sapersi più rialzare
per troppe amore si può anche stare male
sentire freddo amo tremare
per non cadere e non doversi più rialzare
130 volte sempre uguale
solo un nome sopra ad un giornale
una vita che è da raccontare
130 volte sembra uguale
130 volte sempre uguale
con un nome sopra ad un giornale
una storia che è finita male
130 volte sembra uguale
130 volte sempre uguale
solo un nome sopra ad un giornale
una vita che é da raccontare
130 volte sembra uguale
130 sembra uguale
con un nome sopra ad’un giornale
una storia che e finita male
130 volte sembra uguale
130 volti

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

1983 – Andrea Appino

Album

È contenuto nei seguenti album:

2014 Il testamento

Testo Della Canzone

1983 – Andrea Appino

 

In questa fotografia sembri ancora un uomo
Le mani in tasca e la faccia di chi andrà lontano
Si vede bene dagli occhi anche senza il colore
Ci si vede il mare e non c’è dolore

Ma i figli arrivano sempre quando non te l’aspetti
Ed hanno bocche grandi e mangiano i difetti
Che pensavi pregi poco tempo prima
E la barca rema con la testa china

Ed i palazzi intorno crescon come funghi
Il lavoro impazza, i giorni son più lunghi
Crescono i canali alla televisione
E pensi sempre meno alla rivoluzione

Non ti sei accorto infatti, ti è passata accanto
Senza neanche un morto, nemmeno un pianto
Il mare guarda te, non sei più tu a guardarlo
Il tempo passa su di te, non sei più tu a passarlo

E senza primavere da guardarci dentro
Col potere nuovo del divertimento
Lasci che quest’onda ti travolga ancora
E la barca affonda senza un’avventura

I figli ora sazi di ogni tua paura
Ti ringrazieranno per la tua statura
Lasciano la mano che tendevi loro
E se ne vanno incerti nel paese nuovo

Nelle luci accese del paese nuovo
Nei rumori bianchi del paese nuovo
Nel silenzio assurdo del paese nuovo
Negli schermi neri del paese nuovo
Nelle facce stanche del paese nuovo
Nell’indifferenza del paese nuovo
Nelle case vuote del paese nuovo
Nella festa triste del paese nuovo

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

1989 – Negrita

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

1989 – Negrita

 
Persi nella nuvola blu della gioventù
Le mie mani sulle tue
Ed il cielo dentro agli occhi
Il pieno nel piazzale di un bar, la strada che va
L’incoscienza dell’età
Volevamo solo andare via
Il vento alza un odore di mare
di polvere e sale
Sulla via per Marracash
Ballavamo a piedi nudi
Giorni di velluto e poesie
disastri e utopie
A Berlino tutto ok
Mentre il muro andava in briciole
La notte è vergine
Ti prego non tremare
I sogni strillano
Non li puoi fermare
La notte è femmina
E mi sto innamorando
I sogni strillano
E il mondo sta cambiando
E tu col tuo vestito di fiori
sembravi una diva
per le strade di Montmartre
Era ancora primavera
Nell’autoradio punk e new wave
Il boss e Tom Waits
Cantavamo a squarciagola
Con il cuore in piazza Tienanmen
La notte è vergine
Ti prego non tremare
I sogni strillano
Non li puoi fermare
La notte è femmina
E mi sto innamorando
I sogni strillano
E il mondo sta cambiando
Il mondo sta cambiando
Il mondo sta cambiando
Il mondo
Il mondo
Il mondo sta cambiando

 

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

2009 Le mie parole – Mary Boccia

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perchè non Collabori con noi

2009 Le mie parole – Mary Boccia

1) Armando

2) Gattabuia

3) La mia malattia

4) Non ci sei

5) Le mie parole

6) You’re gone

7) E non basta

 

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2010 Il Volo

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perchè non Collabori con noi

2010 Il Volo

1) Il mondo
2) E più ti penso
3) È la mia vita
4) ‘O sole mio
5) El reloj
6) Smile
7) Notte stellata (The Swan)
8) La Luna hizo esto
9) Per te
10) Un amore cosi’ grande

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2011 Amica Nemica

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2011 Amica Nemica –  Giulia Luzi

.Mari di mondi
.Allora amami
.Je t’aime
.Amica Nemica
.6
.Dubbi
.Giorno splendido
.Tempo
.Tienimi con te
.Succede
.Ciao Giu’
.Alla mia età

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2011 Il Volo [Edición en español] – Il Volo

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perchè non Collabori con noi

2011 Il Volo [Edición en español] 

1) Hasta el final
2) Gira el mundo gira
3) El reloj
4) Nuestro amor es más que grande
5) ‘O sole mio
6) La luna hizo esto
7) Así será
8) Mi vida
9) Notte stellata (The Swan)
10) Smile
11) E più ti penso

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2012 We Are Love – Il Volo

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perchè non Collabori con noi

2012 We Are Love di Il Volo

2012 We Are Love

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

1 – Questo amore (I don’t want to miss a thing)
2 – L’ultima volta
3 – I bring you to my senses
4 – Beautiful day
5 – Splendida
6 – Historia de un amor
7 – Luna nascosta
8 – Il Canto feat. Placido Domingo
9 – We are love
10 – Così feat. Eros Ramazzotti
11 –  Bienvenido nuestro amor
12 – Non farmi aspettare

Commenti

2012 Noi – Eros Ramazzotti

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perchè non Collabori con noi

2012 Noi di Eros Ramazzotti

1 – Noi
2 – Un angelo disteso al sole
3 – Questa nostra stagione
4 – Io sono te (feat. Giancarlo Giannini)
5 – Fino all’estasi (feat.  Nicole Scherzinger)
6 – Abbracciami
7 – Balla solo la tua musica
8 – Infinitamente
9 – Polaroid
10 – Sotto lo stesso cielo
11 – Una tempesta di stelle
12 – Testa o cuore (feat. Club Dogo)
13 – Così (feat. Il Volo)
14 – Solamente uno (feat. Hooverphonic)

Edizione in spagnolo
Il disco è costituito dalle stesse 14 tracce

1 – Ahora somos
2 – Un ángel como el sol tú eres
3 – Este tiempo tan nuestro
4 – Yo soy tú (feat. Andy Garcia)
5 – Hasta el éxtasis (feat. Nicole Scherzinger)
6 – Abrázame
7 – Baila solo con tu música 
8 – Amigo mío
9 – Dos minutos
10 – Bajo el mismo cielo
11 – Una tormenta de estrellas
12 – Testa o cuore (feat. Club Dogo)
13 – Así (feat. Il Volo)
14 – Uno más (feat. Hooverphonic)

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2012 Unicamentecelentano

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2012 Unicamentecelentano di  Adriano Celentano

Mondo in mi 7a
Soli
Prisencolinensinainciusol
Storia d’amore
Una storia come questa
Il tuo bacio è come un rock
Una festa sui prati
L’unica chance

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2013 Buon Natale – The Christmas Album – Il Volo

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare,

inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perchè non Collabori con noi

2013 Buon Natale – The Christmas Album di Il Volo

2013 Buon Natale – The Christmas Album

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

1 – Ave Maria
2 – O holy night
3 – I ll be home for Christmas
4 – Silent night
5 – Christmas medley
6 – White Christmas
7 – Santa Claus is coming to town
8 – Mis Deseos/Feliz Navidad
9 – Panis Angelicus
10 – The Christmas song
11 – Rocking around the Christmas tree
12 – Stille nacht
13 – Notte stellata (The swan)
14 – I’ll be home for Christmas

 

 

 

Commenti

2013 Buona luna

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perchè non Collabori con noi

2013 Buona luna  – Gigi Finizio

 

  1. Chissà
  2. Buona luna
  3. Adesso
  4. Ti amo
  5. Aria di neve
  6. Ti voglio
  7. Inevitabilmente
  8. Vita non è
  9. Più che posso
  10. Basterebbe
  11. Amore amaro

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2013 Senza mani

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2013 Senza maniCoez

. Senza mani
. E invece no
. Tutto normale
. Stalker
. Volare

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Amo

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Amo – Miguel Bosè

 

.Encanto
.Libre ya de amores
.Amo NY
.Solo sí
.Tú mi salvación
.Sí se puede
.Los amores divididos
.Respirar
.Un nuevo día
.I miss your face
.Domingo
.Aparece el sol y llueve
.L’incanto
.Amo
.Brividi

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Il testamento

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Il testamento – Andrea Appino

 

.Il testamento
.Che il lupo cattivo vegli su di te
.Passaporto
.Specchio dell’anima
.Fuoco!
.La festa della liberazione
.Questione d’orario
.Fiume padre
.Solo gli stronzi muoiono
.I giorni della merla
.Tre ponti
.Godi (Adesso che puoi)
.Schizofrenia
.1983

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Incredibile

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Incredibile di Moreno Donadoni

 

.Incredibile

.Prova microfono

.Giro tutto il mondo (feat. Alex Britti)

.La mia etichetta mi sta stretta

.Nessuno mi può giudicare

.Ferire per amare (feat. Annalisa Scarrone)

.Per il mio dj

.Ieri sera

.Semaforo rosso

.Interruttore generale (Canzone d’autore) (feat.Antonio Maggio)

.King Kong

.Imprenditori (feat.Guè Pequeno)

.Col sorriso (feat.J-Ax)

.Sempre sarai (feat.Fiorella Mannoia)

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Le canzoni di Mogol Battisti in versione rock

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Le canzoni di Mogol Battisti in versione rock New Era

 

1) Anche per te

2) La canzone del sole

3) Fiori rosa, fiori di pesco

4) 29 settembre

5) Emozioni

6) Io vivrò

7) Mi ritorni in mente

8) Con il nastro rosa

9) Sì, viaggiare

10) Insieme a te sto bene

11) La collina dei ciliegi

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Libere – Deborah Iurato

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Libere – Deborah Iurato

 

1) L’amore vero

2) Dimmi dov’è il cielo

3) Libere

4) Per te

5) Aurora

6) Giochi proibiti

7) Sono molto buona (feat. Rocco Hunt)

8) Vorrei vorrei

9) Evidente

10) Domani mi avrai già dimenticata

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Logico

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Logico – Cesare Cremonini

 

1) Intro blu
2) Logico #1
3) GreyGoose
4) Io e Anna
5) John Wayne
6) Fare e disfare
7) Vent’anni per sempre
8) Se c’era una volta l’amore (Ho dovuto ammazzarlo)
9) Quando sarò milionario
10)Cuore di cane
11)Cos’hai nella testa

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Ora dal vivo – Gigi D' Alessio

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Ora dal vivo – Gigi D’ Alessio
Disco 1:

1 Vivi *
2 Una lunga sera *
3 Prima o poi
4 Quanti amori *
5 Cosa te ne fai di un altro uomo
6 Chiaro *
7 Cronaca d’amore
8 Medley 1
9 Prova a richiamarmi amore
10 Un nuovo bacio *
11 Non dirgli mai *
12 Medley 2
13 Occhi nuovi *

14 Vita *
Disco 2:

1 Non è vero che tutto in amore è possibile
2 Notti di lune storte *
3 Como suena el corazon *
4 Mon amour *
5 Medley 3
6 Il falco e la rondine
7 Si turnasse a nascere
8 Medley 4
9 Medley napoletano
10 Ora *

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Parole in circolo

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti

possono collaborare, inserendo testi

spartiti, video o fare una dedica. Perché

non Collabori con noi

 

2014 Parole in circoloMarco Mengoni

 

.Guerriero *
.Esseri umani *
.Invincibile
.Io ti aspetto *
.La neve prima che cada
.Come un attimo fa
.Ed è per questo
.Se sei come sei *
.Se io fossi te
.Mai e per sempre

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di

Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un

un’enciclopedia musicale con lo scopo di

far conoscere a quante più persone

possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Pop-hoolista

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Pop-hoolista – Fedez

 
.Generazione Bho

.Vivere in campagna pubblicitaria

.Bella addormentata nel Bronx

.Veleno per topic (feat. Luciouz)

.Voglio averti account

.Moet Sciandon

.Magnifico (feat. Francesca Michielin)

.Non c’è due senza trash

.Sirene (feat. Malika Ayane)

.L’hai voluto tu

.Love Cost

.Pop-Hoolista (feat. Elisa)

.Cardinal chic

.L’amore eternit (feat. Noemi)

.Come no

.Stereo-Tipi

.Olivia Oil

.Viva l’Iva (feat. J-Ax)

.M.I.A. (feat. Boom Da Bash)

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Prima di parlare

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Prima di parlare – Nek

. Prima di parlare
Credere Amare Resistere
. Fatti avanti amore *
. Nati insieme
. Quello che non sai
.  Io ricomincerei
. Con le mani chiuse
. Fuori pericolo
. Invisibile
. Il tuo vero nome

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Sono innocente

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Sono innocente – Vasco Rossi

.Sono innocente ma… *
.Duro incontro
.Come vorrei
.Guai *
.Lo vedi
.Aspettami
.Dannate nuvole *
.Il blues della chitarra sola
.Accidenti come sei bella
.Quante volte

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2014 Tempo Reale – Francesco Renga

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2014 Tempo Reale – Francesco Renga

 
01. A un isolato da te

02. Il mio giorno più bello nel mondo

03. Un lungo inverno

04. Vivendo adesso

05. Ora vieni a vedere

06. L’impossibile

07. L’amore altrove feat. Alessandra Amoroso *

08. Dimenticarmi di te

09. In equilibrio senza te

10. Era una vita che ti stavo aspettando *

11. Almeno un po’

12. Sì…beh…mah… non so?!

13. Dovrebbe essere così

14. Mai

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Sanremo grande amore – Il Volo

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perchè non Collabori con noi

 

2015 Sanremo grande amore

2015 Sanremo grande amore di Il Volo
1 – Grande amore
2 – Ancora – originariamente interpretata da Edoardo De . Crescenzo
3 – Vacanze romane – originariamente interpretata dai Matia Bazar
4 – Canzone per te – originariamente interpretata da Sergio Endrigo
5 – Piove – originariamente interpretata da Domenico Modugno
6 – Romantica – originariamente interpretata da Tony Dallara
7 – L’immensità – originariamente interpretata da Don Backy

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 We Love Disney

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015  We Love Disney

 

La parte inglese del disco:

.Friend like me (da Aladdin) – Ne-Yo
.Part of your world (da La Sirenetta) – Jessie J
.Can you feel the love tonight (Il Re Leone)Jason Derulo 
.Rainbow connection (The muppet movie) – Gwen Stefani

.Zero to hero (Hercules) – Ariana Grande
.In a world of my own (Alice nel Paese delle Meraviglie) Jhené Aiko

.I wanna be like you (Il libro della giungla)Fall Out Boy

.Colors of the wind (Pocahontas) – Tori Kelly

.A spoonful of sugar (Mary Poppins)Kacey Musgraves

.Everybody wants to be a cat (Aristogatti)Charles Perry

.A dream is a wishyour heart makes (Cenerentola)Jessie Ware

.Let it go (Frozen)Rascal Flatts

.It’s a small world – We Love Disney Artists

 

La parte italiana del disco:

.Il mondo è mio (Alladdin) – Antonino Spadaccino e Emma Marrone

.Un amico come me  (Aladdin) – Clementino

.I sogni son desideri (Cenerentola) – Carmen Consoli

.Il cerchio della vita (Il Re Leone) – Carola Campagna

Alleluja! Tutti Jazzisti (Gli Aristogatti) – Giuliano Palma

.Una stella cade (Pinocchio) – Nina Zilli

.All’alba sorgerò  (Frozen) – Karima Ammar

.Supereroi in San Fransokyo (Big Hero 6) – Moreno Donadoni

.Romeo (Gli Aristogatti) – Francesco Sarcina

.Cam camini (Mary Poppins) – Il Cile

.Posso farcela (Hercules) – Andrea Nardinocchi

.Supercalifragilistic espiralidoso (Mary Poppins) – Kutso

 

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 – Never Again

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015 – Never Again – Mattia Briga 

 

.L’amore è qua
.Giunto alla linea (Indietro)
.Talento de barrio
.Never Again
.Nessuna è più bella di te
.Non più una bugia
.Sei di mattina
.Tu
.Le stesse molecole
.L’amo
.Naufrago
.Dicembre Roma
.Esistendo
.Tu (Piano Edit)

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Eterno Agosto

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015 Eterno Agosto – Alvaro Soler

 

.El mismo sol
.Agosto
.Lucía
.La vida seguirá
.Si no te tengo a ti
.Volar
.Esta noche
.Esperándote
.Cuando volveras
.Mi corazón
.Que pasa
.Tengo un sentimiento
.El camino

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Le cose che non ho

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015 Le cose che non ho – Marco Mengoni

 

1 Pensare che
2 Ti ho voluto bene veramente
3 Pensare che dietro ai silenzi non si resti indifferente
4  Smarriti dalla paura
5 Paralizzati dal futuro
6 Ed è questo viaggio
7 A ricordarmi ancora
8 Le cose che non ho
9 Ma che voglio conquistare
10 A partire da ieri
 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Malaterra

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015 Malaterra – Gigi D’Alessio

‘O sarracino ft. Michael Thompson
Guaglione – ft Mattia Briga
Vaseme ft. Valentina Stella
E’ cosa ‘e niente
Io mammeta e tu ft. Chris Botti
‘O core ‘e ‘na femmena ft. Anna Tatangelo
‘O surdato ‘nnammurato
‘A città e Pulecenella ft. Dear Jack
‘Na sera ‘e Maggio ft. Gianni Morandi
Indifferentemente
Torna a Surriento ft. Bianca Atzei
Si nun tenesse a te
Malaterra

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Maximilian

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015 Maximilian – Max Gazzè

 

.Mille volte ancora
.Un uomo diverso
.Sul fiume
.La vita com’è
.Nulla
.Ti sembra normale
.Disordine d’Aprile (feat. Tommaso Di Giulio)
.In breve
.Teresa
.Verso un altro immenso cielo

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Niente che non va

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti

possono collaborare, inserendo testi

spartiti, video o fare una dedica. Perché

non Collabori con noi

2015 Niente che non vaCoez

 

.La rabbia dei secondi
.Niente di che
.Con le tasche leggere
.Dove finiscono le favole
.Niente che non va
.Jet
.Ti sposerai
.Costole rotte
.Buona fortuna
.Le parole più grandi

Il testo contenuto in questa pagina è di

Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un

un’enciclopedia musicale con lo scopo di

far conoscere a quante più persone

possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Passione Maledetta

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015 Passione Maledetta – Modà

 

01. Ti passerà
02. E’ solo colpa mia
03. E non c’è mai una fine
04. Francesco
05. California
06. Passione maledetta
07. Forse non lo sai
08. Doveva andar così
09. Che tu ci sia sempre
10. Stella cadente

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Simili

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015 Simili  – Laura Pausini

 

01. Lato destro del cuore
02. Simili
03. 200 note
04. Innamorata
05. Chiedilo al cielo
06. Ho creduto a me
07. Nella porta accanto
08. Il nostro amore quotidiano
09. Tornerò (con calma si vedrà)
10. Colpevole
11. Io c’ero (+ amore x favore)
12. Sono solo nuvole

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2015 Tortuga

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2015 TortugaAntonello Venditti

 
1. Cosa avevi in mente

2. Non so dirti quando

3. Tienimi dentro te

4. Nel mio infinito cielo di canzoni

5. I ragazzi del Tortuga

6. Ti amo inutilmente

7. Attento a lei

8. L’ultimo giorno rubato

9. Tortuga

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

2016 Guardando il cielo – Arisa

Wikitesti.com è un progetto gratuito, tutti possono collaborare, inserendo testi spartiti, video o fare una dedica. Perché non Collabori con noi

2016 Guardando il cielo di  Arisa

Voce
Guardando il cielo
L’amore della mia vita
Fidati di me
Lascerò
Come fosse ieri
Una notte ancora
Una donna come me
Gaia
Cuore (Heart)
Per vivere ancora

 

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

22 – Ghost

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

22 – Ghost

22 gli esami mancanti
per laurearti all’università
22 i chilometri esatti
che mi separano dalla tua città
22 sono le pagine scritte
che donano un sogno a questa realtà
22 forse un codice astratto
un numero uscito da una favola
per caso ho letto che qualcuno ha detto
il caso non ha senso
e allora spiegami perché ha bussato al mio destino

Ho incontrato te
e il sole ha illuminato tutto
da quando sei con me
ogni angolo sembra perfetto
come aria tu mi avrai
e nell’aria sentirai
che amo te
22 è la stanza d’albergo
dov’è nato l’incanto tra me e te
22 è il pretesto migliore
per fissare il ricordo di un’immagine
22 il nome di una stella
è la più bella e brilla per me
22 è il riflesso del cuore
è il numero idoneo per fare l’amore
per caso ho letto che qualcuno ha detto
il caso non ha senso
e allora spiegami perché ha bussato al mio destino
Ed ho incontrato te
e il sole ha illuminato tutto
da quando sei con me
è il cuore che ci ha preso gusto
come aria tu mi avrai
e nell’aria sentirai
che amo te

22 sono le ore trascorse
i viaggi non hanno tra i vagoni di un treno
fa il compleanno, è un voto d’esame
quel nome di un gatto un pò particolare
è il rumore del letto con 2 amanti sdraiati
2 cuori rapiti, uniti, due corpi spogliati
pronti a fare l’amore, a fare l’amore
fare l’amore, fare l’amore, fare l’amore, fare l’amore
è il ticchettio di una sveglia
di una bocca, che mi bacia con voglia
che mi stringe e mi tocca
è fare l’amore, fare l’amore
è fare l’amore, fare l’amore, fare l’amore

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

6 – Giulia Luzi

Album

È contenuto nei seguenti album:

 

2011 Amica Nemica

Testo Della Canzone

6 – Giulia Luzi

 

Ali che non apro mai
Ali che non volano
Tutto scorre intorno a me
Tutto sembra semplice
Non m’importa dove sei
Non m’importa con chi sei adesso
Ho voltato pagina
Ho strappato pagine
Ho del tempo in più per me
Ho voglia di ridere
Di conoscermi di più
Di comprendermi di più adesso
Adesso che tutto ha senso adesso
Sei qualsiasi cosa sei
Sei tutto e niente sei
Un mio rimpianto sei
Distante accanto sei
Un’emozione sei
La mia ragione sei
Un mio difetto sei
Perfettamente imperfetto come sei
Mani che nascondono
Mani che si incontrano
Si sfiorano e rilasciano
Scoprimi in un brivido
Occhi che ora vedono
Quello che non vogliono adesso
Parole che mi avvolgono
A volte mi confondono
Ho voglia anche di piangere
Ridere è più facile
Rido per non piangere
È ironico ma è semplice adesso
Adesso che tutto scorre adesso
Sei qualsiasi cosa sei
Sei tutto e niente sei
Un mio rimpianto sei
Distante accanto sei
Un’emozione sei
La mia ragione sei
Un mio difetto sei
Perfettamente imperfetto come sei
Ho bisogno di capire delle cose di me
Ho bisogno di riuscirci sola senza di te
Ma ho paura di sbagliare di cadere io
Come faccio a volare senza le tue ali
Sei qualsiasi cosa sei
Sei tutto e niente sei
Un mio rimpianto sei
Distante accanto sei
Un’emozione sei
La mia ragione sei
Un mio difetto sei
Perfettamente imperfetto come sei
Ho voltato pagina
Ho strappato pagine
Ho del tempo in più per me
Ho voglia di ridere
Di rischiare un po’ di più
Di conoscermi di più adesso

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

7 vizi capitale – Piotta feat. Il Muro del Canto

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

7 vizi capitale – Piotta feat. Il Muro del Canto
[Piotta]
Nord, Sud, Ovest, Est, Roma è
così grande che di notte ti prende, ti inghiotte
fot*e la mente
un gigante che tu culla tra le urla che non sente
ti compra, ti vende, ti innalza, ti stende,
ti usa se serve, ti premia, ti perde
chi parte, chi scende, chi bluffa, scala
fredda come all’artico Sahara
dentro alle coperte tue, questa notte che te non ci sei
nuda come a Roma ed è così che ti vorrei
che dal mare ripercorre il cielo come l’acqua e il fiume
che paure non ne hai… avute mai
donne come lei che mi lega le sue corde
tese? di andare con candele accese
nere come il Sanpietrino, bianchi come il marmo
come gocce di rugiada che riflettono il mio sguardo

Roma cruda, Roma cruda
Roma cruda

[Il Muro Del Canto]
Nuda come la bellezza grande come Roma
Santa e dissoluta Roma ama e non perdona
Roma ti divora come un barracuda
Roma nuda, nuda, nuda,
nuda come la bellezza grande come Roma
Santa e dissoluta Roma ama e non perdona
Roma ti divora come un barracuda
Roma nuda, nuda, nuda,

[Piotta]
Levante, ponente, maestrale, scirocco
le rose, i venti, le spine un rintocco
mi blocco, tramonto, palazzi fino al mare
sette vizi capitale, sembra di affogare
nel bianco e nero di un ricordo che non m’appartiene
in mezzo a canti di sirene, (ferme?) come iene
dove sete di vendetta veste sete su misura
Roma benedetta a volte Cristo a volte Giuda
Roma barbara e cultura, dna complesso
Roma è così che fa, seduce dall’ingresso
triste come un tango, tra l’oro e il fango
Roma è un passo a due volteggiando sull’asfalto
Roma è un volto stanco, di Madonna con le lacrime
gelosa, invadente, custode d’anime
curiosa, indolente, infedele, preghiera
Roma mani infami dentro l’acqua santiera

[Il Muro Del Canto]
Nuda come la bellezza grande come Roma
Santa e dissoluta Roma ama e non perdona
Roma ti divora come un barracuda
Roma nuda, nuda, nuda,
nuda come la bellezza grande come Roma
Santa e dissoluta Roma ama e non perdona
Roma ti divora come un barracuda
Roma nuda, nuda, nuda,

Roma cruda, Roma cruda
Roma cruda
Roma cruda, Roma cruda
Roma cruda

[Il Muro Del Canto]
Nuda come Roma, grande come la bellezza
na madre premurosa, che te mena e t’accarezza
lavoratore stanco, pezzo grosso, bandito
vorresti esser tu stanotte er figlio preferito
ma sei come a tutti l’altri, vacce stanche alla fermata
occhi bassi, mani in tasca, a ripensà alla tua giornata
tutto ciò che c’hai, te lo sei dovuto sudare
zero privilegi stile mafia capitale
quelli che c’hai intorno, alla vita gli hanno dato un prezzo
er compenso giornaliero per consumarse pezzo a pezzo
poi alzi l’occhi vedi Roma
e chi vive davero sta città, ritrova il senso a tutto
e non se ne vo più annà, non se ne vo più annà, non se ne vo più annà

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

87 Ore – 99 Posse

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

87 Ore – 99 Posse

Sigla finale del nuovo film di Costanza Quatriglio:

“Gli ultimi giorni di Francesco Mastrogiovanni”

 
87, non mi ricordo bene com’è stato
sto molto male, sono fatto, frastornato
non mi ricordo bene com’è stato
che mi ritrovo nudo qua nudo e legato a
questo letto maledetto
87, non riesco a respirare, ricordo, ero
un maestro elementare
un libertario, respiravo
ricordo, stavo a mare e il mare mi
suonava nella testa
e ricordo che sentivo di cantare e
cantavo dell’amore, dell’odio, la
passione, ribellione
gridavo contro il mare e stavo male ma
anche bene
mo vaglielo a spiegare al maresciallo
travestito da dottore che è stato un
grande equivoco, che mi deve slegare
mo non dovrei gridare ma è possibile, mi
dico che nessuno tenga un cuore o
quantomeno un occhio clinico, sto male
mi uccidono
ho gridato troppo forte e adesso vengono
a ammazzarmi
87, come Nicola Sacco e Bartolomeo
vanzetti, maledetti
coi costri piccoli giochetti di potere
dallo sbirro all’infermiere, siete
peggio della mer*a ma vi voglio
ringraziare
perché muovo consapevole che tenevo
ragione su di voi
87 volte ci ho ragione
addio
e canto a denti stretti nel torpore:
Lugano bella, gli anarchici van via
addio, Lugano bella, gli anarchici van
via
addio, Lugano bella
addio
addio, Lugano bella, gli anarchici van
via
addio

 

 

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

A casa per Natale – Fiordaliso feat. Aurora Codazzi

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

A casa per Natale – Fiordaliso feat. Aurora Codazzi
Dico che ci sei
ma non se qui
e questo è quanto
un mare tra di noi
insegna che non è così
è vero che ora porto in me
le sfide che ho già vinto
ma questa terra non ?
che non so
il cuore mio ha due metà
ed una dice si
perdo la mia libertà
se mi nascondo qui
E’ quasi Natale adesso
voglio tornar da te
voglio tornare presto
voglio tornare da te.

[Aurora Codazzi]
I’ll pack my bags
and leave before the sun rises tomorrow
’cause we act more like strangers for each day
That I am here
But I have people close to me
Who never will desert me
Who remind me frequently
What I was like as a child.

Il cuore tuo ha due metà
ed una dice no
ora so la verità
domani partirò

[Aurora Codazzi]
I wanna go home for Christmas
let me go home this year
I wanna go home for Christmas
let me go home this year

[Aurora Codazzi]
Voglio tornare a casa per Natale
Lasciami andare a casa quest’anno
Voglio tornare a casa per Natale
Fammi andare a casa quest’anno

Ho pronte le valigie
e prima che il sole sorga
il volo del mattino mi solleverà nel blu
il cuore ha due metà che unite
van più di così
questa neve che lo sa
mi sta portando li

A casa è Natale adesso
voglio tornar da te
io voglio tornare adesso
voglio tornare da te.

[Aurora Codazzi]
Voglio tornare a casa per Natale
Lasciami andare a casa quest’anno

[Fiordaliso e Aurora Codazzi]
A casa è Natale adesso
voglio tornare da te..

Piccola.

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

Commenti

A come amore – I soliti idioti

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

A come amore – I soliti idioti

C’è un bottone in fondo al cuore,
È il bottone dell’amore,
È un interruttore, un detonatore,
Che farà suonare una canzone,
È una canzone d’amore,
I tuoi problemi fa passare,

A come amore
B come bottone
C come canzone
D d’amore

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

A dream is a wishyour heart makes (Cenerentola) – Jessie Ware

Album

È contenuto nei seguenti album:

2015  We Love Disney

 

Testo Della Canzone

A dream is a wishyour heart makes (Cenerentola) – Jessie Ware
A dream is a wish your heart makes
When you’re fast asleep
In dreams you will lose your heartaches
Whatever you wish for, you keep
Have faith in your dreams and someday
Your rainbow will come smiling through
No matter how your heart is grieving
If you keep on believing
The dream that you wish will come true
A dream is a wish your heart makes
When you’re feeling small
Alone in the night you whisper
Thinking no one can hear you at all
You wake with the morning sunlight
To find fortune that is smiling on you
Don’t let your heart be filled with sorrow
For all you know, tomorrow
The dream that you wish will come true
No matter how your heart is grieving
If you keep on believing
The dream that you wish will come true

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

Commenti

A due passi dal mare – Dadamatto

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

A due passi dal mare – Dadamatto
Ecco il sole
cresce dal mare
si sente migliore
di quello che appare
e Gino lassù
seduto sul molo
si guarda l’uccello
e si sete più solo
ed io incauto
e ora no
guardo in faccia la morte
le dico di no
ma tu, che pensi solo a volare
non ti accorgi di essere
a due passi dal mare
ma tu, che pensi solo a volare
non ti accorgi di essere
a due passi dal mare

Sento il sole
far forza sul cranio
mi gira la testa
è un giorno di festa
ma l’anima ardente, di chi manifesta
trasforma in ordigno
il canto del cigno
signori oramai
è scritto anche sui muri
libereremo la città
al rullo di tamburi
ma tu, che pensi solo a volare
non ti accorgi di essere
a due passi dal mare
ma tu, che pensi solo a volare
non ti accorgi di essere
a due passi dal mare
ma tu, che corri e giochi sul prato
non ti accorgi di essere
appena stato ammazzato

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

A fuoco – Timothy Cavicchini

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

A fuoco – Timothy Cavicchini

Guardami
Cosa ti aspetti da me
Prenditi
Soltanto quello che c’è
E stai sul mio sudore
Che ci pentiremo poi
E in Paradiso non faranno entrare noi
Per ora andiamo
A fuoco, a fuoco
E bruceremo insieme
Mandiamo in fiamme tutto quanto

A fuoco, A fuoco
Vediamo che succede
Vediamo chi si fa più male

Toglimi ogni respiro che ho
Nel mondo e in questa stanza
Lasciami solo il profumo che hai
Su questa bocca stanca

Non volarti quando vai
Qui non c’è altro
Torna un giorno casomai
E andremo ancora

A fuoco, A fuoco
E bruceremo insieme
Le braccia come due catene
A fuoco, A fuoco
vediamo che succede
Vediamo chi si fa più male

Perché siamo nati soli
Anime attaccate ai muri
Siamo vivi solo per esplodere

A fuoco, A fuoco,
E bruceremo insieme
Mandiamo in fiamme tutto quanto
A fuoco, A fuoco
Vediamo che succede, vediamo chi si fa più male

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

A Great Big World

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

A Great Big World Album

Tutte le canzoni di A Great Big World
Tutte le canzoni con accordi per chitarra di A Great Big World

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

A mani nude – Raige feat. Rayden & Ensi

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

A mani nude – Raige feat. Rayden & Ensi
A mani nude rischio di scottarmi
per stringere l’essenza della vita nei palmi
cerco un esistenza unica sempre in sbatta
ma nel mio paese sono quello che con la musica ce l’ha fatta
lo vedi tutto è relativo come debiti e crediti (tutto)
i punti di vista stabiliscono i meriti abbi fede avrai le tue opportunità
io preferisco toccarle con mano che crederci

(Raige)
Pelle contro pelle sentirti davvero
da far girare le stelle come quando dio ha appeso la luna in cielo
niente di meno e niente di più di questo
col mondo chiuso fuori attraverso un intero universo
non posso darmi per vinto io voglio tutto e adesso
non posso crederci meno abbandonerei me stesso
cerco rumore nel silenzio a darli un senso sono un granello di sabbia nella via lattea disperso

Sale dalle case sale dalle strade nei ritagli di giornale
non se ne parlerà
fuori la città ti sembra uguale niente è come appare
il cielo cade chi lo reggerà
Strappo l’anima al mondo a mani nude,
spezzo parole e pensieri lo faccio a mani nude,
scavo dentro ai miei sogni, a mani nude,
poi li regalo al vento sudore e sentimento
A mani nude (2 volte)
La vita è vera come non lo è stata mai
Come non lo è stata mai a mani nude

(Ensi)
Io viaggio sempre a testa alta e a te che resta stabilire da che parte stai
questa o l ‘altra
ci metto il cuore la faccia le braccia
il mio pensiero sale in cielo e schiaccia
ogni tua frase fatta ci sono stato in strada
voi fatela finita pistole e droga tagliata
sono un’alternativa la più banale più scontata
la vera fatica è un bimbo che si spaccia per buono e affronta la vita

(Raige)
Io Ho dato tempo al tempo confuso spazio e tempo
tu sei un pugno con l’amore dentro stretto
e più arriva più non mi basta il mondo mi scivola addosso
e pioggia sul giubbotto appartengo a quella schiera di sconfitti coi destini scritti negli occhi
li piangi li tocchi per questo ogni volta
è come fosse la prima ogni rima è come fosse la prima schiaccia play e continua

Sale dalle case sale dalle strade nei ritagli di giornale
non se ne parlerà
fuori la città ti sembra uguale niente è come appare
il cielo cade chi lo reggerà
Strappo l’anima al mondo a mani nude,
spezzo parole e pensieri lo faccio a mani nude,
scavo dentro ai miei sogni, a mani nude,
poi li regalo al vento sudore e sentimento
A mani nude (2 volte)
La vita è vera come non lo è stata mai
Come non lo è stata mai a mani nude

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

A modo tuo – Ligabue

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

A modo tuo – Ligabue

 

Sarà difficile
diventar grande
prima che lo diventi anche tu
tu che farai tutte quelle domande
E io fingerò di saperne di più
sarà difficile
ma sarà come deve essere
metterò via i giochi
proverò a crescere
Sarà difficile
chiederti scusa
per un mondo che è quello che è
io nel mio piccolo
tento qualcosa
ma cambiarlo è difficile
sarà difficile
dire tanti auguri a te
a ogni compleanno
vai un po’ più via da me
A modo tuo
andrai a modo tuo
camminerai e vedrai, ti alzerai sempre a modo tuo
A modo tuo
vedrai a modo tuo
dondolerai, salterai, cambierai
sempre a modo tuo
Sarà difficile vederti da dietro
sulla strada che imboccherai
tutti i semafori
tutti i divieti
e le code che eviterai
sarà difficile
mentre piano ti allontanerai
a cercar da sola quella che sarai
A modo tuo
andrai a modo tuo
camminerai e vedrai, ti alzerai
sempre a modo tuo
Sarà difficile
lasciarti al mondo
e tenere un pezzetto per me
e nel bel mezzo del tuo girotondo
non poterti proteggere
sarà difficile
ma sarà fin troppo semplice
mentre tu ti giri
e continui a ridere
A modo tuo
andrai a modo tuo
camminerai e vedrai, ti alzerai
sempre a modo tuo
A modo tuo
vedrai a modo tuo
dondolerai, salterai, cambierai
sempre a modo tuo

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

A spoonful of sugar (Mary Poppins) – Kacey Musgraves

Album

È contenuto nei seguenti album:

2015 We Love Disney

 

Testo Della Canzone

A spoonful of sugar (Mary Poppins) – Kacey Musgraves

 

In every job that must be done
There is an element of fun
You find the fun and snap!
The job’s a game

And every task you undertake
Becomes a piece of cake
A lark! A spree! It’s very clear to see that

A Spoonful of sugar helps the medicine go down
The medicine go down-wown
The medicine go down
Just a spoonful of sugar helps the medicine go down
In a most delightful way

A robin feathering his nest
Has very little time to rest
While gathering his bits of twine and twig
Though quite intent in his pursuit
He has a merry tune to toot
He knows a song will move the job along – for

A Spoonful of sugar helps the medicine go down
The medicine go down-wown
The medicine go down
Just a spoonful of sugar helps the medicine go down
In a most delightful way

The honey bee that fetch the nectar
From the flowers to the comb
Never tire of ever buzzing to and fro
Because they take a little nip
From ev’ry flower that they sip
And hence (And hence),
They find (They find)
Their task is not a grind.

Ah-h-h-h-h-h-h-h-h-h-h ah!

A Spoonful of sugar helps the medicine go down
The medicine go down-wown
The medicine go down
Just a spoonful of sugar helps the medicine go down
In a most delightful way

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

A tre passi da te – Boom Da Bash & Alessandra Amoroso

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

A tre passi da te – Boom Da Bash & Alessandra Amoroso

 
[Alessandra Amoroso]
Notti d’estate mi fanno paura se non sei con me
mi hai detto ritornerò presto tu aspettami qui anche se
il mondo crollasse in un giorno
se tutto bruciasse in un secondo
tu non sarai sola io sarò sempre a tre passi da te
[Boom Da Bash]
Ete sulu na notte se nu stai cu mie
L’estate nu torna se nu tuerni tie
Perdonane a stu vagnone le magie
Ca ha fatte in passatu e ca ha fatte cu tie
Scalu montagne
poi trovo il deserto
sulu cu na barca
in mare aperto
nu bisciu la fame, sconfiggo la fame
sci me settu a mangiare
pagu sulu copertu

Notti d’estate assutta la luna
parcheggiati assubbra la duna
te pensu sempre, a qualsiasi ura
perché senza de tie me fannu paura

[Ritornello Alessandra Amoroso]
Notti d’estate mi fanno paura se non sei con me
Mi hai detto ritornerò presto ma aspettami qui anche se
il mondo crollasse in un giorno
se tutto bruciasse in un secondo
tu non sarai sola io sarò sempre a tre passi da te

[Boom Da Bash]
She said she’ve been missing me
like the sun miss the moonlight
please come back soon
and when she talk like this
it’s like she break my rules
I feel so young in love
I will return back school
This time you’re gonna crying me a river
Because this time is timing deeper
And It’s not enough when you say “I miss ya”
Those summer days I will always remember
I don’t care if like
Thank you so by the way
I feel you heartbeat in here again
You know that I belong to you
I know that you belong to me

[Alessandra Amoroso]
Notti d’estate mi fanno paura se non sei con me
Mi hai detto ritornerò presto ma aspettami qui anche se
il mondo crollasse in un giorno
se tutto bruciasse in un secondo
tu non sarai sola io sarò sempre a tre passi da te

[Alessandra Amoroso]
Riguardo le immagini
pensando a quegli attimi
sdraiati in spiaggia
aspettando l’alba insieme a te
e adesso che non sei qui
ma a mille chilometri
mancarsi fa male
quando rimane la voglia di te
come un segno indelebile
quelle notti d’estate

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

A volte esagero – Marracash

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

A volte esagero – Marracash feat. Salmo & Coez

 

[Intro: Marracash]
Allacciate le cinture

[Marracash]
Amo così tanto me stesso
Che per segarmi ho preso una camera d’albergo
Ed ho chiesto in reception
Un guanto, un righello ed il massimo riservo
Quota i testi che ho scritto
Finchè li quotano in borsa
Fino a farmi così ricco
Che mi verrà l’R moscia
Marra non è tipo che puoi dissare per farti un po’ di promo facile
Sulla carriera tua metto una lapide
Grossa come una fottuta piramide
Con la tua origine
Se fossi in te e mi ascoltassi
Pure io mi direi “di che parli?”
Due giorni con me
Che poi cambi colore
Come fa lo yacht di cavalli
Son passato dal commercio in camera
Alla camera di commercio
Dal non farti più vedere in centro
Al “prego ritorni presto”
La guardi e pensi “ma chi è?”
Di cu*o Jessica Biel
La tua donna sembra la mia donna, però delle pulizie (ahah)
Sono l’8 marzo, tu il 2 novembre
Ridi, caz*o, che era divertente
Questo rapper che pretende?
Che lo prendo pure seriamente
Sono grandi caz*i
Ieri ho esagerato come il Grande Gatsby
Con una carriera che fa grandi sbalzi
Stalli pazzi e grandi balzi avanti
Come te la vivi, penso male
Questa scena bidimensionale
Sono qui per ridimensionare
Fuori da ogni crisi personale
Oh, guarda ho nove gambe di giacca
Sette di jeans e quattro di t-shirt, vedi
Quante gambe che ho addosso, frà
Sono un caz*o di millepiedi, ah

[Ritornello: Coez]:
A volte esagero (ah)
Accomodati prego
Mi serviva una casa grande per il mio ego
A volte esagero (ah)
Sto comodo dì dietro
Se vado in giro con un Hummer guida il mio ego
A volte esagero (ah)
A volte esagero ma
Se devo dirtelo in tutta sincerità
A volte esagero ma
A volte esagero, nah
Non siamo così lontani dalla realtà

[ Salmo]
Ok
Scusa le volte che esagero
E’ come quando metti la bocca da papero
E dopo l’autoscatto, chiedi consiglio
Dicono sei babbo anche senza un figlio
Vesti leopardato
Voglio dedicarti i versi che ho imparato
Non vorresti ma lo pensi ritardato
Non è che sei sfigato, ad Edoardo Bendato
Ogni volta che voglio morire
Mi sento depresso
Mi chiami: do buca
Richiami
Ogni volta mi guardo allo specchio mi tocco le palle
Pensando a Gianluca (Grignani) Grignani, Grignani
Ogni volta mi guardo allo specchio mi tocco le palle
Pensando che alle volte esagero
Dissaputo, frate sei come se mi dissa Pluto
L’ultimo rimasto inevoluto
Sei il figlio che Vasco non ha mai voluto
Pensi che sia impazzito
Ho l’amico immaginario ripete “sta zitto”
Almeno scrivi una canzone per un partito
Ma da un po’ che sono già partito
Dormo vestito, colpa dell’erba mi buco la felpa, è una vita di mer*a
Dico sorridi, brindiamo a noi tristi
Il boss della major non vende più dischi
Selfmade, yes mate, tutto fatto in casa tipo sextape
Per questa non serve il translate
La tua tipa manifesta al trans day
Sono avvilito, impallinato, impallidito
Mai avuto un alibino adibito
Il mic che registra è allibito
Lebon è come Alain Delon del Rap
Pardone moi
Sta volta mi sa che ho esagerato. (Brah)

[Coez]

Marracash! Salmo Lebon, Coez, esagerati, caz*o!

(esagero) x30
Come Grignani
Come Grignani
Grignani! (ahahah)

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Abbronzarella – Spritz For Five

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Abbronzarella – Spritz For Five
Abbronzate tutte chiazze
pellirosse un po’ paonazze
son le ragazze che prendono il sol
ma ce n’è una
che prende… la luna

A-a-bbronzatissima
sotto i raggi del sole
com’è bello sognare
abbracciato con te
A-a-bbronzatissima,
a due passi dal mare
com’è dolce sentirti
respirare con me

Tintarella di Luna
tintarella color latte
tutta notte sopra il tetto
sopra al tetto come i gatti
e se c’è la luna piena
tu diventi candida

Sulle labbra tue dolcissime
un profumo di salsedine
sentirò per tutto il tempo
di questa estate d’amor
quando il viso tuo nerissimo
tornerà di nuovo pallido
questi giorni in riva al mar
non potrò dimenticar

Sulle labbra tue dolcissime
un profumo di salsedine
sentirò per tutto il tempo
di questa estate d’amor
quando il viso tuo nerissimo
tornerà un viso pallido
questi giorni in riva al mar
non potrò dimenticar

Abbronzatissima

Tin-tin-ta-rel-la-la
Tintarella de Luna
tan del color de la leche
toda la noche en el tejado
en el tejado como un gato.

Tintarella di Luna
tintarella color latte
tutta notte sopra il tetto
sopra al tetto come i gatti
e se c’è la luna piena
tu diventi candida
Candida
Candida

A-bbro-nzati-ssima
Poroporopom

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

ABC – Vacca

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

ABC – Vacca

Questa roba è semplice anche più dell’ABC
come stare in equilibrio sopra l’ABC
come la tabellina dell’1 one, two, three
dammi spazio mica centimetri cu-bi-ci
in Italia tutti sanno che son fo-bi-co
come ai sottotono ai tempi sono cro-mi-co
superso-ni-co, superso-ni-co
dentro un lago di pensieri come aco-li-co
sono come Danti e Roofio sono iro-ni-co
solo che il mio suono è un pò meno elettro-ni-co
la mia musica non va bene al coco-ri-cò
perché non faccio ridere non sono un co-mi-co
non sto calmo nemmeno quando mi co-ri-co
sarà che fa un caldo cane qui nel tro-pi-co
il mio flow qui lascia il segno come un mor-si-co
la sanno a Castello, a Quarto Oggiaro cor-si-co

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Abrázame – Eros Ramazzotti

Album

È contenuto nei seguenti album:
2012 Noi

Testo Della Canzone

Abrázame di Eros Ramazzotti

 

 

Ser tu y yo, tesoro de nombre
mas de dos muchas personas,
entender las mismas canciones nos tiene unidos

Abrázame, escuchar el ritmo que late
entra aquí en los corazones
esperarnos y luego seguirnos siguiendo unidos

Abrázame tu abrázame
abrázame tu abrázame abrázame

Caminando nos damos cariño,
siempre complices como dos niños,
no hagas caso que la envidia del
mundo nos tiene unidos

Abrázame tu abrázame
abrázame tu abrázame abrázame

Tu y solo tu mi corazón no miente,
riete de mi, mi niña impertinente
la única de la que soy yo completamente

Abrázame tu abrázame
Abrázame tu abrázame abrázame

Abrázame siempre complices como dos niños
Tu abrázame estar siempre muy dentro de mi
Abrázame y sonrio si escucho tu nombre
Tu abrázame que ya estoy llegando a ti espérame

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

2012 Noi – wikitesti
wikitesti.com

Commenti

Absente Reo – Linea 77

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Absente Reo – Linea 77

 

Insulse morali, inopportuni sguardi, impressi in una vecchia polaroid.
Rivivono i ricordi rinchiusi nei cassetti, dimenticati per decenni.
E non importa chi eri, non importa chi sei, importa solo chi diventerai.
Arriva l’uragano state pronti alla fuga!
È troppo tardi oramai!

Absente reo
in assenza del colpevole il colpevole sei tu!
Absente reo
inchiniamoci davanti all’avvenire!
Absente reo

Passiamo il tempo libero a spiare il tempo libero degli altri, sopra schermi piatti,
e critichiamo i vecchi per aver creato un mondo sbagliato, poi scattiamo selfie al funerale di un amico.
Immobili restiamo come i quadri di una stanza, aspettando quel qualcosa che ci manca.
il progresso richiede il continuo consumo.
La differenza tra vita e respiro.

Forse ti sei scordato che
la differenza tra vita e respiro è la distanza tra ultimo e primo.
Siamo cause e conseguenze di scelte illogiche.
la differenza tra vita e respiro è la distanza tra ultimo e primo,
tra ultimo e primo
tra sorte e destino
esiste un dato di fatto.
Scegli di non scegliere mai!
Arrampicati a specchi scaliamo grattacieli senza sapere perché.
Forza mettevi in fila, al banco dei pegni, vendete coerenza, comprate pietà.
Arriva l’uragano state pronti alla fuga!
La vita è la verità!

Absente reo
in assenza del colpevole il colpevole sei tu!
Absente reo
inchiniamoci davanti all’avvenire!
Absente reo

Passiamo il tempo libero a spiare il tempo libero degli altri, sopra schermi piatti,
e critichiamo i vecchi per aver creato un mondo sbagliato, poi scattiamo selfie al funerale di un amico.
Immobili restiamo come i quadri di una stanza, aspettando quel qualcosa che ci manca.
il progresso richiede il continuo consumo.
La differenza tra vita e respiro.

Forse ti sei scordato che
la differenza tra vita e respiro è la distanza tra ultimo e primo.
Siamo cause e conseguenze di scelte illogiche.
la differenza tra vita e respiro è la distanza tra ultimo e primo,
tra ultimo e primo.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Absolutely anything and anything at all – Kylie Minogue

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Absolutely anything and anything at all – Kylie Minogue

 
Absolutely anything and anything at all.
Streakin’ through the light, Jupiter in sight.
Absolutely anything.
You could do anything, whatever you wanna do.
What would you do? And who would you do it to?
If you could be whoever you wanna be?
Am I crazy? Or did this just happen to me?
Absolutely anything and anything at all.
Streakin’ through the light, Jupiter in sight.
This star is intergalactic.
Absolutely anything and anything at all.
Shinin’ like a star, reignin’ like a czar.
Oh absolutely anything.

See now I got everything, whatever you want you get.
When I write a song, everyone sings along.
But I can hear the thunder comin’, raining down.
Havin’ it all was a bit of a ball but the truth keeps rollin’ around.
I think I’m goin’ cuckoo.
Tell me that I’m wrong.
Hittin’ me like voodoo.
Yeah I’m gonna play along.
I think I got the power, what you gonna do?
I’ll make it happy hour, it’s on you.
So come on people.
Get the world hot.
So come on people.
Give me what you got.
I’m gonna get you jumpin’.
Jumpin’ on the spot.
With a little somethin’ somethin’.
Somethin’ that you got.
So come on people.

Absolutely anything and anything at all.
Streakin’ through the light, Jupiter in sight.
This star is intergalactic.
Absolutely anything and anything at all.
I can see the future but I never kiss and tell.
Shining in the starlight, all I wanna do is sing.
Absolutely anything.
Absolutely anything.
Absolutely anything.
Absolutely anything and anything at all.
Streakin’ through the light, Jupiter in sight.
This star is intergalactic.
Absolutely anything and anything at all.
I can see the future but I never kiss and tell.
Shining in the starlight, all I wanna do is sing.
Absolutely anything.

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Accessori auto – Marco Carena

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Accessori auto – Marco Carena

Sono un parafango, ma mi arrivano anche dei sassi
raschio nei muri quando non ci passi
mi faccio molto male quando vai nei fossi
non voglio che mi metti la plastica sul bordo
fa tanto da truzzo ti sto solo dicendo
ogni tanto, pensaci che c’hai un parafango.
Se il fumo fa male
prova un po’ a spegnertela sulla mano la cicca
quando hai finito di fumare
io sono tutto rovinato dalle bruciature
mi riempi di carta, caramelle, cicles
ma la cosa più bestiale
sono quei deodoranti in polvere, tremendi,
nauseanti che fanno venire da vomitare
e poi dicono che è il fumo che fa male.
Accessori auto, accessori auto.
Guarda è già estate, e anche quest’anno
le pagliette non le hai comprate
ti siedi su di me che sei tutto sudato
c’ho tutti gli aloni gialli anche se mi hai lavato
dal mio punto di vista c’hai proprio un faccia da…
non te lo voglio dire, ti dico solo che
sono il coprisedile.
Accessori auto, accessori auto.
Squadra, corse, Camel Trophy, olio Fiat,
Rally di Montecarlo, Parigi-Dacar,
cani, gatti, conigli, papere,
animali, bestie di tutte le specie
stemmini, bandierine, striscioline
segni dello zodiaco tutto quello che vuoi
ma dimmi come fai, che vita vivi
senza gli autoadesivi.
Accessori auto, accessori auto,
accessori auto, accessori auto, iah,
accessori auto, accessori auto,
accessori auto, accessori auto,
accessori auto, accessori auto,
accessori auto…

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Acrobati – Niccolò Agliardi

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Acrobati – Niccolò Agliardi

ft. Edwin Roberts & L’Aura
Braccialetti Rossi

(N. Agliardi – F. De Martino – R. Vecchioni – E. Roberts)

Guardaci da vicino, che belli che siamo
con qualcosa che abbiamo perso per strada
e quel tanto che abbiamo

Guardaci ancora insieme
con gli occhiali da sole
c’è a chi viene pure da ridere
chi resta senza parole

tu da grande, dimmi, cosa farai
finiscila con le domande
all’ombra di un futuro, ti sdrai
“Io voglio diventare grande”

Abbiamo aspettato il giorno che
venisse un regalo. Con quell’ansia, che
hanno gli acrobati, a un passo dalla fine del filo

Ti accorgi del coraggio vero che hai
soltanto nel punto più estremo
la parte migliore di noi
è quella che non conosciamo

tu da grande, cimmi, cosa farai
finiscila con le domande
all’ombra di un ulivo, ti sdrai
Io voglio diventare grande

feriti da queste pistole in mano
a banditi che non vedi mai
se siamo o non siamo colpiti, rimane l’onore

proteggere il cuore
la parte migliore di noi
la parte migliore di noi

Tu da grande, dimmi, cosa farai
il cielo brucia di domande
di sogni amico mio
ne ho quanti ne vuoi
“Io voglio diventare grande”

La parte migliore di noi

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Addio – Raige

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Addio – Raige
Da che ho memoria ho sempre amato le parole
non le chiacchiere, quelle vuote,
parlo delle parole, quelle dense di significato
che reggono i discorsi anche da sole:
con tre sillabe spieghi uno stato d’animo
non hai bisogno di frasi, di un periodo complicato
non ho bisogno di basi, in un periodo complicato.

Piuttosto ho bisogno di dire addio ai miei sogni spesi
quelli più fragili, irrealizzabili, nei quali credo ancora
che restan là, quasi appesi, così leggeri
che ho paura di scriverli, sparirebbero ora.
Addio alla mia casa, a quel viale,
a quel volere a tutti i costi una storia speciale,
addio a te, oggi finalmente,
solo con una tua foto tra le mani ti saprei disegnare.

Oggi smetto di accettare, getto quella maschera
non mi devo accontentare,
la vita non lo immagina
quanto ancora c’è da dare,
quanto devo dare a me.
Addio a tutto ciò che ho sempre odiato!

Addio alla voglia di essere il migliore,
a metà tra l’orgoglio e la presunzione,
addio ai codardi, senza il fegato per provarci,
non si tagliano i traguardi.
Addio bastardi senza cuore,
il mondo ha bisogno di credere nelle persone!
Addio a quel senso d’insoddisfazione perenne,
non deve esserci il malessere!
Addio al Tavor, agli antidepressivi
che addormentano gli incubi
ma ci rendono più simili a dei soprammobili,
c’è più forza nell’ammettere la propria debolezza
di quanta ce ne sia in quella schifezza!
Addio all’indifferenza che chiude gli occhi della gente
e fa tacere la coscienza
ed è il più grande male di questa terra
perché ogni giorno fa più morti della guerra!

Oggi smetto di accettare, getto quella maschera
non mi devo accontentare,
la vita non lo immagina
quanto ancora c’è da dare,
quanto devo dare a me.
Addio a tutto c’è che ho sempre odiato!

Addio ai falsi, traditori,
a chi non ha ideali ma solo opinioni,
addio ai bugiardi e agli sfruttatori,
a chi vive del lavoro degli altri
e senza curarsi delle proprie azioni.
Addio agli ipocriti,
a chi giudica e condanna
e poi sbaglia in modi anche peggiori,
addio a tutti voi, grandi uomini,
i miei errori sono anche le mie più grandi occasioni.

Benvenuta serenità,
oggi che non ho più bisogno a tutti i costi della felicità
perché ovunque mi sposti è solo un passo più in là
è solo un passo più in là.
Benvenuta serenità,
oggi che non ho più bisogno a tutti i costi della felicità
perché ovunque mi sposti è solo un passo più in là,
è solo un passo più in là.

Oggi smetto di accettare, getto quella maschera
non mi devo accontentare,
la vita non lo immagina
quanto ancora c’è da dare,
quanto devo dare a me.
Addio a tutto c’è che ho sempre odiato!

Oggi smetto di accettare, getto quella maschera
non mi devo accontentare,
la vita non lo immagina
quanto ancora c’è da dare,
quanto devo dare a me.
Addio a tutto ciò che ho sempre odiato

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Adesso (Ti voglio bene) – Emma Marrone

Album

È contenuto nei seguenti album:

 

 

Testo Della Canzone

Adesso (Ti voglio bene) – Emma Marrone
Ricordati sempre che io ti voglio bene

Un bene che va oltre la pelle
Oltre il tuo nome

Oltre quello che ci siamo dati e poi ci siamo tolti

Ti voglio bene perché non l’ho scelto

Ti voglio bene perché odio il mondo in cui mi leggi dentro

Come nessuno mai
Io non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di

Quei baci che ho preso anche se di nascosto

Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso

Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio
Dentro è tutto acceso e fuori è buio

Dentro è tutto acceso e fuori è buio

Sorridimi sempre perché ti voglio

Anche quando le parole non dette fanno rumore

Anche quando il peso dei silenzi ci farà crollare ti voglio bene

Adesso te l’ho detto

Ti voglio bene perché odio il mondo in cui mi resti dentro

Come nessuno mai
Io non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di
Reb
Quei baci che ho preso anche se di nascosto

Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso

Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio

Dentro è tutto acceso e fuori è buio

Dentro è tutto acceso e fuori è

Come le notti senza stelle

E senza far l’amore

Dentro la bocca quei rimpianti che fanno impazzire

Ho perso a calci questa stanza fino a farmi male

E se hai coraggio amore dammi tu la pace

Le parole giuste per poter finire adesso
Io non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di

Quei baci che ho preso anche se di nascosto

Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso

Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio

Dentro è tutto acceso e fuori è buio

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/8Sk2zYZULbI

 

 

ACCORDI

Fa# Lab Reb
Fa# Lab Reb

Fa# Lab Reb Fa#
Ricordati sempre che io ti voglio bene
Lab
Un bene che va oltre la pelle

Sibm Reb
Oltre il tuo nome
Fa# Lab Reb
Oltre quello che ci siamo dati e poi ci siamo tolti
Fa# Lab Reb Sibm Fa#
Ti voglio bene perché non l’ho scelto
Reb Lab Reb Lab Sibm Fa#
Ti voglio bene perché odio il mondo in cui mi leggi dentro
Mibm Lab
Come nessuno mai

Fa# Lab
Io non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di
Reb
Quei baci che ho preso anche se di nascosto
Fa#
Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso
Reb
Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio
Fa# Lab Sibm Reb
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Fa# Reb Lab
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Fa# Lab Reb Fam Reb
Sorridimi sempre perché ti voglio
Fa# Reb
Anche quando le parole non dette fanno rumore
Fa# Lab Reb Fa# Lab
Anche quando il peso dei silenzi ci farà crollare ti voglio bene
Reb
Adesso te l’ho detto
Fa# Lab Reb Dom Reb Fa#
Ti voglio bene perché odio il mondo in cui mi resti dentro
Mibm Lab
Come nessuno mai

Fa# Lab
Io non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di
Reb
Quei baci che ho preso anche se di nascosto
Fa#
Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso
Reb
Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio
Fa# Lab Sibm Reb
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Fa# Reb
Dentro è tutto acceso e fuori è
Fa# Lab
Come le notti senza stelle
Fa#
E senza far l’amore
Reb
Dentro la bocca quei rimpianti che fanno impazzire
Mibm Sibm
Ho perso a calci questa stanza fino a farmi male
Fa# Reb
E se hai coraggio amore dammi tu la pace
Mibm Reb Lab
Le parole giuste per poter finire adesso

Reb Fa# Reb Fa# Lab Reb

Fa# Lab
Io non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di
Reb
Quei baci che ho preso anche se di nascosto
Fa#
Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso
Reb
Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio
Fa# Lab Sibm Reb
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Fa# Lab Reb
Dentro è tutto acceso e fuori è buio

Commenti

Adesso – Gigi Finizio

Album

È contenuto nei seguenti album:

 

2013 Buona luna – Gigi Finizio

Testo Della Canzone

Adesso – Gigi Finizio

 

Stasera sono qui e l’ho deciso adesso
perché è arrivato il tempo e voglio dirti tutti
perché malgrado tutto continui a farmi male, a farti male, a farmi male.
Ti guardo da lontano anche dalla mia stanza,
non rappresenta niente per noi questa distanza.
E tu malgrado tutto continui a farmi male, a farti male, a farci male, a farsi male, a farci male.
Adesso mi manchi come sei, lo stesso ti voglio più che mai.
Non posso essere come vuoi.
Mi guardo fra le mani e non ci trovo niente perché rimani tu la donna più importante.
E più ti invecchia il tempo e più mi faccio male, a farmi male, a farti male, a farci male, a farsi male.
Adesso ti voglio come sei, lo stesso mi manchi più che mai.
Non posso essere come vuoi.
Cerco i tuoi occhi distratti ogni giorno che vivo, questa paura che sento mi prende ogni giorno di più.
Adesso fammi parlare, l’hai detto tu che era il caso di andare.
Adesso mi manchi come sei.
Non posso essere come vuoi.
Stasera sono qui e l’ho deciso adesso… Adesso.

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Adesso – Erica Mou

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Adesso – Erica Mou
Tararatarata [x4]

Muoviti verso di me
e lascia che io diventi grande
come un castello mentre sali il monte
la distanza ci rendeva così piccoli
adesso
oh muoviti verso di me
e lascia che io diventi buona
come un te caldo dopo il primo freddo
la distanza ci rendeva così tiepidi.

Cadi su di me
un desiderio nella pancia, una finestra accesa
cadi su di me
senza paura di ogni gesto, fallo adesso.

Tararatarata Adesso
Tararatarata.

Muoviti verso di me
siamo terra e faro
faro e stelle
stelle e buio
buio e mani
mani e mani
siamo pronti
muoviti verso di me
siamo rosa rose
rose fioriranno
l’anno che è passato
l’ imperfetto
imperfetto.

Cadi su di me
un desiderio nella pancia, una finestra accesa
cadi su di me
senza paura di ogni gesto, fallo adesso.

Tararatarata fallo adesso
Tararatarata dai fallo adesso
Tararatarata fallo adesso
Tararatarata Muoviti verso di me
siamo terra e faro
faro e stelle
stelle e buio
buio e mani
mani e mani
muoviti verso di me
siamo rosa rose
rose fioriranno
l’anno che è passato
l’ imperfetto
adesso.

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Adicto – Enrique Iglesias

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Adicto – Enrique Iglesias
Te quisiera decir,
lo que siento en mí
sí tú no estas,
ya no se respirar,
ya no puedo escapar,
de mi adicción
oh, no.
Imagino un solo instante,
sin tenerte y se
que es mejor morir.
Soy como un adicto,
que no tiene control,
y estoy cayendo
una y mil veces,
vivo en un abismo
entre el cielo y el dolor,
rogando que tú amor
me libere.
Ya no puedo salir,
me olvide de reír,
me olvide de Dios,
oh no,
las ventanas no están,
solo tengo la mitad
de mí corazón.
Mí vida ya no importa
tan solo lucho por tú amor.
Soy como un adicto,
que no tiene control,
y estoy cayendo
una y mil veces,
vivo en un abismo
entre el cielo y el dolor,
rogando que tú amor
me libere.
Cada vez estas en mí,
todo vuelve a ser feliz
y tan mágico,
ouh yeah,
pero en esta realidad,
da lo mismo despertar
que morir mi amor,
que morir mi amor.
Morir mi amor,
morir mi amor…
Na,
na, na, na, na, na.
Na,
na, na, na, na, na.
Na,
na, na, na, na, na.
Soy como un adicto,
soy como un adicto
y no quiero.
Soy como un adicto,
y no quiero,
no quiero,
no quiero.
Soy como un adicto,
no puedo respirar.
Vivo en un abismo
entre cielo y el dolor,
rogando que tú amor me libere,
Soy como un adicto,
soy como un adicto,
ya soy como un adicto.
Na,
na, na, na, na, na.
Na,
na, na, na, na, na,

na.
Na, na, na, na, na.

Na,
na, na, na, na, na.
 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/nKOUWCLZ0e8
[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

 

C

Gm Csus4 C
Te quisiera decir,
lo que siento en mí
Gm
sí tú no estas,
Csus4 C
ya no se respirar,
ya no puedo escapar,
Gm
de mi adicción
F
oh, no.
Am F
Imagino un solo instante,
Am
sin tenerte y se
F9
que es mejor morir.
C
Soy como un adicto,
Gm7
que no tiene control,
C
y estoy cayendo
una y mil veces,
vivo en un abismo
Gm7
entre el cielo y el dolor,
C
rogando que tú amor
me libere.
Gm F9 C9 C
Ya no puedo salir,
me olvide de reír,
Gm
me olvide de Dios,
F9
oh no,
C
las ventanas no están,
solo tengo la mitad
Gm
de mí corazón.
F9 Am7 F9
Mí vida ya no importa
Am7 F9
tan solo lucho por tú amor.
C
Soy como un adicto,
Gm7
que no tiene control,
C
y estoy cayendo
una y mil veces,
vivo en un abismo
Gm7
entre el cielo y el dolor,
C
rogando que tú amor
me libere.
A#
Cada vez estas en mí,
F9
todo vuelve a ser feliz
C
y tan mágico,
ouh yeah,
A#
pero en esta realidad,
F9
da lo mismo despertar
C
que morir mi amor,
Gm
que morir mi amor.
C
Morir mi amor,
morir mi amor…
Gm F9 D# C
Na,
Gm7
na, na, na, na, na.
C
Na,
C9
na, na, na, na, na.
Na,
Gm7
na, na, na, na, na.
F9
Soy como un adicto,
C
soy como un adicto
C9
y no quiero.
Soy como un adicto,
Gm7
y no quiero,
no quiero,
no quiero.
C
Soy como un adicto,
no puedo respirar.
Vivo en un abismo
Gm7
entre cielo y el dolor,
C
rogando que tú amor me libere,
Soy como un adicto,
Gm
soy como un adicto,
F9
ya soy como un adicto.
C
Na,
Gm
na, na, na, na, na.
Na,
F9 C
na, na, na, na, na,

na.
Gm
Na, na, na, na, na.

Na,
F9 C
na, na, na, na, na.

Commenti

Adore – Jasmine Thompson

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Adore – Jasmine Thompson

come to me and I shall give you peace
come to me lay down your head
touch the rain and feel the summer breeze
say the things we’ve never said
I will keep you from the world outside
I will never let you go
I will be the thing you dream about
come to me and you will know
Jasmine Thompson, Adore
I adored you before I laid my eyes I laid my eyes on you
l’amour toujours I just can’t take my eyes can’t take my eyes off you

follow me to where the rivers meet
tell me I belong to you
feel the grass crumble beneath your feet
set me free and let me loose
take my heart for it is yours to keep
shackle my spirit to you
you are mine and mine eternally
come to me you always knew

I adored you before I laid my eyes I laid my eyes on you
l’amour toujours I just can’t take my eyes can’t take my eyes off you
I adored you before I laid my eyes I laid my eyes on you
l’amour toujours I just can’t take my eyes can’t take my eyes off you
I adored you before I laid my eyes I laid my eyes on you
l’amour toujours I just can’t take my eyes can’t take my eyes off you
I adored you before I laid my eyes I laid my eyes on you
l’amour toujours I just can’t take my eyes can’t take my eyes off you

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Agosto – Alvaro Soler

Album

È contenuto nei seguenti album:

2015 Eterno Agosto

Testo Della Canzone

Agosto – Alvaro Soler
Pero abre ya
solo siento
donde estarás cual tu camino
sin ti me siento un clandestino
donde yo vaya veo tu rostro
es un eterno, eterno agosto
eterno eterno agosto
es un eterno, eterno agosto
donde yo vaya veo tu rostro
es un eterno, eterno agosto
sé que ahora ya no sabes ni quién eras
eras tu mi luz cuando me perdía
tengo el calor de los pies en la arena
siempre sentía que tú me protegías
siempre estaré aquí por ti
da igual donde estés
yo quiero hacerte feliz
donde estarás cual tu camino
sin ti me siento un clandestino
donde yo vaya veo tu rostro
es un eterno eterno agosto
eterno eterno agosto
es un eterno eterno agosto
donde yo vaya veo tu rostro
es un eterno eterno agosto
y ya no vas a volver no
y no hay mas que hacer no
y ahora solo ahora solo quedo yo
y donde estarás cual tu camino
sin ti me siento un clandestino
donde yo vaya veo tu rostro
es un eterno, eterno agosto
y donde estarás cual tu camino
sin ti me siento un clandestino
donde yo vaya veo tu rostro
es un eterno, eterno agosto

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Ahora somos – Eros Ramazzotti

Album

È contenuto nei seguenti album:
2012 Noi

Testo Della Canzone

Ahora somos di Eros Ramazzotti

 

La mente no sé explica
tú llámalo destino o tal vez caos
el corazón se aplica
en el deseó que desea más
si tú crees en tus sueños
podrán hacerse un día realidad
quién nos habría dicho
que estaríamos unidos tú y yo

Ahora somos…
emociones que se dan la mano
y se entregan para
comprender profundamente
con los brazos bien abiertos
para darnos más
sólo el miedo nos podría limitar
ahora somos tú y yo
orgullosamente dos

Son las afinidades…
que abren horizontes más allá
y el corazón resiste…
la ola anómala que nos envolverá

Ahora somos…
emociones que se dan la mano
y se entregan
para comprender profundamente
con los brazos bien abiertos
para darnos más
solo el miedo nos podría limitar
ahora somos tú y yo
orgullosamente dos…

El hilo que nos une…
tú llámalo destino o tú y yo

Ahora somos…
emociones que
se dan la mano
y se entregan para
comprender profundamente
con los brazos bien abiertos
para darnos más
sólo el miedo
nos podría limitar
ahora somos tu y yon

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/Ek8_pI7t1NA

2012 Noi – wikitesti
wikitesti.com

Commenti

Al gran ballo della Leopolda – Edoardo Bennato

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Al gran ballo della Leopolda – Edoardo Bennato

 

 

Pippo, ci vai tu
oppure ci vad’io
o tu senza un invito
o io senza preavviso

parlato: si vai decidiamo… ci vuoi andare tu…

Pippo ci vai tu
oppure ci vad’io
o tu col tuo buon senso
o io con il mio delirio

parlato: e comunque prendiamo una decisione…

Pippo ci vad’io
e parlo a nome tuo
lo faccio a modo mio
Pippo a muso duro

Al gran ballo della Leopolda
nella foga della quadriglia
e del tango figurato
ba-ba-ballo disperato
Pippo ci vad’io
e parlo con un Matteo
ma Pippo tra tutti e due
chissà chi è quello vero

… al gran ballo della Leopolda…

Pippo ci vad’io
e parlo con un Matteo
ma Pippo tra tutti e due
chissà chi è quello vero,
chi è quello vero

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/LMJXmAyCy9c

Commenti

Al primo appuntamento – Emanuele Corvaglia

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Al primo appuntamento – Emanuele Corvaglia

Resto fermo a guardare questa
pioggia che abbatte l’umore
io su un davanzale
aspettando quel tuo squillo che poi mi sveglierà
vuoi andare a ballare
ma io non ne son capace
che ne dici di uno spritz
o di un giro con la moto nuova già in città?
potrei cantarti una canzone rap
se sei una tipa commerciale
o De André se sei un’intellettuale
ma è meglio non rischiare al primo appuntamento non toccare, ti pare, è meglio non toppare
e questa volta mi impegno ed io sarò geniale
tu sei una tipa che fa scappottare
non sarò mai tuo amico, è meglio combinare
aspetta adesso non pensare male
evitare di parlare della situazione con l’ex
e se succede divagare con un beh

Sono le sette di sera
sulla moto che si mangia la strada
dietro ci sei tu
che se accelero un poco stringi di più
andiamo a bere qualcosa
a questo punto sei già nervosa
Suono jingle bell
e continuo a guardare messaggi sul cell

Potrei cantarti una canzone rap
e fare finta che va bene o già mettere il cartello fine
pensavo fosse un po’ più facile e
sentirmi bene accanto a te trovando già tutte le rime
e questa volta mi impegno ed io sarò geniale
tu sei una tipa che fa scappottare
non sarò mai tuo amico, è meglio combinare
aspetta adesso non pensare male

E questa volta mi impegno ed io sarò geniale
aspetta a dire delusione grave
non sarò mai tuo amico, è meglio combinare
ma tu continui sempre a blaterare
del tuo cane, del vestito, del tuo amico che vive ad est
na na na na na

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/2K9GpzTT9jY

Commenti

Alcol snaturato (una serata speciale) – Elio e le Storie Tese

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Alcol snaturato (una serata speciale) – Elio e le Storie Tese

 
contro l’alcolismo
Una serata speciale
con tanti amici ed amiche
c’è voglia di trasgredire
Gianni ha una bottiglia di whisky
Piero si è portato due fiaschi
Anna versa tre caipiroska
e siamo tutti yeah!
storti, brilli, super ciucchi, morti, yeah!

Bevi, bevi, bevi
e ti credi un grande figo
poi ti viene il mal di testa
esci e vomiti la pasta
bevi, bevi, bevi
molti litri di alcolismo
una gita in ambulanza
è un nuovo tipo di turismo
non si sente odore di bruciato
quando i lobi del cervello
vanno arrosto
rischi di cadere in coma etilico
e finire al cimitero
brutto posto, brutto posto, brutto posto, brutto posto, brutto posto, brutto posto

Una colletta fra amici
per acquistare bottiglie
essendo noi minorenni
urge contattare un signore
chiedergli di farci un piacere
comperare molto liquore e darlo tutto a noi
grazie!
adolescenti, deficienti, ubriaconi, yeah!

Vedi, vedi, vedi
com’è facile aggirare il problema del cassiere
che non vuole farci bere
presto, presto, presto
voglio andare a danneggiarmi
tutti gli organi del corpo
tracannando come un porco
non ci vuole molto a deturpare questo giovane organismo
basta bere, basta bere
(ho deciso, mi alcolizzo! È una figata!)

Voglio toccare il tuo petto
fare sesso non protetto
mi piace farlo precoce
devo ringraziare il chupito
se mi sento disinibito
dai che ci attacchiamo qualcosa tipo gonorrea
herpes, aids, creste di gallo, coccodeh
bevi, bevi, bevi
bevi, bevi, bevi

Sento una deficienza di tiamina
non farò mica parte di quell’80% di alcolisti
che sviluppano la sindrome di Wernicke-Korsakoff

La seratina è finita
completamente ubriaco
mi metto al posto di guida
tasso alcolemico alto
parto a razzo e poi mi ribalto
faccio fuori quattro passanti
e ammazzo pure me

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Alex & Co.

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Alex & Co. Album

Tutte le canzoni di Alex & Co.
Tutte le canzoni con accordi per chitarra di Alex & Co.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musica

Commenti

Alguien como tú – Enrique Iglesias

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Alguien como tú – Enrique Iglesias

 
Oh oh oh oh oh
He visto amores venir
Y fantasías revivir Na na na na
He visto noches de locura
Y he visto noches que perduran
La la la la la
He dado amor por diversión
Y he dado amor del corazón uh uh uh
He visto labios encendidos
Y el desbordar de los sentidos
No oh oh oh
Pero nunca he visto alguien como tú
Pero nunca he visto alguien como tú
Que me sube hasta el cielo
Cuando me dice yo te quiero
Que me besa y yo siento
Que quiero cantarle al mundo entero
La la la la la la la la la la la la la
La la la la la la la la la la la la la
La la la
He dado todo lo que soy
Y me han amado y me han herido
Oh oh oh oh
He visto piel de Luna llena
Y he visto piel que te envenena si
He visto un ángel muy de cerca
Y el paraíso ante mi puerta
Eh Yeah..
Pero nunca he visto alguien como tú
No no no
Pero nunca he visto alguien como tú
Que me sube hasta el cielo
Cuando me dice yo te quiero
Que me besa y yo siento
Que quiero cantarle al mundo entero
La la la la lala la la la la la la la
La la la la lala la la la la la la la
Pero nunca he visto alguien como tú
No no no…
Pero nunca he visto alguien como tú
Que me sube hasta el cielo
Cuando me dice yo te quiero…
Que me besa y yo siento
Que quiero cantarle al mundo entero
Eh oh oh oh No oh oh oh
Ei ei ei e Ei ei ei e a
La la la la la la la La la la
La la la

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 
[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

 

Csus4
F Dm
T
F Dm
F
A#9
Oh oh oh oh oh
F9
He_visto amores venir
A#9 F9 A#9
Y fantasías revivir Na na na na
F9
He visto noches de locura
A#9 F
Y he_visto noches que perduran
A#9
La la la la la
F9
He_dado amor por diversión
A#9 F9
Y he_dado amor del corazón uh uh uh
A#9 F9
He visto labios encendidos
A#9 F9
Y_el desbordar de los sentidos
A#9
No oh oh oh
C F9
Pero nunca_he visto alguien como tú
C F9
Pero nunca_he visto alguien como tú
C
Que_me sube hasta_el cielo
F6
Cuando me dice yo te quiero
C
Que me besa y_yo siento
F6
Que quiero cantarle_al mundo_entero
C F6
La la la la la la la la la la la la la
C9 F6
La la la la la la la la la la la la la
La la la
C FM7 C F
He dado todo lo que soy
A#9 F
Y me_han amado y_me han herido
Oh oh oh oh
A# F9
He visto piel de Luna llena
A#9 F9
Y_he visto piel que te_envenena si
A#9 F9
He vis to un ángel muy de cerca
A#9 F9
Y_el paraíso ante mi puerta
Eh Yeah..
A#9 C F9
Pero nunca he visto alguien como tú
No no no
C F9
Pero nunca_he visto alguien como tú
C
Que me sube hasta_el cielo
F6
Cuando me dice yo_te quiero
C
Que me besa y yo siento
F6
Que_quiero cantarle_al mundo_entero
C F6
La la la la lala la la la la la la la
C9 F6
La la la la lala la la la la la la la
C F9
Pero nunca_he visto alguien como tú
No no no…
C F9
Pero nunca_he visto alguien como tú
C
Que_me sube hasta_el cielo
F
Cuando me dice yo te quiero…
C
Que_me besa y yo siento
F6
Que quiero cantarle_al mundo entero
C F9 C F6
Eh oh oh oh No oh oh oh
C F
Ei ei ei e Ei ei ei e a
C
La la la l

Commenti

Alieno – Fabri Fibra

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Alieno – Fabri Fibra

 

Sono stato in cima alla vetta
e mi sono scopato il cielo
nuvoloni di sperma piove
fecondo il paese intero
la mia vita produce rime ad alta definizione
il 99% della scena rap è finzione
ho fatto 5 dischi major
e due indipendenti
inseguo affari di notte affari spenti
sento odore di massa e serio
sempre di corsa io faccio non spero
la gente mi scatta le foto autovelox
ancora famoso non mi sembra vero
dal primo demo ad oggi come stroll rispondo ripagato in pieno
il testo non si capisce lo spero almeno
ti porto dove finisce l’arcobaleno
alieno
torno forte mi contesti no
rime fitte come all’intestino
a Milano è moda come Moschino
fumo 7 ciolle minimo
ogni test conferma che sto al top king
vado all’estero a fare coffee shopping
questa è vita è un film il resto è tutta pubblicità
non stacco un attimo sempre in ballo
andrò in vacanza nell’aldilà
la base mi ricorda quel pezzo
anche se qui non siamo a Parigi
rappo psyco, panico
tanti soldi tanti amici
dal primo demo ad oggi come stroll rispondo ripagato in pieno
il testo non si capisce lo spero almeno
ti porto dove finisce l’arcobaleno
alieno
dove finisce l’arcobaleno vieni ti ci porto
così tanta coca che gira da far resuscitare un morto
ho la fama quella che aliena
che ingombra che ti deforma
in un paese progettato per mandarti fuori norma
dove tutto fa spettacolo
dove c’è chi è sempre in posa
il successo cos’è è quando tutti indicano la stessa cosa
mangio vocabolari e scrivo dalla a alla z
prendo lei a loto la scopo
e vengo da un altro pianeta

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Alla mia età – Giulia Luzi

Album

È contenuto nei seguenti album:

2011 Amica Nemica

 

Testo Della Canzone

Alla mia età – Giulia Luzi

 
Se io fossi già una donna,
chissà cosa farei,
per restare un attimo in più
vicino a te.
Quel cuore piccolo,
disegnato sul mio diario,
non so come farò,
per parlarti solo un po’.
Alla mia età,
che vuoi che sia,
ti guardo ed arrossisco,
insieme a te,
alla mia età,
canto per te,
sembra come un’armonia da vivere.
Sul mio banco un foglio rosa,
un’emozione in più,
corro via a braccia aperte,
il mondo è tutto mio.
Chissà che cosa fai,
se ascolti quella canzone,
l’estate poi sarò coi miei,
ricordati di me.
Alla mia età,
che vuoi che sia,
quel bacio di nascosto e voli via,
alla mia età,
canto per te,
sembra come un’armonia da vivere.
Fuori all’uscita della scuola,
guardo intorno per trovare te (deve sei),
I love you che hai scritto sul mio zaino.
Dove sei, cosa fai.
Alla mia età,
che vuoi che sia,
quel bacio di nascosto e voli via.
Alla mia età,
è colpa tua,
se nei sogni ci sei solamente tu,
nei miei sogni ci sei solamente tu.
Se ogni cosa oramai mi parlerà di te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Alla tua festa – Renato Zero

Album

È contenuto nei seguenti
album: 2016 Alt
Testo Della Canzone

Alla tua festa – Renato Zero

È emozionante che tutti siano in fila per te
Essere buoni alla fine così male non è
Non così tanto indulgenti. Nemmeno giullari però
Buon compleanno col cuore migliore che ho

A chi è lì da sempre
Sotto la pioggia o col sole più aggressivo che c’è
Si vive bene così, senza troppe richieste
Buon compleanno, affabulatori, il mondo è con voi

Ciò che si ottiene soffrendo si gode di più
Tutti i furbi del mondo, che sprofondino giù
Padroni non sempre signori, forse schiavi dei vizi se vuoi
Così sotto tono che non si festeggiano mai

A chi ha voglia sempre
A chi la fatica non sente
A chi vuole di più
A chi comunque vada è con la gente
Buon compleanno a chi il tempo lo accetta ogni volta com’è

Passano i giorni ma tu non li fermi
Potresti cambiarli, semmai colorarli di te
È bello buttarsi, bruciarsi, ferirsi
per poi riciclarsi
Nessuna paura però

Stanco e deluso non devi arrivarci così
Cerca di essere più convincente, ma sì
Che sia una favola crescere
un’avvincente scommessa sia
Alla tua festa non entri la malinconia

Cerca di essere tu il tuo infallibile custode
Festeggia il tuo cuore, che senza fiatare
fedele lui ti asseconderà
E che ogni giorno lui sia messaggero di felicità

Ci sarò
Alla tua festa
Alla tua festa
Mi inchinerò
Io ci sarò

 

 

Commenti

Alleluja! Tutti Jazzisti (Gli Aristogatti) – Giuliano Palma

Album

È contenuto nei seguenti album:

2015  We Love Disney

 

Testo Della Canzone

Alleluja! Tutti Jazzisti (Gli Aristogatti) – Giuliano Palma

 

Tutti quanti voglion fare jazz

perché resister non si può

al ritmo del jazz

Giusto!

samba rumba rock’n roll

twist o cha cha cha

lo stesso prurito nun te dà

la polka e il rondò

come il tango e il foxtrot

Roba rococò

Se tu li senti suonar

ti faran ricordar

l’arca di Noè

zazazaza olè!

Col jazz ti senti giovane perché

Hai voglia di ballare ben

più forte di te

Perché non provi

ed anche tu saprai com’è

Che tutti quanti

voglion fare il jazz

la polka e il rondò

come il tango e il foxtrot

Roba rococò

è robba che non s’usa

Se tu li senti suonar

ti faran ricordar

l’arca di Noè

Oh, è roba da maturi

Ma tutti quanti voglion fare il jazz

perché resister non si può

al ritmo del jazz

perché non provi

ed anche tu saprai com’è

che tutti quanti

voglion fare il jazz

Quando fanno il jazz a Hong Kong

fanno il tempo con il gong

oh questa sì che è forte”

Se ammaliare tu mi vuoi

prendi un ritmo lento e poi

ad ogni nota dai, sonorità

Un altro dono proverò

Io più fiato metterò

prendendo qualche nota in libertà

Ed accadrà, che prima o poi

ogni gatto, come noi

al nostro coro si unirà

Svegliando tutta la città

Tutti quanti

tutti quanti

tutti quanti voglion fare il jazz (alleluia!)

tutti quanti

tutti quanti

tutti quanti voglion fare il jazz (alleluia!)

tutti quanti

tutti quanti

tutti quanti voglion fare il jazz

Tutti quanti

tutti quanti

tutti quanti voglion fare il jazz (alleluia!)

tutti quanti

tutti quanti

tutti quanti voglion fare il jazz (alleluia!)

tutti quanti

tutti quanti

tutti quanti voglion fare il jazzAlleluja! Tutti Jazzisti

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Allora amami – Giulia Luzi

Album

È contenuto nei seguenti album:

2011 Amica Nemica

Testo Della Canzone

Allora amami – Giulia Luzi

 
Adesso che si fa? Mi chiedi

Rimango ancora un po’

Non tremo più lo vedi

Scapperò con te stanotte

Domani non lo so

Avrò le ossa rotte

Nessuno è perfetto ma è meglio così

Tu vivimi adesso che sono qui

Dai ridere si può

Giocare ancora un po’…..

è accendere un fuoco

Ora che lo sai

Se ancora un po’ mi vuoi ù

Adesso è così

E allora amami

Come più di ieri

Dentro i tuoi pensieri

Dai amami

Oggi è primavera

Tutta questa luna è per noi

Tutta per noi

E si dove si va?

Lontano

Giulia resta qui

Stretta sulla tua mano

Portami laggiù c’è il mare

Oggi è un giorno in più

Tutto da ricordare

Sai ridere si può

Amare ancora un po’…

Inventare un gioco

Ora che lo sai

Sapere che mi vuoi

Adesso è così

E allora amami

Come fosse ieri

Dentro i tuoi pensieri

Dai amami

Oggi è primavera

Tutta questa luna è per noi

Solo per noi

E allora amami

Come fosse ieri

Dentro i tuoi pensieri

Dai amami

Oggi è primavera

Tutta questa luna è per noi.

Solo per noi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

All’alba sorgerò (Frozen) – Karima Ammar

Album

È contenuto nei seguenti album:

 

2015 We Love Disney

Testo Della Canzone

All’alba sorgerò (Frozen) – Karima Ammar

 

La neve che cade sopra di me copre tutto col suo oblio,

in questo remoto regno la regina sono io…

Ormai la tempesta nel mio cuore irrompe già,

non la fermerà la mia volontà!

Ho conservato ogni bugia,

per il mondo la colpa è solo mia!

Così non va, non sentirò un altro no!

D’ora in poi lascerò che il cuore mi guidi in po’,

scorderò quel che so e da oggi cambierò!

Resto qui, non andrò più via,

sono sola ormai, da oggi il freddo è casa mia!

A volte è un bene poter scappare un po’,

può sembrare un salto enorme ma io lo affronterò!

Non è un difetto, è una virtù, e non la fermerò mai più!

Nessun ostacolo per me, perché

d’ora in poi troverò la mia vera identità,

e vivrò, sì, vivrò per sempre in libertà!

Se è qui il posto mio, io lo scoprirò!

Il mio potere si diffonde intorno a me!

Il ghiaccio aumenta e copre ogni cosa accanto a sé!

Un mio pensiero cristallizza la realtà!

Il resto è storia ormai, che passa e se ne va!

Io lo so, sì lo so, come il Sole tramonterò,

perché poi, perché poi all’alba sorgerò!

Ecco qua la tempesta che non si fermerà!

Da oggi il destino appartiene a me.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/SBqUZEgrMJE

Commenti

Almalibre

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Almalibre Album

Tutte le canzoni di Almalibre
Tutte le canzoni con accordi per chitarra di Almalibre

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Almeno un po' – Francesco Renga

Album

È contenuto nei seguenti album:

2014 Tempo Reale

 

Testo Della Canzone

Almeno un po’ – Francesco Renga

Splende il cielo dentro l’acqua immobile
Ferma tutte le parole
Domandarsi cosa faccio qui
Riscoprirsi un po’ romantici

D’incontrarla è certo, no di conoscerla
Forte come invece lei non è
Si confida mentre piange un po’

Dice che da tempo più nessuno
L’accarezza con dolcezza
Dice che all’amore ci credeva
Lo sognava e lo faceva
Ora che rimane solo un po’
Di amarezza

Non avere forza per rispondere
Per paura di ferire
Non ho, non ho il tempo per spiegartelo
Chiudi solo gli occhi e vieni qui

Voglio solo darti una carezza
Con dolcezza sì
Con dolcezza
Voglio stringerti tra le mie braccia
Finché basta e
Finché possa
Farti cancellare almeno un po’ di amarezza

Voglio solo darti una carezza
Con dolcezza
Finché possa farti cancellare
almeno un po’ di amarezza

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Alone – Valerio Scanu

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Alone – Valerio Scanu

 

In a word you said it’s over
with a look you closed the door
there’s no need to keep pretending
anymore

I don’t need to say I’m sorry
I don’t have to compromise
I can tell the truth instead of more white lies

(but) I reach for you at night
I trace your every curve
there’s a space on my skin
where your lips should have been
as I lie here alone

I’m staring at the fire
from my wooden throne
as my world turn to ash
now I can’t make it back
since you left me alone

Let me tell you I was wrong
and I’ve paid for what I’ve learned
you got everything you wanted
I got burn
all the times I didn’t listen
all the nights that I wasn’t there
all that’s left is my attrition
and thin air

I reach for you at night
I trace your every curve
there’s a space in my skin
where your lips should have been
as I lie here alone

I’m staring at the fire
from my wooden throne
as my world turn to ash
now i can’t make it back
since you left me alone

I thought what we were not that serious
pleasure just to pass the time
now the loving words you said
are on repeat inside my head

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Altrove – Timothy Cavicchini

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Altrove – Timothy Cavicchini
Voglio asciugarti via le lacrime, sfiorare il tuo corpo e le tue gambe
e camminare attraverso la tua mente, spogliamoci lentamente di quello che non ci serve più
Noi anime grezze da purificare, dimentichiamo i nomi delle strade
E che l’amore sia la destinazione, a occhi aperti verso il cuore, da non resistere più

E portarci via via via via via, lo sappiamo noi dove
E portarci via via via via via, lo sappiamo noi come

Sai che io non ho dubbi su di te, è come se quello che mancava ora c’è
sei anni di imminente amore, agrodolce frutto fiore, c’è ancora il sole qui

E portarci via via via via via, lo sappiamo noi dove
e portarci via via via via via, lo sappiamo noi come
Come portarci via via via via via, lo sappiamo noi dove
E portarci via via via via via

Altrove, altrove, altrove..

L’orizzonte non è così lontano
e il tempo si ferma quando ci abbracciamo
Io ti regalo ogni sogno e desideri, il coraggio di oggi e le paure di ieri, ma in cambio voglio un sì

E portarci via via via via via, lo sappiamo noi dove
e portarsi via via via via via, lo sappiamo noi come
come portarci via via via via via, lo sappiamo noi dove
e portarci via via via via via

Altrove, altrove, altrove!

E ogni posto è buono, ogni posto è buono, qualsiasi posto
c’è se tu stai qui con me

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Alza il volume – Prezioso Vs Fabri Fibra

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Alza il volume – Prezioso Vs Fabri Fibra

Ho fede nell’immenso, aspetto anch’io una scossa
ho un piede nel successo e un altro nella fossa
tu zitto, muto, pensavi fossi un gioco
l’invidia è il sentimento più comune
alza il volume

Se fossi, se fossi, se fossi conosciuto
applaudi fra il pubblico di un quiz compiaciuto
tu zitto, muto, pensavi fossi un gioco
l’invidia è il sentimento più comune
alza il volume

Volume x20
Alza il volume

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Alzo le mani – Niccolò Fabi ft. Daniele Silvestri & Max Gazzè

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Alzo le mani – Niccolò Fabi ft. Daniele Silvestri & Max Gazzè

 

Il rumore della pioggia nel pomeriggio.
Le cicale a luglio in un campeggio.
Il suono del traghetto che entra in porto.
La frenata prima del botto.
La sirena dell’ambulanza in avvicinamento;
quella che si sente in guerra guardando in alto.
L’urlo della folla in uno stadio.
Il rumore della vita.
Io non suonerò mai così.
Posso giocare, intrattenere,
far tornare il buonumore o lacrimare.
Ma non suonerò mai così.
Non è solo cosa diversa,
è una battaglia persa: alzo le mani.
Il telefono che squilla quando lo aspetti.
Le dita di mio padre sulla sua Olivetti.
Il cannone del Gianicolo a mezzogiorno.
La serratura, al tuo ritorno.
La campanella che suona il tram quando riparte;
quella che in un attimo svuota la classe.
Il respiro di un bambino lieve.
Il silenzio della neve.
Io non suonerò mai così.
Posso giocare, intrattenere,
far tornare il buonumore o lacrimare.
Ma non suonerò mai così.
Non è solo cosa diversa,
è una battaglia persa: alzo le mani.
E poi capita che un suono sbatta addosso
come un vento di cristallo,
che si aggrappa a una follia,
prigioniero dello stallo come un mare.
E come l’albero d’autunno lascia foglie sull’asfalto
ad ammucchiarsi contro i muri.
Chi si arrende, senza sonno, senza scorie,
senza volti, quella sfilza di respiri.
Io non suonerò mai così.
Posso giocare, intrattenere,
far tornare il buonumore o lacrimare.
Ma non suonerò mai così.
Non è solo cosa diversa,
è una battaglia persa: alzo le mani.

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Amarti è folle – Belén Rodriguez

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Amarti è folle – Belén Rodriguez

 
Amarti è folle
amare no
volerti è folle
volere no
Io to volevo, volevo te
ma amarti è folle
è folle amare te
Se per un pezzo di cielo
Se lotta contro il destino
Se per averti vicino
io devo starti lontano
no, non fa per me
E sognarti è folle
e sognare no
seguirti è folle
E fermarsi no
Io ti credevo
credevo in te
ma amarti è folle
è folle amare te
Se per un pezzo di cielo
Se lotta contro il destino
Se per averti vicino
io devo starti lontano
no, non fa per me
Perché averti può far male
come un male andar fuori di sé
Ed amarti può far bene
come un bene andar fuori di sé
Amarti è folle
amare no
volerti è folle
volere..

 

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

Commenti

Amazing – Francesca Michielin

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Amazing – Francesca Michielin
Open my eyes

look at the pale sky

all has gone white

can’t even see

the hidden sun

the clouds are winning

everything’s still

just you and me

And when our hopes are about to fall

we can restart and shine as gold

and when our dreams seem to be gone

crashing the dusk into our dawn

Gain love from the pain

Gain life from the rain

a new rainbow for you

there will come a day

we’ll find our place

isn’t it so amazing?

Over the clouds always a gold sun

it will come out, and light you up

After tonight the fight will be over

The weight of the world won’t be on me

And when our hopes are about to fall

we can restart and shine as gold

and when our dreams seem to be gone

crashing the dusk into our dawn

Gain love from the pain

Gain life from the rain

a new rainbow for you

there will come a day

we’ll find our place

isn’t it so amazing?

I will follow you trough the ocean

I will leave behind all my consciences

And when our hopes are about to fall

we can restart and shine as gold

and when our dreams seem to be gone

crashing the dusk into our dawn

And when our hopes are about to fall

we can restart and shine as gold

and when our dreams seem to be gone

crashing the dusk into our dawn

Gain love from the pain

Gain life from the rain

a new rainbow for you

there will come a day

we’ll find our place

isn’t it so amazing?

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Amen – Eman

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Amen – Eman

 

Seduto al banco a tracciare i voli
le nuvole così distanti
e il professore mi rimproverava
la sua noia e i miei occhi stanchi
Baudelaire e i suoi fiori freschi
insieme a lei aspettavam fuori
strano come i piaceri possano
apparire più grandi

E poi giochi nel buio dove si illudono gli occhi
ho imparato che l’amore si consuma da se
le corse, gli amici ed i viaggi interrotti
quante cose da perdere
ho visto di spalle una parte di me
ho impiegato degli anni per perdermi
ho visto del falso anche dentro di te
ho ucciso dei sogni per crederti
e ho lottato e vissuto e son stato più giù
ho inciso i pensieri più liberi
mi ritrovo il coraggio di chiedere “padre, se non do il mio meglio puoi uccidermi”

E poi le scuse per i 20 anni
gli studi inutili e i bei discorsi
le notti spese a trovar le parole
per intrattenere i rimorsi
le paure e i giorni passati
hanno entrambi gli artigli
a ricordarci che i sogni dei padri
non sempre son quelli dei figli

E poi ti domandano, ma quello che scrivi
è frutto di immagine o fa parte di te
come spiegare che quello che provi
si imprime sui fogli e si spiega da se
ho visto di spalle una parte di me
ho impiegato degli anni per perdermi
ho visto del falso anche dentro di te
ho ucciso dei sogni per crederti
e ho lottato e vissuto e son stato più giù
ho inciso i pensieri più liberi
mi ritrovo il coraggio di chiedere “padre, se non do il mio meglio puoi uccidermi”

PUOI UCCIDERMI

E queste mani non stanno ferme e questi fogli sempre meno bianchi
mi svegli ancora con le paure che lasciano i segni sui fianchi
vorrei fermarmi e chiudere gli occhi, ma una voce ripete
ho letto troppi libri, ho preso troppi vizi

Ho visto di spalle una parte di me
ho impiegato degli anni per perdermi
ho visto del falso anche dentro di te
ho ucciso dei sogni per crederti
e ho lottato e vissuto e son stato più giù
ho inciso i pensieri più liberi
mi ritrovo il coraggio di chiedere “padre, se non do il mio meglio puoi uccidermi”

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Ami per sempre – Manuel Cardella

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Ami per sempre – Manuel Cardella

Ricordo il giorno che ti ho visto per la prima volta,
abbandonato sulla strada indifeso e senza forza.
Così piccolo che non avevi ancora aperto gli occhi,
piangevi e tremavi per il freddo, ti ricordi?
Ti ho preso con me,
ringrazio Dio che quello stronzo ti ha lasciato e ti ho cresciuto io
se il regalo più bello che abbia mai avuto
l’amico che se non lo avessi avuto avrei voluto

E, e, e dicono che chi ama gli animali abbia un cuore buono
e chi non ha un amico come te si senta un po’ più solo
Ricordo il giorno in cui ti ho dato un nome
quando hai mosso i primi passi sotto questo sole

E guarderemo il mondo insieme,
ci divideremo il pane, tu sei un essere speciale,
tu mi insegnerai ad amare.
Resteremo sempre insieme, ci divideremo il cuore,
su di me ci puoi contare perché tu sei casa, tu sei me
perché tu sei casa, tu sei me

Potrei non darti da mangiare e mi perdoneresti
Potrei andarmene per giorni e so che tu mi aspetteresti
potrei perdermi nel mondo e tu mi cercheresti
e se restassi contro tutti tu non mi abbandoneresti
lo so bene se potessi tutto quello che faresti
per questo spero di darti la vita che tu vorresti
Giuro che se sarà duro, se andrà tutto bene
finché c’è un battito nel cuore resteremo insieme

E guarderemo il mondo insieme,
ci divideremo il pane, tu sei un essere speciale,
tu mi insegnerai ad amare.
Resteremo sempre insieme, ci divideremo il cuore,
su di me ci puoi contare perché tu sei casa, tu sei me
perché tu sei casa, tu sei me

Ricordo quando per coprirti usavo il tuo maglione
le volte che mi hai fatto pensare che sei meglio delle persone
sarà che oggi più di ieri ti amo da morire
e quando sono stanco e non mi lasci più dormire
tu che senza parlare mi dici tutto
tu che ci sei sempre quando sto bene e son distrutto

Che vuoi soltanto amore e non mi chiedi niente
Tu che quando ami per le prima volta
ami poi per sempre

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

Commenti

Amica Nemica – Giulia Luzi

Album

È contenuto nei seguenti album:

2011 Amica Nemica

Testo Della Canzone

Amica Nemica – Giulia Luzi

Sere interminabili
A raccontarci i primi battiti
Uguali in tutto quasi due sorelle noi
Ma il problema era lui
Che botta nel cuore
Sentimenti fragili
Per una guerra da non perdere
Disposta a tutto per averlo mio
Lei che non voleva andare via
La mia nemica e sempre mia amica
Dentro il mio cuore
Posto d’onore lasciato vuoto
Chissà se tornerai
Vorrei che il vento sentisse il mio pianto
Soltanto un momento
Soffiasse sul mondo portandola in volo
Stasera a casa mia
Io voglio dirle che
Vale meno di noi
L’amicizia non può affondare nel mare
Invincibili come gli eroi
Uh-uh-uh-uh-uh-uh
Ore interminabili
Non ha sapore del gusto dell’età
Fino a quando non ritornerà
La mia nemica e sempre mia amica
Dentro il mio cuore
Posto d’onore lasciato vuoto
Chissà se tornerai
Vorrei che il vento sentisse il mio pianto
Soltanto un momento
Soffiasse sul mondo portandola in volo
Stasera a casa mia
Io voglio dirle che lui vale meno di noi
L’amicizia non può affondare nel mare
Invincibili come gli eroi
Uh -uh-uh-uh-uh-uh
Non ce ne sono in questo mondo
Amiche come noi
Dentro al silenzio di uno sguarda
Perdoniamoci
La mia nemica è sempre mia amica
Dentro il mio cuore
Posto d’onore lasciato vuoto
Chissà se tornerai

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Amici mai – Due di picche

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Amici mai – Due di picche

 
Ancora che ci penso alla nostra triste situazione
Immagini sfumate, prive di parole
Ancora qui che ti penso in ogni canzone
Ogni ricordo mi fa vibrare il cuore
Chiedimi perché, chiedimi come mai
Ma non chiedermi mai “come stai?”
La risposta sarà sempre la stessa
“fanculo a te e la tua magica incoerenza!”
Ancora che ci credo, ancora che mi parli
Ricordi nei diari i fogli che sembrano immagini
Ancora che tu dici, ancora che fai
Dalla testa via ma amici mai!
Troppi ricordi sai a volte fanno male
Troppi pensieri a volte fanno ricordare
I momenti del passato che ho provato a cancellare
Senza motivo ancora qui a rischiare
Non mi interessa di provare, di cadere, ritentare
Un amore finito male
E se ricadrò sarà un’altra sconfitta
Forti lettere nascoste su in soffitta
Lontano da tutti lontano da me
Lontano dal cuore che si chiede perché
“perché tutto questo proprio a me?”
Perché, perché, perché, perché.
[rit] Ancora che tu dici, ancora che fai
Dalla testa via ma dal cuore mai
Ancora che tu dici, ancora che fai
Dalla testa via, ma amici mai. [x2]
Amici mai, nonostante tutto,
nonostante oramai il mio cuore è distrutto
non mi pensi più, non mi cerchi mai
oramai non rientro negli schemi tuoi
ho perso te, ho perso sai
mi ricordo quando sussurravi
“non lasciarmi mai”
Abbracciati sul mare a guardare il tramonto
Ricordi indelebili mi appaiono sul bordo
Oramai li ho fissi in testa non li posso più scordare
Io e te e il sole all’orizzonte tramontare
Lungo il pontile, stretti e vicini
Abbracci felici e momenti da bambini
Senza problemi, senza tristezze
Coccole abbracci, baci e carezze
Mi manchi tu, mi manchi sai
Il tempo passa e tu non passi mai!
[rit] Ancora che tu dici, ancora che fai
Dalla testa via ma dal cuore mai
Ancora che tu dici, ancora che fai
Dalla testa via, ma amici mai. [x3]
Ancora che ridi, ancora che stai con gli amici tuoi
Più famiglia e guai
Disegni contrastanti, la tela è sfocata
Seppure distanti la data è stampata
Il disegno che è stato
È stato inventato
Da un pittore finito
Finito e annoiato
Ed io sempre col mio sorriso finto
Mi vedi felice non sapendo cos’ho dentro
Chiudo la bottiglia, come un bambino
Le chiavi del gioco, in mano al destino
Che purtroppo ha deciso di separarci
Tipo Romeo e Giulietta, ma senza rimpianti
Principessa sì, come nei romanzi
Tanti appuntamenti, conditi di imbarazzi
Ricordi in bianco e nero
Tu a colorarli
Giuro dico il vero
Ma devo dimenticarli
[rit] Ancora che tu dici, ancora che fai
Dalla testa via ma dal cuore mai
Ancora che tu dici, ancora che fai
Dalla testa via, ma amici mai.

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

Commenti

Amigo mío – Eros Ramazzotti

Album

È contenuto nei seguenti album:
2012 Noi

Testo Della Canzone

Amigo mío di Eros Ramazzotti

 

Soy yo, amigo mio
el que ahora te habla así,
pienso que entre los dos
ha sido cruel el adiós

Las palabras eran pocas,
pero nos podían bastar,
y ahora que tú no estas
quisiera que me abraces tú

La guitarra sigue ahí,
y latiendo aquí porque…
porque ha medido el tiempo que estoy ya sin ti,
ya sin ti…

Infinitamente, faltas pero estas
silenciosamente, en todos mis días
infinitamente, estoy seguro que,
aunque yo no lo vea,
estas riendo siempre aquí, junto a mí

Soy yo, amigo mío,
el que tú has conocido,
pienso en ti y en cuando tú,
te querías ver en mi

Ese disco todavía tiene polvo del ayer
y si doy valor al tiempo, es gracias a ti,
también a ti…

Infinitamente, faltas pero estas
silenciosamente, en todos mis días
infinitamente, estoy seguro que,
aunque yo no lo vea,
estas riendo siempre aquí, junto a mí

Y quisiera yo abrazarte ahora
y decirte una vez mas que, va todo bien
Cuando oigo todos los aplausos,
siento que tu me aplaudes también

Infinitamente…
infinitamente, faltas pero estas,
aunque yo no lo vea,
estas riendo siempre aquí, junto a mí,
infinitamente tú

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

2012 Noi – wikitesti
wikitesti.com

Commenti

Amo – Miguel Bosè

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Amo – Miguel Bosè

 
Amo cada cosa que nada
Amo cada cosa que vuela
Amo cada idea y pensamiento
Cada sendero aunque acabe en un desierto.

Amo el soplo fuerte del viento
Amo el invierno que cae lento
Amo ese proceso que convierte
Lo original en algo extremo y diferente.

Amo el canto de las ballenas
Amo las medias lunas y llenas
Amo el horizonte e imaginarme
Que abro las alas y hasta el poder volarme.

Y amo aquello que no veo pero intuyo

Amo las cosas que no entiendo y todo incluyo
Amo creer querer saber y preguntarme
Como hace el sol para caerse tras los mares y nunca ahogarse.

Amo la fiebre que en los amores
Rapta y habita los corazones
Amo las paredes silenciosas
Para clavar en ellas viejas cosas.

Amo pensar que cada palabra esconde
Un poderoso misterio
Amo en general y sin fronteras
Lo inexplicable y todo lo que me supera.

Amo todo aquello que no se
Amo todo lo que no se ve
Y preguntarme…

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Amo NY – Miguel Bosè

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Amo NY – Miguel Bosè

 
Amo cada cosa que nada
Amo cada cosa que vuela
Amo cada idea y pensamiento
Cada sendero aunque acabe en un desierto.

Amo el soplo fuerte del viento
Amo el invierno que cae lento
Amo ese proceso que convierte
Lo original en algo extremo y diferente.

Amo el canto de las ballenas
Amo las medias lunas y llenas
Amo el horizonte e imaginarme
Que abro las alas y hasta el poder volarme.

Y amo aquello que no veo pero intuyo
Amo las cosas que no entiendo y todo incluyo
Amo creer querer saber y preguntarme
Como hace el sol para caerse tras los mares y nunca ahogarse.

Amo la fiebre que en los amores
Rapta y habita los corazones
Amo las paredes silenciosas
Para clavar en ellas viejas cosas.

Amo pensar que cada palabra esconde
Un poderoso misterio
Amo en general y sin fronteras
Lo inexplicable y todo lo que me supera.

Amo todo aquello que no se
Amo todo lo que no se ve
Y preguntarme…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Anche tu – Mattia Briga

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Anche tu – Mattia Briga
Ma guarda
La paura fa 90
A due intrusi come noi
Se bene hai già risposto a ogni domanda
Con gli occhi chiusi come i miei
Lo so, potrà sembrare una condanna
Ma questa volta, ancora, dimmelo che ci stai
Che poi, se la memoria non mi inganna
Non ci lasceremo mai
E quindi sai
Fammi un po’ di posto anche tu
Anche tu
Anche tu
Io non sono quello in tv
Neanche tu
Neanche tu
Fammi un po’ di posto anche tu
Non fare a meno di me
Mentre tutto il mondo va giù
No, non mi avranno mai

Ma guarda
Quante ombre in questa stanza
E quanti dubbi su di noi
Da santi che si abbracciano nell’alba
Ci trasformiamo in avvoltoi
A costo di non dare più importanza
A quello che davvero vuoi
Giusto il tempo di sognare una ribalta
Che non ci è concessa mai
E allora dai

Fammi un po’ di posto anche tu
Anche tu
Anche tu
Io non sono quello in tv
Neanche tu
Neanche tu
Fammi un po’ di posto anche tu
non fare a meno di me
Mentre tutto il mondo va giù
No, non mi avranno mai

Il sole sorge ad Est
Tramonta dove
Negli occhi tuoi, piove
Del sole intorno a te
Io ne ho le prove
La luce non muore
Fammi un po’ di posto anche tu
Anche tu
Anche tu
Io non sono quello in tv
Neanche tu
Neanche tu
Fammi un po’ di posto anche tu
Non fare a meno di me
Mentre tutto il mondo va giù
No, non mi avranno mai

Il sole sorge ad Est
Tramonta dove
Negli occhi tuoi, piove
Del sole intorno a te
Io ne ho le prove
La luce non muore

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

ACCORDI

 
Mi Si

Mi
Ma guarda

La paura fa 90
Sib
A due intrusi come noi
Mi
Se bene hai già risposto a ogni domanda
Si
Con gli occhi chiusi come i miei
Rebm
Lo so, potrà sembrare una condanna
Mi Si
Ma questa volta, ancora, dimmelo che ci stai
Rebm
Che poi, se la memoria non mi inganna
Mi Si
Non ci lasceremo mai

E quindi sai

Mi Si
Fammi un po’ di posto anche tu

Anche tu

Anche tu
Mi Si
Io non sono quello in tv

Neanche tu

Neanche tu

Mi Si
Fammi un po’ di posto anche tu
Si
Non fare a meno di me
Mi Si
Mentre tutto il mondo va giù
Si
No, non mi avranno mai
Rebm
Ma guarda
Si Mi
Quante ombre in questa stanza

Si
E quanti dubbi su di noi
Rebm Mi
Da santi che si abbracciano nell’alba
Si
Ci trasformiamo in avvoltoi
Rebm Mi
A costo di non dare più importanza
Si
A quello che davvero vuoi
Rebm Mi
Giusto il tempo di sognare una ribalta
Si
Che non ci è concessa mai
Mi
E allora dai

Mi Si
Fammi un po’ di posto anche tu

Anche tu

Anche tu
Mi Si
Io non sono quello in tv

Neanche tu

Neanche tu

Mi
Fammi un po’ di posto anche tu
Si
Non fare a meno di me
Mi Si
Mentre tutto il mondo va giù
Mi
No, non mi avranno mai

Si
Il sole sorge ad Est

Tramonta dove
Si Fa#
Negli occhi tuoi, piove
Mi
Del sole intorno a te
Si
Io ne ho le prove
Fa# Mi
La luce non muore

Mi Si
Fammi un po’ di posto anche tu

Anche tu

Anche tu
Mi Si
Io non sono quello in tv

Neanche tu

Neanche tu

Mi
Fammi un po’ di posto anche tu
Si
Non fare a meno di me
Mi Si
Mentre tutto il mondo va giù
Mi
No, non mi avranno mai
Si
Il sole sorge ad Est

Tramonta dove
Si Fa#
Negli occhi tuoi, piove
Mi
Del sole intorno a te
Si
Io ne ho le prove
Fa#
La luce non muore

Si
Il sole sorge ad Est

Tramonta dove
Si Fa#
Negli occhi tuoi, piove
Mi
Del sole intorno a te
Si
Io ne ho le prove
Fa#
La luce non muore

Commenti

Ancora – Il Volo

Album

È contenuto nei seguenti album:

2015 Sanremo grande amore

Testo Della Canzone

Ancora – Il Volo

È notte alta e sono sveglio

sei sempre tu il mio chiodo fisso

insieme a te ci stavo meglio

e più ti penso e più ti voglio.

Tutto il casino fatto per averti

per questo amore che era un frutto acerbo

e adesso che ti voglio bene io ti perdo

Ancora ancoraancora

perché io da quella sera

non ho fatto più l’amore senza te

e non me ne frega niente senza te

anche se incontrassi un angelo direi

non mi fai volare in alto quanto lei

È notte alta e sono sveglio

e mi rivesto e mi rispoglio

mi fa smaniare questa voglia

che prima o poi farò lo sbaglio

di fare il pazzo venir sotto casa

tirare sassi alla finestra accesa

prendere a calci la tua porta chiusa, chiusa

Ancora ancoraancora

perché io da quella sera

non ho fatto più l’amore senza te

e non me ne frega niente senza te

anche se incontrassi un angelo direi

non mi fai volare in alto quanto lei

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Ancora – Raige

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Ancora – Raige

Il mio nulla c’ha qualcosa di più
Ti stai chiedendo se ancora ancora una volta
Ancora una volta e se servisse
ti chiederei ancora una volta,
con voce triste
mamma ascolta
non con voce triste ma più triste
come se da un momento all’altro
tutto sparisse e finisse come
è cominciato
in un attimo
l’amore è una botta di culo
non va sudato privato interpretato studiato
come a scuola arriva e vola
nel battito di una parola
e no non solo tra le labbra mamma ho un suono
che mi scalda mi cura e poi mi guarda
e il sonno passa
non torna mai ma prima che sia troppo tardi
è già mattina tardi troppo
stanco per alzarmi e vivo come tutti gli altri
ma ho un giorno in meno
come tutti gli altri
ma senza freno
e ti giuro non vorrei ma la vita mia
è fatta di un terzo di cuore
e due terzi di follia
Tu, se guardi bene sotto trovi di più
Oltre il nulla c’è qualcosa di più
Tocca te vedere se ancora importa
Tu, se guardi bene sotto trovi di più
Il mio nulla c’ha qualcosa di più
Ti stai chiedendo ancora ancora una volta
Prima all’altezza delle aspettative
fosse colpa delle mie cattive compagnie
Ma che dire
forse amo stupire e colpire e finisco per colpire dritto al cuore
Finchè muore, finchè muore la speranza
che è sempre l’ultima a morire
Mo chi devo uccidere
un minuto per capire e ripartire basterebbe
ma il mondo Intero grida forte nelle orecchie
allora faccio quello, quello che posso e nient’Altro
ho voglia adesso voglio la faccia di un altro
e sputargli in faccia
pure a Lui
ai tempi bui a quel che sono e a quel che fui
si riparte da zero come i veri Artisti
mai seri e tristi felici e sinceri
sempre, anche tu mi vorresti e beh che
Cretino in una cazzo di paresi io sbatto la testa alle pareti
Tu, se guardi bene sotto trovi di più
Oltre il nulla c’è qualcosa di più
Tocca te vedere se ancora importa
Tu, se guardi bene sotto trovi di più
Il mio nulla c’ha qualcosa di più
Ti stai chiedendo ancora ancora una volta
Cattiveria é cattiveria e basta
l’amore è una miseria io povero in canna
Fella è serio, il mio cuore ti parla
un’altra volta un’altra palla un’altra Storia
senza il tempo di raccontarla
chi mi guarda mormora, si terrebbe Alla larga
da ‘sti occhi color porpora
ma non c’è chi abbia il coraggio
O forse ce l’ha ma c’ha soprattutto della gran pietà
e allora guarda e non Parla
e se lo fa rispetta l’uomo e la sua dignità
ma tu guarda resto a galla
A testa alta nonostante le difficoltà
e sono sempre meno di quel che potrei Essere
un po’ più di quel che sarei fossi con te
ma tu quaggiù non ci sei Stata mai
e questa è un’altra storia un’altra volta
ancora una dai
Tu, se guardi bene sotto trovi di più
Oltre il nulla c’è qualcosa di più
Tocca te vedere se ancora importa
Tu, se guardi bene sotto trovi di più
Il mio nulla c’ha qualcosa di più
Ti stai chiedendo ancora ancora una volta

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

Commenti

Andiamo a Londra – Bluvertigo

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Andiamo a Londra – Bluvertigo

 
Sulla base del dubbio che gli uomini siano tutti uguali
andiamo a Londra a salutare alcuni amici
e a farne di nuovi
sulla base del dubbio che signori si nasce
andiamo a Londra
a lavorare e imparare la lingua
gli italiani nel presente
e nel passato
sempre troppo vicini al papato
siam bloccati nei costumi nei legittimi cambiamenti
nei mancati divertimenti
non si può fare i turisti
e nemmeno organizzarsi
tanto lo spazio non esiste
sulla base del dubbio che gli uomini siano tutti uguali
andiamo a Londra a salutare alcuni amici
e a farne di nuovi
sulla base del dubbio che signori si nasce
andiamo a Londra
a lavorare e imparare la lingua
gli italiani nel presente
e nel passato
sempre troppo vicini al papato
siam bloccati nei costumi nei legittimi cambiamenti
nei mancati divertimenti
non si può fare i turisti
e nemmeno organizzarsi
tanto lo spazio non esiste
un soffio impercettibile
si apre una pagina a caso del dizionario italiano
la voce che esce è obliosamente
mi chiedo se l’oblio è un luogo o uno spazio
sicuramente finché c’è una regola o un legame
l’oblio non è possibile
lalalalala
lalalalala
wuuuhuuu
lalalalala
lalalalala
siam bloccati nei costumi nei legittimi cambiamenti
nei mancati divertimenti
andiamo a Londra
non si può fare i turisti
e nemmeno organizzarsi
tanto lo spazio non esiste
lalalalala
lalalalala
wuuuhuuu
lalalalala
andiamo, andiamo, andiamo a Londra

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Andrea Faustini

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Andrea Faustini Album

Tutte le canzoni di Andrea Faustini
Tutte le canzoni con accordi per chitarra di Andrea Faustini

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Anestetico – Timothy Cavicchini

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Anestetico – Timothy Cavicchini

 
Guardo in dietro
e tutto è uguale a prima
ma ricordo più cose
non mi perdo più
mi sveglio
sempre alle 6
sono un poco stressato
più di quanto dovrei
certo ancora vivo
ma ha troppa importanza
ciò che non ne ha
mi agito per niente
sono meno paziente
meno sorridente
Forse in me c’è un po’ di te
per questo mi manco un po’
Forse in me c’è un po’ di te
rivoglio ogni giorno di più
il tuo Anestetico
il tuo Anestetico amore
che non mi faccia più cambiare idea
che arrivi diritto al cuore
ao
Sento il mio respiro
la ragione pian piano mi ucciderà
grava il peso di ogni sensazione
rapido
mi butto giù
Forse in me c’è un po’ di te
per questo mi manco un po’
Forse in me c’è un po’ di te
rivoglio ogni giorno di più
il tuo Anestetico
il tuo Anestetico amore
che non mi faccia più pensare
che non mi faccia odiare
il tuo Anestetico
il tuo Anestetico amore
che non mi faccia più cambiare idea
che arrivi diritto al cuore
dritto al cuore
dritto al cuore
dritto al cuore
il tuo Anestetico
il tuo Anestetico amore
che non mi faccia più pensare
che non mi faccia odiare
il tuo Anestetico
il tuo Anestetico amore
che non mi faccia più cambiare idea
che arrivi diritto al cuore
che arrivi diritto al cuore

diritto al cuore
che arrivi diritto al cuore
ao
diritto al cuore

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Angelo in blue jeans – GionnyScandal

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Angelo in blue jeans – GionnyScandal
Dov’eri
dove sei tu qua
tu
dimmi se ci sarai domani
e anche se ci conosciamo da poco
cosa ci posso fare?
E’ come se ti conoscessi da troppo
Yeah.

Tu che potresti avere un diamante e ti accontenti dell’oro
tu che nonostante gli altri mi hai accettato per ciò che sono
bella fuori e bella dentro
che se facessero un concorso
di bellezza interiore
vinceresti pure quello.

Ad ogni battito di ciglia
dammi un bacio e resta zitta
guardarti anche mentre piangi e dirti sei una meraviglia
appena sveglia di mattina
sembri pronta ad un a serata
che non capisco quando sei truccata
e quando resti struccata.

C’è un motivo se ti scrivo e sei dentro ogni mio gesto ah
la tua foto è nel comodino
così ho un sogno nel cassetto
e fare ogni cosa che faccio
perché farlo non mi da peso
ti meriti un arcobaleno
dopo tutta la pioggia che hai preso
e lo so che non sono il top
con tutte queste imperfezioni
ma da un diamante nasce niente
e dalla terra nascono i fiori
Dio mi chiede come stai
dico che non tornerai
perché se un angelo ha le ali
non si vedono ma ce le hai.

Non sono in Paradiso ma
lei è un angelo in blue jeans
e qua è tutto un inferno ma
ho un angelo in blue jeans
mi chiedo come fai
a stare ancora qui
mi insegnerai a volare

Odio la notte senza di lei
perché non arriva mai la mattina
e se l’amore è cieco
noi siamo i suoi cani guida
mi ringrazi ma sbagli perché
sei stata una scelta forse la più bella
sopra quei tacchi più bassi di te
ma gli altri non sono alla nostra altezza
mani incrociate
destini incrociati
fan*ulo il passato che abbiamo, il presente ci cerca e noi siamo scappati
vieni vicino, la fuori è buio, so cosa vuoi
e se il destino è contro di noi
peggio per lui peggio per voi
resta tutto in uno sguardo, è vero
prima ero un bastardo davvero
in testa ho solo il cash
adesso in testa ho anche te
sul serio.
con te resto in silenzio
è perché se ci penso
vorrei dirti mille cose
ma se ti parlo passa il tempo.
senza sognare, senza pensare
soltanto carezze più scherzi
piccoli gesti
bastano a farci sentire speciali e diversi
extraterrestri
in mezzo a sti ipocriti a me non importa tu dove ti metti
perché mentre il mondo sta cadendo a pezzi tu resti

Non sono in Paradiso ma
lei è un angelo in blue jeans
e qua è tutto un inferno ma
ho un angelo in blue jenas
mi chiedo come fai
a stare ancora qui
mi insegnerai a volare.

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Anima di vento – Nathalie

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Anima di vento – Nathalie

 

Forse ricordi i tuoi primi passi,
molti anni fa.
I tuoi movimenti, un po’ incerti,
Cercavano fluidità
Al tempo già c’era chi in te vedeva
La pura potenzialità
Tutto sembrava difficile e invece ora sei arrivato fin qua
Ma un anima di vento, sai vedere un metro più in la,
Un anima di vento sai vedere la fragilità…
Forse ricordi
Il tuo primo canto in libertà,
Correvi forte, fino a restare senza fiato a terra
La foglia che cresce nel mese di marzo, in ottobre ingiallirà,
Ti insegneranno a vedere te stesso allo specchio della fragilità
Ma un anima di vento sai vedere un metro più in la,
Un anima di vento sa vedere potenzialità
Un albero nel vento sei…
Un albero nel vento.
L’albero verde nel mese di maggio in ottobre si spoglierà
Per poi tornare ancora più verde in primavera
Ma un anima di vento sai vedere un metro più in la,
Un anima di vento sa vedere potenzialità
Un albero nel vento sei…
Un albero nel vento.

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Antonio Razzi

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Antonio Razzi Album

Tutte le canzoni di Antonio Razzi
Tutte le canzoni con accordi per chitarra di Antonio Razzi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Aparece el sol y llueve – Miguel Bosè

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Aparece el sol y llueve – Miguel Bosè

 

Voy escaleras arriba
De dos en dos en tacones
Y por alada la prisa
No topo con la vecina
No topo ni una vecina
Ni en una mala vecina

Abro la puerta y enfilo
Pasillos y corazones
Ni a tí ni a nadie le importa
Si toso, enfermo o estornudo

Y mira que
He hecho de todo por abrazarte he
He fabricado millones de palabras
He prometido llegar a tiempo he
He hecho de todo por complacerte he
Inútilmente encender tus emociones
Y mientras tanto aparece el sol y bebe

Me lavo caras y manos
Me desmaquillo la risa
Y sueño que hay un mañana
En el que me amas y te amo
Aunque remoto y lejano
Que lejano
Lejano

Y mira que
He hecho de todo por abrazarte he
He fabricado millones de palabras
He prometido llegar a tiempo he
He hecho de todo por complacerte he
Inútilmente encender tus emociones
Y mientras tanto aparece el sol y bebe

Y no habido modo de complacerte y ehhhh
Y no habido modo de complacerte y ehhhh
Y no habido modo de complacerte y ehhhh
Y no habido modo de complacerte y ehhhh

Y mira que
He hecho de todo por abrazarte bien
He fabricado millones de palabras
He prometido llegar a tiempo bien
He hecho de todo por complacerte bien
Inútilmente encender tus emociones
Y mientras tanto aparece el sol y bebe

Y no habido modo de complacerte y ehhhh
Y no habido modo de complacerte y ehhhh
Y no habido modo de complacerte y ehhhh
Y no habido modo de complacerte y ehhhh
(bis)

Y mira que
Y mira que
Aparece el sol bebe

He hecho de todo por abrazarte bien
He fabricado millones de palabras

Y mira que
Aparece el sol y bebe
Y mira que

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Aquadrop

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Aquadrop Album

Tutte le canzoni di Aquadrop
Tutte le canzoni con accordi per chitarra di Aquadrop

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Arcobaleni – Raf

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Arcobaleni – Raf

Adesso che sei qui….
parlami… guardami
hai gli occhi lucidi
e ruvidi… brividi
scappare da chi?
Da una vita che…
non ti appartiene più
e non parli e sei bella
e non sai quanto tu
Io in te mi perderò
ci morirò e ancora
rinascerò e se cadrai
io ti solleverò
ti porterò dove
nascono gli arcobaleni
E mi ritroverai
sempre qui… ancora qui
incurante del tempo
e del disordine
che mi hai lasciato andando via
due righe scritte in fretta
sul lato di una tua fotografia
Io in te mi perderò
ci morirò e ancora
rinascerò e se cadrai
io ti solleverò
ti porterò dove
nascono gli arcobaleni
Non importa cosa è stato
ricomincia punto e a capo
senza mai voltarti indietro
se ci credi puoi soffiare via le nuvole
sei capace di soffiare via le nuvole
se ci credi puoi soffiare via le nuvole
con un soffio via da te
Io ti solleverò
ti porterò dove
nascono gli arcobaleni
Se ci credi puoi soffiare via le nuvole
sei capace di soffiare via le nuvole
se ci credi puoi soffiare via le nuvole
con un soffio via da te
un soffio via da te

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Are you with me – Lost Frequencies

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Are you with me – Lost Frequencies

 

I wanna dance by water ‘neath the Mexican sky
Drink some Margaritas by a string of blue lights
Listen to the Mariachi play at midnight
Are you with me, are you with me?

I wanna fall like the Carolina rain on your skin
I wanna walk a little too far out on that limb
Take you every place I’ve been and never been
Are you with me, are you with me?

We can chase the wild dreams, live like crazy
Love me baby, come on, come on, come on
Just throw your arms around me
We can run like we won’t run out of time

I wanna fly so high that I’ll never come down
I wanna love so hard, it could rip my heart out
I wanna get so lost that I’ll never be found
Are you with me? Are you with me?

We can chase the wild dreams, live like crazy
Love me baby, come on, come on, come on
Just throw your arms around me
We can run like we won’t run out of time

Are you with me?

We can chase the wild dreams, live like crazy
Love me baby, come on, come on, come on
Just throw your arms around me
We can run like we won’t run out of time

Are you with me?
Are you with me?
Are you with me?

Come on, come on, come on
Just come with me

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

Commenti

Aria di Natale – Tony Maiello

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

 

Aria di Natale – Tony Maiello

 

Guarda la neve che cade
Evidenzia le case
tutto questo grigiore
che non ci fa respirare
Una giornata di pace
senza troppo rumore
Un leggero colore
sulle coscienze sbiadite
di troppe persone
che non sanno sognare
E lo siamo io e te che non dormiamo più insieme

Aria di Natale
si respira per le strade
E non c’è regalo più grande dell’amore

Aria di Natale
E ti scrivo una canzone
Troverò una scusa per fartela ascoltare
ti bacerò davanti al fuoco di un camino

Dove sono le fiamme che accendevano il cuore
Non bastava l’inverno per spegnerci il sole
E’ un presepe vivente di anime disperse
Sotto un cielo violento tra le bombe e le stelle
Ce ne cadono a mille
E restiamo a guardarle mentre esplodono guerre
Desideri e scintille

Aria di Natale
si respira per le strade
E non c’è regalo più grande dell’amore

Aria di Natale
E ti scrivo una canzone
Troverò una scusa per fartela ascoltare
ti bacerò davanti al fuoco di un camino

E’ un presepe vivente di anime disperse
Sotto un cielo violento tra le bombe e le stelle

 Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale

con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/i-0wLrHc6Pk

 

Commenti

Aria di neve – Gigi Finizio

Album

È contenuto nei seguenti album:

2013 Buona luna  – Gigi Finizio

 

Testo Della Canzone

Aria di neve – Gigi Finizio

 

Sono stanco di dire la vita è così
Sembra che passi tutto lontano da qui
Giornate di rabbia che come la sabbia
La forza del mare le porterà via
E il senso di vuoto che c’è dentro me
È una linea sottile che parte da te
Serate ormai spente che passano lente
Il vento le spazzerå via

Dimmi che la mia vita con te non è inutile e no dirmi che io sono fragile
Dimmi che non sarai soltanto una lacrima che mi stringe e mi scende nell’ anima

Quest’aria di neve che c’è dentro me e una spada che taglia l’anima in tre
È un grido affogato che non ho mai dato
Stanotte un boato che dedico a te

Dimmi che la mia vita con te non è inutile e non dirmi che il sono fragile
Dimmi che non sarai soltanto una lacrima che mi stringe e mi scende nell’anima

Sono stanco di dire la vita è così
Sembra che passi tutto lontano da qui
Giornate di rabbia che come la sabbia la forza del mare le porterà via

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Armando – Mary Boccia

Album

È contenuto nei seguenti album:

2009 Le mie parole – Mary Boccia

Testo Della Canzone

Armando – Mary Boccia

Autrice – Mary Boccia
Armando e squillami sul cellulare
Armando
perché guardi il telegiornale
Armando
ti prego amore mio voglio te
ero andata a una festa
sul mare in agosto
quando io ho incontrato Armando
aveva un corpo da sballo
e due occhi stupendi
ed un nome un po’ strano forse Nando
Armando
ricordo il vero nome era Armando
e dentro quei tuoi occhi mi perdo
perché non mi chiami
ho bisogno di te
Armando e squillami sul cellulare
Armando
perché guardi il telegiornale
Armando
ti prego amore mio voglio te
da quel giorno non dormo,
non mangio, non bevo
vivo guardando il cellulare
ad un tratto si accende
poi vibra e poi inizia
a suonare piu’ forte una canzone
Armando
perché ci hai messo tutto
‘sto tempo
ti aspetto almeno da quattro giorni
e adesso ci siamo
stasera che fai ?
Armando e squillami sul cellulare
Armando
perché guardi il telegiornale
Armando
ti prego amore mio voglio te
Armando
dai portami a ballare sopra il mondo
non voglio più lasciarti un momento
ti prego amore mio voglio te
Armando
continui a dirmi che ti chiami Nando
lo sai a me più lungo piace tanto
ti prego non mi dire così
Arma’ fa freddo!

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale

con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Army – Ellie Goulding

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Army – Ellie Goulding

 
I know that I’ve been messed up
You never let me give up
All the nights and the fights
And the blood and the breakups
You always had to call off
I am pain, I’m a child, I’m afraid
And yet you understand
Yeah like no one can
Know that we don’t look like much
But no one fucks it up like us

16 and you never even judged me
Matter of fact I always thought you were too cool for me
Sitting there in the caravan
All the nights we’ve been drunk on the floor
And yet you understand
Yeah like no one can
We both know what they say about us
But they don’t stand a chance because

When I’m with you
When I’m with you
I’m standing with an army
I’m standing with an army
When I’m with you
When I’m with you
I’m standing with an army
Standing with an army

Dark times, you could always find the bright side
I’m amazed by the things that you would sacrifice
Just to be there for me
How you cringe when you sing out of tune
And yet it’s everything
So don’t change a thing
We both know what they say about us
But they don’t stand a chance because

When I’m with you
When I’m with you
I’m standing with an army
I’m standing with an army
When I’m with you
When I’m with you
I’m standing with an army
Standing with an army

Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
(I’ll be yours)
Standing with an army
Standing with an army
I’m standing with an army

Yet you understand
Yeah like no one can
We both know what they say about us

When I’m with you
When I’m with you
I’m standing with an army
I’m standing with an army
When I’m with you
When I’m with you
I’m standing with an army
They don’t have a chance either

Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
Standing near you
Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
Standing with an army
When I’m with you
Standing with an army

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 


[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

 

G
I know that I’ve been messed up
You never let me give up
All the nights and the fights
Cadd9
And the blood and the breakups
You always had to call off
I am pain, I’m a child, I’m afraid
Em
And yet you understand
Yeah like no one can
D
Know that we don’t look like much
But no one fucks it up like us
G
16 and you never even judged me
Cadd9
Matter of fact I always thought you were too cool for me
Sitting there in the caravan
All the nights we’ve been drunk on the floor
Em
And yet you understand
Yeah like no one can
D
We both know what they say about us
But they don’t stand a chance because

G
When I’m with you
When I’m with you
Cadd9
I’m standing with an army
I’m standing with an army
Em
When I’m with you
When I’m with you
D
I’m standing with an army
Standing with an army
G
Dark times, you could always find the bright side
Cadd9
I’m amazed by the things that you would sacrifice
Just to be there for me
How you cringe when you sing out of tune
Em
And yet it’s everything
So don’t change a thing
D
We both know what they say about us
But they don’t stand a chance because
G
When I’m with you
When I’m with you
Cadd9
I’m standing with an army
I’m standing with an army
Em
When I’m with you
When I’m with you
D
I’m standing with an army
Standing with an army
G
Standing with an army
Standing with an army
Cadd9
Standing with an army
Standing with an army
(I’ll be yours)
Em
Standing with an army
D
Standing with an army
I’m standing with an army
G Cadd9

Em
Yet you understand
Yeah like no one can
D
We both know what they say about us
[Chorus]
G
When I’m with you
When I’m with you
Cadd9
I’m standing with an army
I’m standing with an army
Em
When I’m with you
When I’m with you
D
I’m standing with an army
They don’t have a chance either
G
Standing with an army
Standing with an army
Cadd9
Standing with an army
Standing with an army
Em
Standing with an army
D
Standing with an army
Standing near you
G
Standing with an army
Standing with an army
Cadd9
Standing with an army
Standing with an army
Em
Standing with an army
D
Standing with an army
When I’m with you
Standing with an army

Commenti

Army of me – Anastacia

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Army of me – Anastacia

I’ve been standing where you left me
Praying that you’d come and get me
But now I found my second wind
Now I found my second skin

Well, I know what you are thinking
You thought you’d watch me fade away
When you broke me into pieces
But I gave each piece a name.

One of me is wiser
One of me is stronger
One of me is a fighter
And there’s a thousand faces of me
And we’re gonna rise up,
Yeah we’re gonna rise up,
For every time you wrong me
Well, you’re gonna face an army, and army of me

Welcome to the revolution,
All the walls are breaking down
It’s time you had a taste in losing
Time to tables turn around!

I see a glimpse of recognition,
But it’s too little, it’s too late
And what you thought was your best decision
Just became your worst mistake.

One of me is wiser
One of me is stronger
One of me is a fighter
And there’s a thousand faces of me
And we’re gonna rise up,
Yeah we’re gonna rise up,
For every time you wrong me
Well, you’re gonna face an army, and army of me

So, how does it feel to know that I beat you?
I can defeat you, how does it feel?!
‘Cause it sure feels sweeter,
It sure feels sweeter to me.
Now that I’m wiser,
Now that I’m stronger
Now that I’m a fire
And there’s a thousand faces of me
And I’m gonna rise up,
Yeah I’m gonna rise up,
For every time you wrong me
Well, you’re gonna face an army, and army of me

For every time you wrong me
Well, you’re gonna face an army, and army of me

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti

Arriverà l’amore – Emma Marrone

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Arriverà l’amore – Emma Marrone
Quanti giorni hai.. senza sorridere (senza sorridere)
fuori sono guai, ma dentro è malinconia
che ti fa compagnia.
Se mi cercherai in questa corsa ad ostacoli
mi riconoscerai perché cadremo vicini
sempre e ancora.

E arriverà l’amore in questo mondo
tutto l’amore che io ho per te
arriverà e ci metterà un secondo
ma durerà in eterno come il Big Bang.

Quando arrivi tu avrò negli occhi la verità
mi riconoscerai in questa giungla di sguardi
in questa giungla.
E arriverà l’amore in questo mondo
tutto l’amore che io ho per te
arriverà e ci metterà un secondo
ma durerà in eterno come il Big Bang
è un’esplosione che guarisce il mondo
è quel dolore amaro che non c’è
è l’universo che ci gira intorno
è la ragione per non smettere.
E’ costato una fatica
arrivare fino a qui
c’è l’inverno fa paura
ma l’amore passa anche di lì
non coprire nessuna ferita
perché sei più bella così.
Questa esplosione che guarisce il mondo
senti l’amore che io ho per te
è l’universo che ci gira intorno
è la ragione per non smettere
mai…

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

ACCORDI

F A#9

F F6 F
QUANTI GIORNI HAI
A#
SENZA SORRIDERE, (senza sorridere)

F A#
FUORI SONO GUAI MA DENTRO E’ MALINCONIA
C
CHE TI FA COMPAGNIA
F
SE MI CERCHERAI

A#
IN QUESTA CORSA AD OSTACOLI
F6 C
MI RICONOSCERAI PERCHE’ CADREMO VICINI
SEMPRE ANCORA

F Dm
E ARRIVERA’ L’AMORE IN QUESTO MONDO
F A#
TUTTO L’AMORE CHE IO HO PER TE
Gm9 C
ARRIVERA’ E CI METTERO’ UN SECONDO

Gm7 C
MA DURERA’ IN ETERNO COME IL BIG BANG
AHI
F
QUANDO ARRIVI TU
A#
AVRO’ NEGLI OCCHI LA VERITA’
F6
MI RICONOSCERAI

F F9
IN QUESTA GIUNGLA DI SGUARDI
C
IN QUESTA GIUNGLA
F F6
E ARRIVERA’ L’AMORE IN QUESTO MONDO

F A#
TUTTO L’AMORE CHE IO HO PER TE
Gm7 C
ARRIVERA’ E CI METTERA’ UN SECONDO
Gm C
MA DURERA’ IN ETERNO COME IL BIG BANG

F Dm
E’ UN’ESPLOSIONE CHE GUARISCE IL MONDO
F A#
E QUEL DOLORE AMARO CHE NON C’E’
Gm9 C
E’ L’UNIVERSO CHE CI GIRA INTORNO

Gm7 C
E LA RAGIONE PER NON SMETTERE
A#
E’ COSTATA UNA FATICA
ARRIVARE FINO A QUI

F9
C’E’ L’INVERNO, FA PAURA
MA L’AMORE PASSA ANCHE DI LI
Dm7
NON COPRIRE NESSUNA FERITA

F6
PERCHE’ SEI PIU’ BELLA COSI’
A# F Dm
QUESTA ESPLOSIONE CHE GUARISCE IL MONDO
F A#
SENTI L’AMORE CHE IO HO PER TE

Gm9 C
E’ L’UNIVERSO CHE CI GIRA INTORNO
Gm7 C
E LA RAGIONE PER NON SMETTERE MAI
F A#
NAI NAI NAI NAI NAI NA, NAI NA

F A#9
NAI NAI NAI NAI NAI NA, NAI NA

 

Commenti

Así – Eros Ramazzotti

Album

È contenuto nei seguenti album:
2012 Noi

Testo Della Canzone

Así di Eros Ramazzotti  (feat. Il Volo)

 

 

Así, así a veces nos olvidará el amor
Recuerdo que como las mariposas
Ahora libres volarán
Así, así despacio el amor se va de aquí
Buscando almas y sonrisas nuevas
En corazones de ciudad

Ayúdame a entender lo que yo siento
Llega la nostalgia con su aliento
Que es tan grande, así de grande
El corazón es como el mar sin viento
Mueren en los labios en instante
Era grande, así de grande

Así, así (asi) a veces nos olvidará el amor (ah ah ah)
Lo hará así de forma natural
Como ha llegado luego seguirá
Ayúdame a entender lo que yo siento
Ahora en mi pecho el sol se ha puesto
Y es tan grande, así de grande
Y ya no se qué es lo que siento dentro
El corazón se pierde en un desierto
Que es tan grande, que es tan grande, muy grande

Y así, nosotros que queremos resistir
Sabemos que el amor se puede ir
Y con el alba volverá
Amor que como viento huracanado
Aunque parezca muy lejano veremos desde aquí
Que es grande, es tan grande

Ayúdame a entender lo que yo siento
Tu ruido se oye fuerte en el silencio
Que es tan grande, así de grande
Escucha los latidos no te miento
No será miedo ver un cielo abierto
Que es tan grande, así de grande, así de grande

Así, así se fue el amor y te dejo aquí
Un tomento por el aire llega
Quien me lo abría dicho a mi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

2012 Noi – wikitesti
wikitesti.com

Commenti

Así será – Il Volo

Album

È contenuto nei seguenti album:

2011 Il Volo [Edición en español] 

Testo Della Canzone

Así será di Il Volo

 

En tu perfume me envuelvo al dormir,
no tiene igual lo que me haces sentir,
como una flor te abres en mi jardín

Tiene tu voz una magia especial,
una palabra y comienzo a temblar,
mi corazón grita de amor por ti

Así, así será el agua brillara
Así, así, tendré mil mañanas de felicidad,
un pasaje hacia la eternidad
porque nunca jamás me sentí así

Di que la historia no se acabara
y que tu boca me la escribirá,
prométeme que aquí te quedaras

Así, así será el amor brillara
Así, así tendré mil mañanas de felicidad,
un pasaje hacia la eternidad
porque nunca jamás me sentí así

Tú sabes bien la más bella verdad,
después de ti no existe nadie más

Así, así será, el amor brillara
Así, así tendré mil mañanas de felicidad,
un pasaje hacia la eternidad
porque nunca jamás me sentí así

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

Commenti

Aspettami – Vasco Rossi

Album

È contenuto nei seguenti album:

2014 Sono innocente

Testo Della Canzone

Aspettami – Vasco Rossi

 

 

Giuro che io non ti sto pensando

Ma…non è vero

Questa notte mentre lei mi stava amando

Io…non c’ero

Sono con te in qualunque posto tu sarai

Sono con te e non lo sai

E disperatamente cerco di scordarti

Ma…non è vero

Perché ogni volta che ho deciso di lasciarti

Io…non c’ero

Sei come un missile che vola via

Tu chiudi gli occhi e immagina la scia

E ci sei dentro bambina mia

Ti lasci andare e lui ti porta via

Aspettami

Non vedi che ci sto provando

Aspettami

Non senti che ti sto chiamando

Aspettami

Rimani li da sola

Stanotte ho già deciso

Stanotte non si vola

Aspettami

Aspettami

Affondo le mie labbra in una coppa di gelato

Fino a che…gelo

E maledettamente quel che è stato è stato

Io…non c’ ero

Sono con te anche se adesso non ci sei

Non so perché i tuoi respiri sono i miei

E poi ti voglio e poi ti perdo e poi vedrai

E poi mi accorgo che non ti ho lasciata mai

Aspettami

Non vedi che ci sto provando

Aspettami

Non senti che ti sto chiamando

Aspettami

Rimani li da sola

Stanotte ho già deciso

Stanotte non si vola

Aspettami

Non vedi che ci sto provando

Aspettami

Non senti che ti sto chiamando

Aspettami

Rimani li da sola

Stanotte ho già deciso

Stanotte non si vola

Aspettami

Aspettami

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Commenti
1 2 3 9